Le 8 migliori Smart TV 32 pollici del 2022

Ultimo aggiornamento: 21.05.22

 

Smart TV 32 pollici – Opinioni, Analisi e Guida all’Acquisto

 

Finalmente vi siete decisi a passare dal vecchio televisore ad una ben più moderna Smart TV. Non avendo molto spazio in casa però, volete puntare su un modello da 32 pollici, in modo da poterlo sistemare comodamente su un mobile o magari da montare al muro. L’unico problema è che non sapete bene come scegliere quello giusto per le vostre esigenze. Nessun problema! Abbiamo creato questa pagina proprio per aiutarvi a comprare una buona Smart TV 32 pollici. Qui troverete le nostre opinioni sui modelli dal miglior rapporto qualità-prezzo e una utile guida con consigli d’acquisto. Se non avete tempo di leggerla, potete subito dare un’occhiata allo Smart TV 32 pollici Samsung che si fa apprezzare per la presenza dell’HDR e al modello LG 32LM6370PLA che abbina alla risoluzione Full HD le funzioni smart.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 migliori smart TV 32 pollici – Classifica 2022

 

Qui di seguito troverete i nostri pareri sulle migliori Smart TV 32 pollici del 2022, selezionate tra i modelli venduti online più convenienti. Le recensioni vi aiuteranno a trovare la Smart TV 32 pollici più adatta alle vostre esigenze. Buona lettura!

 

 

Smart TV 32 pollici Samsung

 

1. Samsung T5370 Smart TV 32”, Full HD

 

La migliore Smart TV 32 pollici dell’anno per rapporto qualità-prezzo, il modello Samsung si è guadagnato un posto tra i più venduti grazie al suo HD di ottimo livello. La risoluzione di 1080p fornisce immagini nitide e dettagliate, migliorate ulteriormente dalla tecnologia HDR che rende contrasto e luminosità più realistici e autentici. Per quanto riguarda le funzioni Smart, il modello Samsung permette di usare le app più conosciute per l’intrattenimento e lo sport. Potrete abbonarvi e vedere Netflix, Disney +, Now TV, DAZN e tanti altri, in modo da avere sempre nuovi contenuti a portata di telecomando. Da apprezzare la predisposizione per il Digitale Terrestre 2.0 e la possibilità di configurare la Smart TV 32 pollici Samsung con Alexa per i comandi vocali, due caratteristiche che arricchiscono il pacchetto. A livello sonoro, la Samsung lascia molto a desiderare, ma niente che una buona soundbar o un impianto surround non possano risolvere.

 

Pro

Prezzo: Più economico di altri modelli sul mercato, presenta comunque delle caratteristiche di tutto rispetto che vi permettono di usufruire di tantissimi contenuti in streaming.

Qualità visiva: La risoluzione HD potenziata e l’HDR assicurano immagini spettacolari per film, serie TV e videogiochi.

Funzioni: Potrete abbonarvi e accedere ai contenuti di Netflix, DAZN, Disney +, Now TV e tanti altri servizi. La Smart TV è predisposta per il Digitale Terrestre 2.0 e per i comandi vocali Alexa.

 

Contro

Audio: Sul sonoro Samsung delude, con sbalzi di volume e frequenze mal bilanciate.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Smart TV 32 pollici LG

 

2. LG 32LM6370PLA Smart TV 32″ Full HD

 

Lo Smart TV 32 pollici LG unisce una buona qualità visiva con un sonoro curato, ma delude un po’ per quanto riguarda le funzioni. Analizzando il modello nel dettaglio, la risoluzione HD potenziata dal processore Quad Core permette di vedere contenuti con una buona nitidezza delle immagini. I colori sono migliorati dal Dynamic Color Enhancer che rende le scene più realistiche e coinvolgenti. La parte del suono sorprende con il Virtual Surround Plus e il Dolby Audio integrato che permettono agli speaker interni di creare un audio 3D spettacolare. Ora veniamo alla parte dolente: il sistema operativo LG webOS 4.5 si rivela poco versatile, mentre le funzioni dello Smart TV come il Bluetooth non sono all’altezza delle aspettative. Potrete ovviamente usare diversi servizi per l’intrattenimento in streaming, ma non aspettatevi una grande versatilità. Il prezzo è molto conveniente, quindi ci sentiamo di consigliarvi questo modello se avete un budget ridotto.

