Domande frequenti sui subwoofer per auto

Ultimo aggiornamento: 22.04.24

 

Q1: Come regolare il subwoofer per auto?

I subwoofer per auto passivi vanno regolati tramite le impostazioni della vostra autoradio. Leggendo sul manuale del dispositivo, dovrete trovare il tasto per accedere all’equalizzatore e in seguito selezionare le frequenze basse.

Utilizzando i tasti o la manopola del volume potrete alzarle o abbassarle a seconda delle vostre esigenze. Vi consigliamo di non metterle al massimo, perché altrimenti potrebbero sovrastare gli alti e i medi, rendendo la vostra musica inascoltabile.

I subwoofer attivi dispongono di un amplificatore interno e di comandi per la regolazione autonoma del volume e della frequenza, quindi vi basterà usare il telecomando in dotazione. 

 

Q2: I subwoofer per auto sono molto grandi?

In generale si presentano con dimensioni abbastanza ingombranti, infatti possono occupare quasi tutto lo spazio nel baule del vostro veicolo.

Sul mercato si possono trovare anche modelli compatti da montare sotto uno dei sediolini anteriori dell’automobile, oppure in uno dei lati del baule in modo da non risultare troppo ingombranti.

Questi subwoofer pur lasciando un po’ a desiderare a livello di potenza e di suono, possono comunque migliorare i bassi del vostro impianto. 

 

Q3: Cosa vuol dire subwoofer attivo?

I subwoofer attivi dispongono di un amplificatore interno che consente di regolare autonomamente il volume e la frequenza dei bassi, solitamente tramite un pratico telecomando in dotazione.

Questo vi permette di gestire i bassi indipendentemente dall’impianto audio, una soluzione molto comoda se siete alle prime armi. I modelli attivi sono più semplici da montare, in quanto non dovrete collegarli all’amplificatore dell’impianto, a differenza di quelli passivi. 

 

Q4: Dove comprare il subwoofer per auto?

Potrete trovare queste casse in qualsiasi negozio di elettronica che disponga di una sezione dedicata agli impianti audio domestici e per veicoli. In alcuni casi li potrete trovare anche nei negozi per accessori auto e moto.

In alternativa, se volete approfittare di diverse offerte, potrete cercare il vostro nuovo subwoofer online, scegliendo tra una vasta gamma di modelli prodotti dalle marche migliori sul mercato. 

Q5: Quanto costa un subwoofer per auto?

Queste casse in generale si presentano con un prezzo abbastanza abbordabile che può andare dagli 80 ai 150 €. I subwoofer passivi di piccole dimensioni sono i più economici, in quanto non superano i 300 o 150 watt di potenza.

I modelli attivi delle marche più conosciute sono quelli con un prezzo più alto, mentre i passivi da 1.000 watt si possono trovare a un costo abbordabile.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI