Napoli: nessuno sfugge più ai vigili grazie all’occhio elettronico

Ultimo aggiornamento: 18.11.19

 

La polizia municipale del capoluogo campano si è dotata di due armi infallibili per scovare quanti non sono in regola con la loro automobile: scopriamo cosa sono in grado di fare Car System e Targa System.

 

Fare il vigile urbano a Napoli è un lavoro particolarmente stressante. Come spesso capita nelle grandi città, gli automobilisti indisciplinati sono molti. L’organico della polizia municipale, nonostante gli sforzi degli agenti, è insufficiente a far fronte a tutte le esigenze della metropoli partenopea.

Di conseguenza anche i controlli non sono così capillari come dovrebbe essere o almeno non lo erano perché qualcosa è cambiato. Una nuova arma è stata messa a disposizione del corpo della Polizia Municipale; si tratta di un sistema video che consente di rilevare determinati tipi di infrazione come la sosta abusiva o irregolarità come la mancata revisione o l’assenza della copertura assicurativa.

 

Nessun perdono per la sosta selvaggia

Per le auto in doppia fila o in divieto di sosta c’è il Car System. La pattuglia individua i mezzi in difetto, uno degli occupanti del veicolo aziona la telecamera per auto (ecco i migliori modelli) mentre il mezzo di servizio cammina al fianco delle automobili dopodiché, preme un altro tasto per interrompere la registrazione.

Il computer analizza le immagini, rileva le targhe e seleziona gli scatti incriminanti che, in un batter d’occhio, vengono trasmessi al comando dove si mettono in essere le verifiche necessarie a individuare il proprietario della vettura. Quest’ultimo si vede recapitare a casa la contravvenzione.

 

 

Il Targa System

Un altro giocattolino molto interessante messo a disposizione del corpo della polizia municipale di Napoli è il Targa System. Si tratta di un sistema di riconoscimento targhe ideato da Game Club s.r.l. Il software nasce con lo scopo di dare un supporto significato, efficace, alle forze di polizia preposte al controllo delle strade.

Il sistema, oltre che sulle auto delle forze dell’ordine può anche essere installato, ad esempio, all’altezza dei semafori e gli automobilisti non hanno modo di accorgersi della sua presenza che, oltretutto, non deve essere segnalata come invece accade, per esempio, con l’autovelox. Ma qual è lo scopo del Targa System? Principalmente individuare quelle automobili prive di copertura assicurativa, senza revisione, rubate o magari sottoposte a sequestro.

 

Il funzionamento

Molto semplice il funzionamento. In pratica la videocamera scansiona le targhe e invia le informazioni a un server collegato con gli archivi del Ministero dei Trasporti e altri database ministeriali contenenti tutte le informazioni relative alla presenza della copertura assicurativa ecc.

La polizia è immediatamente informata e una pattuglia viene messa a caccia dell’auto. È importante, infatti, che la polizia faccia un controllo della documentazione per confermare le informazioni ricevute dal sistema ed eventualmente procedere con il verbale.

È comunque possibile la notificazione differita del verbale ma solo in casi specifici. Quali? Per esempio quando al momento in cui la pattuglia raggiunge l’auto, il conducente non è presente, oppure in caso di fuga.

 

Funziona anche con lo smartphone

Può capitare che i vigili pattuglino le strade a piedi ma non pensate che questo gli impedisca di usare il Targa System. Non è necessario che la telecamera sia installata a bordo dell’auto di servizio. Basta una semplice applicazione scaricata sullo smartphone: si scatta una foto alla targa e il gioco è fatto.

 

 

Funziona sempre e comunque?

C’è qualche speranza per l’automobilista di sfuggire allo spietato occhio di questo sistema? In altre parole, ci sono condizioni particolari in cui il Targa System non funziona? Purtroppo per voi la risposta è negativa.

Il sistema funziona tanto di giorno quanto di notte con la medesima precisione. Stesso discorso vale anche in caso di pioggia intensa, nebbia o neve. Il rendimento del sistema si mantiene su alti livelli sia che si trovi installato su un mezzo in movimento sia che posizionato su un supporto fisso.

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...