 

Pro

Video: La qualità visiva della Smart TV LG sorprende grazie ai colori autentici creati dal Dynamic Color Enhancer. Il processore Quad Core rende le immagini nitide e fluide.

Audio: Gli speaker interni di ottima qualità e i codec audio surround consentono di sfruttare l’audio 3D per un sonoro davvero spettacolare.

Design: La cornice sottile conferisce alla Smart TV un aspetto elegante, ideale per una stanza arredata con gusto.

 

Contro

Funzioni: Il sistema operativo non è dei migliori, mentre le funzioni poco versatili limitano un po’ l’utilizzo della Smart TV. Il Bluetooth su tutti si rivela lento e permette di effettuare il pairing con pochissimi dispositivi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Smart TV 32 pollici Full HD

 

3. TCL TCL 32ES561, Smart Android TV 32 pollici

 

Più economico rispetto ad altri modelli sul mercato, il TCL è uno Smart TV ideale se non avete particolari esigenze o se magari volete usarlo come secondo televisore. Partiamo subito con la qualità visiva, decisamente migliorabile in quanto si attesta sui 720p. Il prodotto infatti è HD Ready, quindi poco adatto per il gaming. Dall’altra parte, il modello dispone di HDR che va a migliorare la luminosità e il contrasto, bilanciando quindi la risoluzione bassa. In conclusione, per quanto riguarda il lato video, si rivela comunque accettabile come secondo televisore o magari per usarlo in una casa vacanze. Passando alle funzioni, il TCL vi permette di usare Android TV per accedere a diversi contenuti come Netflix e Youtube, inoltre potrete avvalervi dei comandi vocali per gestire le varie funzioni e collegare la Smart TV alla rete domotica della vostra casa. 

 

Pro

HDR: Nonostante il costo ridotto, questo modello è dotato di tecnologia HDR che va a migliorare contrasto e luminosità. 

Prezzo: Il modello viene venduto ad un costo davvero molto conveniente, ideale se volete risparmiare e non avete particolari esigenze. 

Funzioni: Android TV vi permette di accedere a diversi contenuti per l’intrattenimento e ai comandi vocali per la gestione delle funzioni e per il collegamento alla rete domotica. 

 

Contro

HD Ready: La risoluzione di 720p lascia molto a desiderare per quanto riguarda la qualità delle immagini, specialmente nei videogame.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Smart TV 32 pollici Wi-Fi

 

4. Panasonic 32JS350 Smart TV 32” LED HD 

 

Panasonic ci presenta la sua Smart TV 32 pollici Wi-Fi che mira a catturare l’utenza con una risoluzione di 1080p e la tecnologia HDR, il tutto ad un prezzo tutto sommato molto ragionevole. Potrete godere di un HD con un’ottima qualità dei neri e dei bianchi, migliorati dal HDR che allo stesso tempo fornisce colori più autentici, grazie al contrasto bilanciato. Una soluzione ideale per godere al meglio di film, serie TV e videogiochi in HD che supportano la tecnologia HDR. Passando al lato Smart, il Wi-Fi integrato vi permette di collegarvi velocemente ad internet per usare app famose come Netflix, Amazon Prime Video e Youtube, in modo da poter accedere a diversi contenuti per l’intrattenimento. Non manca la possibilità di usare assistenti vocali come Google Assistant e Amazon Alexa che vi permettono di gestire le funzioni della Smart TV tramite la voce e di collegarla alla rete domotica.

 

Pro

Qualità video: Si tratta di una Smart TV Full HD con HDR che vi garantisce un dettaglio delle immagini di ottimo livello per film, serie TV e videogiochi.

Prezzo: Un modello conveniente, ideale se avete un budget limitato e cercate uno Smart TV da mettere in cucina o in camera da letto.

 

Contro

App: Ci sono poche app a disposizione, e non è possibile scaricarne di nuove a causa del sistema operativo dello Smart TV. 

