Domande frequenti sui PC assemblati da gaming

Ultimo aggiornamento: 22.04.24

 

Q1: Qual è la quantità di RAM ottimale per un PC da gaming?

Oltre a scheda video e processore, se si sta valutando un PC che sia pronto da subito e che non diventi obsoleto nel giro di qualche mese, è necessario tenere in considerazione anche tutti gli altri componenti.

Tenendo presente però che, come detto, si possono un domani sostituire con una versione più di attuale.

Per prima cosa controllate la dotazione di RAM. Come minimo il PC deve offrire 8 GB, se ce ne fossero 16 GB sarebbe l’ideale.

Nel primo caso comunque aggiungere altri 8 GB di memoria non è una spesa eccessiva e anche il procedimento per l’installazione non è particolarmente complicato.

L’unica accortezza, nel caso, è trovare lo stesso identico modulo di RAM installato nel PC, perché altri modelli potrebbero creare problemi di instabilità.

Q2: Di quanto spazio si ha bisogno per archiviare i file?

Lo spazio di archiviazione è un altro aspetto da non sottovalutare.

Una buona configurazione dovrebbe prevedere almeno un SSD da 512 GB (se poi non fosse con interfaccia SATA ma con la nuova, veloce, NVMe tanto meglio) a cui va abbinato un normale HDD da almeno 1 TB, che sia però un modello da 7.200 RPM.

Se quanto proposto è meno di questo, bisogna già valutare un futuro upgrade, ma per iniziare un SSD da 256 GB e un disco da 500 GB possono bastare.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI