TV LED – Opinioni, analisi e guida all’acquisto 2018

 

Il TV LED è un prodotto che può solo dare un valore aggiunto alla vostra casa. Si tratta infatti di una soluzione innovativa che garantisce di vedere film e programmi TV con una qualità superiore delle immagini. Considerate le dimensioni della stanza nella quale volete porlo, insieme alle caratteristiche dello schermo, che può supportare funzioni che rendano i colori più vividi. La presenza di porte HDMI e USB è indispensabile se possedete dispositivi esterni che volete collegare al televisore. Un’occhiata all’audio non guasta, visto che si tratta di prodotti che solitamente peccano sotto questo punto di vista. Abbiamo selezionato alcuni modelli che ci hanno convinto: il primo è LG 32LJ500V, da 32 pollici e con uno schermo Full HD dalla notevole resa visiva. Facile da montare, ha un costo molto basso in rapporto alle sue qualità. Subito dopo viene Samsung UE55MU7000, con uno schermo da ben 55 pollici e una qualità video che spicca davanti a eventi sportivi.

 

Opinioni sui migliori TV LED

 

Qui potete trovare le nostre opinioni sui cinque prodotti che ci sono apparsi i migliori TV LED del 2018. Date un’occhiata a caratteristiche e costi per capire quale selezionare tra i modelli venduti online.

 

Prodotti raccomandati

 

LG 32LJ500V

 

Se state cercando un prodotto abbastanza compatto ma anche tale da assicurare una piacevole visione di film e programmi, quello di LG può essere il migliore TV LED per voi. Con i suoi 32 pollici è infatti in grado di occupare un posto contenuto ma anche di garantire buone immagini grazie alla risoluzione in Full HD.

Sono presenti due porte HDMI, che consentono di connettere diversi dispositivi, come anche la porta USB per le chiavette o le memorie esterne. Non manca una certa semplicità nel montaggio, a prova di inesperto, come anche un menu intuitivo per installazione e ricerca di canali.

Pecca l’audio, che non brilla per prestazioni, e la mancanza delle funzioni tipiche delle smart TV, quindi anche la connettività con la rete di casa. Nonostante questo, difficilmente troverete un televisore più economico in giro, motivo per il quale è uno dei più venduti.

 

Pro

Compatto: Con i suoi 32 pollici questo modello di LG è perfetto per la vostra cucina e non ingombra.

Schermo: La qualità delle immagini trae giovamento dalla risoluzione in Full HD, che garantisce colori vibranti e profondità dei neri.

Porte: Ce ne sono due HDMI e una USB a disposizione, in modo da collegare dispositivi come un lettore DVD o delle memorie esterne.

Montaggio: Risulta semplice come anche il menù che non rende impossibile ai principianti la ricerca dei canali.

 

Contro

Audio: Come accade in molti prodotti simili, la qualità del sonoro lascia molto a desiderare.

Smart TV: Mancano qui le funzioni tipiche di modelli che si collegano alla rete di casa, consentendo la fruizione di contenuti in streaming.

 

 

 

 

Samsung UE55MU7000

 

Chi non sa quale TV LED comprare ma ne desidera uno molto grande, troverà conveniente la proposta di Samsung, che prevede un modello dallo schermo di 55 pollici. Sarà perfetto perciò per un ambiente ampio come il salotto, nel quale trascorrere piacevoli momenti in compagnia per godere di film e programmi TV.

La risoluzione Ultra HD garantisce immagini in movimento nitide e fluide, tanto da apparire come dal vero, oltre a colori vivaci e brillanti, in linea con la qualità sempre offerta dal marchio. Ha conquistato molti pareri positivi anche per la funzione di smart Tv, che consente di collegarlo alla rete di casa, per usufruire di contenuti in streaming.

Purtroppo il prodotto non è una delle offerte più convenienti, per cui dovrete essere disposti a spendere un po’ di più per averlo. il telecomando, inoltre, non ha tasti numerici ed è un po’ troppo complicato per chi ama i modelli tradizionali.

 

Pro

55 pollici: Se siete alla ricerca di un modello di televisore perfetto per il salotto, questo fa al caso vostro visto che può contare su 55 pollici.

Movimento: Oltre a garantire colori brillanti, permette di assistere a eventi sportivi come dal vivo, visto la grande qualità delle immagini in movimento.

Smart TV: Potrete accedere a tutti i contenuti in streaming che desiderate, visto che supporta l’installazione di applicazioni, dato che si connette alla rete Wi-Fi.

 

Contro

Prezzo: Il costo del prodotto è abbastanza alto e non pensato prettamente per i risparmiatori.

Telecomando: Non sono presenti i classici numeri, per cui chi non ha familiarità con la tecnologia potrebbe avere difficoltà a comprenderne il funzionamento.