Audio: Gli speaker interni lasciano molto a desiderare, quindi si consiglia di usare una soundbar o delle casse esterne.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Smart TV 32 pollici Hisense

 

5. Hisense 32AE5000F TV LED HD 32″, Bezeless 

 

Hisense non è proprio tra le marche più blasonate sul mercato dei televisori, ma sta lentamente emergendo, grazie ad una serie di modelli venduti con un buon rapporto qualità-prezzo. Chiaramente a livello qualitativo non siamo assolutamente sui livelli dei ben più costosi Smart TV Sony o Samsung, ma se cercate un televisore da mettere in cucina o in una piccola stanza, allora l’Hisense può fare al caso vostro. Specifichiamo che si tratta di un televisore HD Ready che supporta una risoluzione inferiore all’HD, arrivando solo a 1366 x 768 pixel. Non aspettatevi quindi nulla dal lato della qualità delle immagini, specialmente in ambito gaming dove si rivela ben sotto la media odierna. Per il resto, il modello si presenta con un design piacevole dai bordi sottili, ma con funzioni decisamente limitate rispetto ad uno Smart TV più costoso.

 

Pro

Economico: Un buon modello da sistemare in cucina, in una piccola stanza o magari da tenere nella casa vacanze. Il prezzo conveniente ne incentiva l’acquisto, specialmente se volete spendere poco.

Design: I bordi sottili rendono l’angolo di visuale più ampio e conferiscono al televisore un aspetto davvero elegante.

 

Contro

HD Ready: La risoluzione inferiore a 1080p si traduce in immagini sgranate e una qualità visiva complessivamente poco soddisfacente.

Funzioni: Sebbene sia catalogato come tale, questo modello non dispone di funzioni Smart. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Smart TV 32 pollici Android

 

6. CHiQ L32G7L 32 pollici Android 11

 

Una marca davvero poco conosciuta che effettivamente può far destare più di qualche dubbio sull’effettiva qualità dei suoi modelli. Ad ogni modo questo Smart TV si comporta molto bene dal lato tecnico, grazie al sistema operativo Android 11 potenziato dal processore Quad-Core che consente di navigare tra i menù e di usare app per l’intrattenimento (ad esempio Netflix) con una buona rapidità. A livello visivo, si comporta molto bene grazie alla tecnologia HDR per il miglioramento del contrasto e della luminosità. I punti guadagnati con l’HDR, vengono controbilanciati dalla risoluzione di 1.366 x 768 pixel, troppo bassa per apprezzare pienamente le immagini di un film o la grafica di un videogame. Buona la compatibilità con diversi codec audio, come il Dolby Surround, così come le funzionalità degli assistenti vocali e altri dispositivi come Bluetooth e Chromecast. 

 

Pro

HDR: L’High Dynamic Range migliora contrasto e luminosità, rendendoli più autentici e spettacolari per film, serie TV e videogiochi che supportano questa tecnologia.

Sistema operativo: Android 11 consente di usare diverse app, collegare la Smart TV con Chromecast e altri dispositivi, ed usare i comandi vocali.

 

Contro

HD Ready: Come molti televisori e Smart TV 32 pollici Android di questa fascia di prezzo, anche il CHiQ supporta una risoluzione inferiore all’HD.

Componenti: Non dà l’idea di poter durare a lungo nel tempo a causa dei materiali e dei componenti di bassa qualità.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Smart TV 32 pollici economico

 

7. Metz Android 9.0 Pie Smart TV Serie MTC6000 

 

Se siete in cerca di un modello economico, ma non sapete quale Smart TV 32 pollici comprare, potete puntare su questo modello prodotto da Metz. Si tratta di uno Smart TV senza troppi fronzoli, con Netflix, Youtube e Amazon Prime Video preinstallati nel sistema. Una buona soluzione per dotare la cucina o una camera da letto di uno Smart TV e usufruire dei contenuti in streaming. Sul lato video non aspettatevi niente di particolarmente entusiasmante, anzi si tratta di un modello HD Ready che arriva a risoluzione di 1366 x 768, inferiore ai 1.920×1.080 dei televisori HD. Ottimo il design dai bordi sottili che rende il modello elegante e allo stesso tempo rende l’angolo di visuale più ampio. Il Chromecast incorporato consente la connessione con diversi dispositivi e la condivisione dello schermo di smartphone e tablet. 

 

Pro

Costo: Molto basso, ideale per acquistare a basso prezzo una Smart TV per la cucina, una piccola stanza o magari per la vostra casa vacanze.

App: Potrete abbonarvi e accedere a Netflix e Amazon Prime Video immediatamente, in quanto preinstallati nel sistema operativo Android. 

Connettività: Il Chromecast integrato vi permette di collegare al televisore diversi dispositivi.

 

Contro

Video: La risoluzione di 1366 x 768 e l’assenza di HDR non pendono a favore di questo Smart TV.

Audio: I bassi sono praticamente inesistenti e gli sbalzi di volume sono abbastanza evidenti. Va aggiunta una soundbar con subwoofer per migliorare questo aspetto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Smart TV 32 pollici Sharp

 

8. Sharp Aquos 32BC6E – Smart TV HD 32″ Ready 

 

State cercando una buona Smart TV 32 pollici da mettere in cucina, per poter vedere qualche serie TV su Netflix mentre cucinate? Bene, allora il modello proposto da Sharp può fare davvero al caso vostro. Visto il prezzo così conveniente, non potete aspettarvi la qualità video dei modelli più costosi. Lo Sharp è un modello HD Ready, quindi non supporta i 1080p, bensì una risoluzione di soli 1366 x 768 pixel. Se non fate troppo caso al dettaglio delle immagini, questa caratteristica risulterà comunque superflua e potrete chiudere un occhio. La qualità audio si attesta su buoni livelli, grazie al sistema audio realizzato da Harman Kardon che garantisce una resa sonora soddisfacente.Le funzioni Smart sono abbastanza limitate: non potrete scaricare nuove app e quelle preinstallate non sono proprio il massimo. 

 

Pro

Pratico: Una buona Smart TV dalle dimensioni compatte, ideale per la cucina o per una camera da letto.

Harman Kardon: Il sistema audio si rivela di ottimo livello, con degli speaker dalle frequenze ben bilanciate. 

Prezzo: Il modello costa davvero poco, ideale se volete risparmiare sull’acquisto di uno Smart TV secondario per la vostra casa. 

 

Contro

Video: Si tratta di un modello HD Ready, quindi presenta una risoluzione inferiore ai 1080p, poco adatta per il gaming.

Funzioni: Non è possibile installare nuove app. Tra quelle preinstallate troviamo Netflix e Youtube, ma il resto delle presenti lascia molto a desiderare.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come scegliere le migliori Smart TV 32 pollici

 

Dopo aver fatto una comparazione tra le offerte sul mercato, potreste avere ancora qualche dubbio su come scegliere una buona Smart TV 32 pollici. Bene, in questo caso siete arrivati nella parte giusta della guida, quella dove siamo soliti darvi i nostri consigli per aiutarvi ad acquistare il modello giusto per le vostre esigenze. 

Il nostro consiglio principale è sempre quello di puntare sui modelli con il miglior rapporto qualità-prezzo, soprattutto se cercate uno Smart TV secondario da mettere in cucina o in una camera. Non ha molto senso spendere troppo per uno Smart TV che userete sporadicamente e che probabilmente userete mentre state facendo altri servizi (ad esempio cucinare). Detto questo, le caratteristiche principali da cercare in uno Smart TV 32” sono le seguenti: qualità video, qualità audio, funzioni Smart.

Qualità video

Se avete letto le nostre recensioni, probabilmente avrete visto Smart TV 32” HD e altri HD Ready. Qual è la differenza? Molto semplice, i modelli HD supportano una risoluzione di 1.920×1080 pixel, ovvero lo standard di qualche anno fa, prima che sul mercato approdassero gli schermi 4K. La risoluzione HD si fa ancora rispettare, grazie ad un buon dettaglio delle immagini e alla sua compatibilità con le console di gioco, lettori Blu-ray, decoder e tanto altro ancora. Gli Smart TV HD Ready, a discapito del nome, non supportano l’alta definizione e quindi non arrivano alla risoluzione di 1920 x 1080 pixel. Gli HD Ready infatti, arrivano al massimo a 1.366 x 768 pixel, una risoluzione più bassa e inoltre poco adatta per il gaming. 