 

 

 

 

Philips 55POS9002

 

Quello di Philips è un televisore con schermo OLED 4K che batte la concorrenza per le immagini vivide e reali e per i colori brillanti. Il processore P5 Perfect Picture coopera a far sì che l’esperienza sia ancora più appagante, quando vedete un film.

Le dimensioni sono differenti: potrete optare per i classici 55 pollici o per i 65, se avete abbastanza spazio in casa e non avete problemi a spendere. Non si tratta infatti di un prodotto a prezzi bassi, anche se più conveniente di altri modelli simili.

Grazie allo spazio interno a disposizione, sarà possibile anche scaricare app disponibili sul Play Store e sul canale di Philips. Non tutti gli utenti ne apprezzano però la quantità, come anche ne sconsigliano l’acquisto a chi ne è interessato solo per le funzioni da Android TV.

In caso contrario, cliccate sul nostro link in basso, per capire dove acquistare questo modello.

 

Pro

OLED: La qualità OLED dello schermo da 55 o 65 pollici assicura una visione spettacolare dei contenuti, anche grazie alla presenza del processore dedicato.

App: Ne potrete scaricare diverse dal Play Store e dallo store di Philips, perché la memoria interna ha uno spazio sufficiente a ospitarle.

 

Contro

Prezzo: Si tratta comunque di un prodotto abbastanza costoso, per cui dovrete avere a disposizione un budget consistente.

Android TV: Se volete sceglierla prettamente per questo motivo, c’è qualche utente che sostiene sia un modello base e non così avanzato come si crederebbe, sotto questo punto di vista.

 

 

 

 

Samsung UE40MU6470U

 

Dalla comparazione con altri TV LED spicca il modello da 40 pollici di Samsung, pensato per rendere l’ambiente ben accessoriato ma non ostruito da un oggetto troppo grande. Le sue dimensioni sono infatti tali da garantire una buona visione senza appesantire lo spazio.

Il fatto che sia presente il 4K assicura colori brillanti e, in unione con l’HDR, anche contrasti maggiori tra i bianchi e i neri, con un effetto appagante per la vista.

Nella confezione troverete il telecomando, che potrete scegliere se utilizzare in maniera tradizionale oppure tramite i comandi vocali. Attenzione, però, perché c’è chi sostiene che non sempre questa funzione sia ben reattiva, per cui potreste avere qualche problema.

Non presenta invece problemi l’audio, che appare di buona qualità, fattore abbastanza nuovo per televisori che solitamente concentrano la loro attenzione sulla resa visiva.

 

Pro

40 pollici: Lo schermo ha dimensioni tali da essere adatto a un salotto di medie dimensioni o a una cucina più grande, per garantire una visione comoda di tutti i vostri programmi preferiti.

Qualità video: La risoluzione 4X e l’HDR contribuiscono a riprodurre immagini brillanti e contrasti molto più profondi dei modelli tradizionali.

 

Contro

Telecomando: Quello in dotazione può essere usato anche in modalità vocale, che però presenta molti malfunzionamenti, diventando del tutto inutilizzabile.

 

 

 

 

Sharp LC-40FG3242E

 

Concludiamo la nostra rassegna per aiutarvi a capire come scegliere un buon TV LED con il modello proposto da Sharp, completo davvero di ogni accessorio per garantire una buona qualità video. Lo schermo da 40 pollici, infatti, può contare sull’Active Motion 100, che definisce in maniera più nitida le immagini in movimento: perfetto, se volete guardare una partita di calcio come dal vivo!

Non pecca neppure di qualità audio, visto che il sistema audio Harman Kardon, in unione con il DTS Tru Surround, non richiede l’aggiunta di soundbar per garantire effetti sonori come al cinema.

Non mancano le tre porte HDMI, per collegare tutti i dispositivi che desiderate al vostro nuovo televisore. Buono il prezzo, in linea con le caratteristiche del prodotto, anche se c’è chi trova la sintonizzazione abbastanza complicata e riscontra qualche difetto di fabbrica che costringe a chiedere la sostituzione del prodotto.

 

Pro

Schermo: Non solo è da 40 pollici, ma ha il vantaggio di servirsi dell’Active Motion 100, per avere immagini in movimento fluide come dal vivo.

Sonoro: Il sistema audio garantisce un suono nitido che non ha necessità di una soundbar per esplicare la sua validità.

HDMI: Le porte disponibili sono tre, in modo da collegare tutti i dispositivi esterni che volete.

Prezzo: Piace anche ai risparmiatori, che apprezzano la possibilità di acquistare un prodotto del genere senza grossi sacrifici.

 

Contro

Sintonizzazione: La ricerca dei canali non è facile, soprattutto perché la disposizione non è quella canonica e non si capisce come modificarla.

Difetti di fabbrica: Qualcuno ha riscontrato dei difetti di fabbrica, che hanno portato a far restituire il prodotto.

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...