Chiaramente, se volete risparmiare il più possibile, vi conviene puntare su un modello HD Ready, specialmente se non avete particolari esigenze a livello visivo. 

Una caratteristica che si sta diffondendo anche negli schermi meno costosi è l’HDR, ovvero l’High Dynamic Range. Gli schermi HD e HD Ready che supportano questa funzione, vi permettono di vedere contenuti con un contrasto e una luminosità quanto più realistici possibile, migliorando nettamente la qualità complessiva dell’immagine. 

 

Qualità audio

Il punto dolente di molti Smart TV e televisori moderni, il comparto sonoro spesso lascia a desiderare a causa degli speaker interni troppo piccoli per poter esprimere al meglio il suono, o garantire un buon bilanciamento delle frequenze. In questo caso, se volete una qualità audio migliore, dovrete puntare sugli Smart TV 32” con codec Dolby Surround e audio 3D virtuale, in modo da poter ottenere un effetto surround discreto. In alternativa dovrete dotare il vostro Smart TV di una soundbar con subwoofer o magari di un impianto Home Theatre 5.1, valutando la spesa in base all’utilizzo che vorrete fare del televisore. Ovviamente, se dovete usare lo Smart TV in una casa vacanze o nella vostra cucina, non vi conviene di certo spendere di più per ottenere un suono migliore. 

Funzioni Smart

Smart TV di nome, ma non tutte dispongono delle stesse funzioni. Non è detto infatti che lo Smart TV 32” da voi desiderato, vi permetta di scaricare e usare servizi più recenti come Disney +, Now TV o DAZN. Tutto dipende dal sistema operativo e dal modello dello Smart TV. Come fare per scoprirlo? 

Semplice, basta controllare la scheda del prodotto, leggere le recensioni o come ultima spiaggia, contattare direttamente il produttore per richiedere informazioni. In linea di massima, gli Smart TV con sistema operativo Android sono quelli più versatili, mentre i modelli con un sistema operativo nativo, ovvero prodotto dalla stessa ditta, spesso si rivelano deludenti.

Tra le funzioni Smart, vi suggeriamo di cercare i comandi vocali dell’assistente Google o di Alexa, molto comodi per controllare le funzioni dello Smart TV senza usare il telecomando. Se siete soliti usare spesso i vostri dispositivi come smartphone, tablet e laptop, vi consigliamo di puntare su uno smart TV che sia dotato di Bluetooth e di Chromecast, in modo da poterli collegare senza fili e usarli in pairing con il televisore. 

 

 

 

Come collegare il telefono a una smart TV 32 pollici

 

Ci sono diversi sistemi per collegare il vostro telefono ad una Smart TV 32 pollici. Prima di tutto dovete verificare che il vostro Smart TV sia compatibile con il vostro smartphone, in quanto alcuni modelli non dispongono delle funzioni per la connessione. Una volta fatto, potrete collegare il vostro smartphone allo Smart TV usando un cavo USB e selezionando la fonte esterna tramite il telecomando. Se il vostro smart TV dispone di Chromecast, potrete anche effettuare la condivisione dello schermo dello smartphone, altrimenti sarete limitati a poter accedere ad alcune cartelle della memoria dello smartphone. 

Un altro sistema è usare la connessione Bluetooth, sempre se il vostro Smart TV lo permette. Attivate il Bluetooth dalle impostazioni dello Smart TV e dello Smartphone, in seguito vai alle impostazioni dei dispositivi Bluetooth sullo Smart TV e cerca il nome del tuo smartphone. Fatto questo, selezionalo premendo OK sul telecomando e attendi qualche secondo per la connessione. Una volta fatto, potrai accedere alle funzioni condivise tra lo Smartphone e il tuo Smart TV. 

Come scaricare DAZN su una smart TV 32 pollici

Prima di tutto, assicuratevi che lo Smart TV sia collegato alla rete internet. Se DAZN è disponibile sullo store online, non dovrete fare altro che accedervi e cercare l’app usando l’apposita barra di ricerca. Probabilmente, essendo un servizio molto richiesto, apparirà tra i primi risultati. 

Una volta trovato, selezionatelo con il telecomando per cominciare a scaricarlo. In seguito lo troverete tra le app nella home page dello Smart TV. Ricordate che per usare DAZN dovrete abbonarvi al servizio. 

 

Come trasformare una TV in una smart TV

Ci sono diversi sistemi per usare le funzioni Smart sul televisore. Uno di quelli più diffusi è Chromecast, un dispositivo HDMI da collegare al tuo smartphone e che permette di accedere a contenuti in streaming come Youtube e Netflix. 

Molto simile a Chromecast è la Firestick TV di Amazon, una pratica chiavetta HDMI che consente di accedere a tantissimi contenuti streaming, tra i quali Amazon Prime. In alternativa, potete sempre collegare il laptop al televisore tramite HDMI e selezionare il televisore come schermo principale. In questo modo potrete usare il browser del computer per accedere a Netflix o Amazon Prime e vedere i contenuti direttamente sul televisore. Inconveniente di questo passaggio? La risoluzione potrebbe risultare un filo sgranata… 

 

 

 

Domande frequenti

 

Si possono usare Disney + e DAZN sugli Smart TV?

Dipende molto dal modello e dal sistema operativo. Non tutti gli Smart TV infatti consentono di usare servizi recenti come DAZN, Now TV o Disney +, anche aggiornando il firmware. Il nostro suggerimento è quello di controllare la scheda del prodotto, o se acquistate in un negozio chiedete direttamente ad un addetto alle vendite per essere sicuri al 100% del vostro acquisto.

Tutti gli Smart TV permettono di usare Netflix?

Ormai, la maggior parte degli Smart TV presenta Netflix come applicazione integrata o preinstallata. Il servizio di streaming è diventato famoso, al punto che molti acquistano gli Smart TV solo per accedervi. Sono rari gli Smart TV non compatibili con Netflix, si tratta infatti di modelli decisamente datati. Detto questo, vi suggeriamo sempre di controllare le specifiche del prodotto. 

 

Cosa vuol dire HD Ready?

La definizione HD Ready è un po’ confusionaria, nonché alquanto fuorviante per gli utenti poco esperti. Fondamentalmente, televisori e Smart TV HD Ready presentano una risoluzione di 720p, inferiore ai 1080p dei modelli HD. Anche la frequenza di aggiornamento sarà più bassa (intorno ai 50 Hz). In linea di massima i modelli HD Ready sono meno costosi rispetto agli HD e possono andare bene come televisori secondari. 

 

Cos’è l’HDR?

L’HDR (High Dynamic Range) è una tecnologia usata largamente nel campo dell’editing delle immagini che di recente ha visto l’ingresso nel mondo dell’intrattenimento. Nello specifico l’HDR viene spesso incorporato in film, serie TV e videogiochi per migliorare il rapporto tra contrasto e luminosità, rendendo le scene più autentiche con chiaroscuri e colori quanto più fedeli possibile alla realtà.

 

Quanto costa uno Smart TV 32”?

Gli Smart TV 32” sono abbastanza economici, specialmente se confrontati con i modelli da 52” o superiori. I modelli HD con HDR e sistema operativo Android costano dai 300 ai 400 €, mentre i modelli HD Ready difficilmente superano i 200 – 250 € di spesa. Questi ultimi presentano una risoluzione inferiore, ma possono comunque avere funzioni interessanti come Chromecast integrato e tanto altro.

Dove comprare una Smart TV 32”?

Potete acquistare una Smart TV 32” in qualsiasi negozio di elettronica o megastore come Comet, Mediaworld o Unieuro. Se però abitate lontano da questi posti, o magari ci siete già andati e non avete trovato modelli adatti alle vostre esigenze, potete considerare di acquistarli online, approfittando di diverse offerte e cercando tra i modelli venduti dalle marche meno conosciute per risparmiare.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI