Le 8 migliori cuffie Sony del 2020

Ultimo aggiornamento: 22.09.20

 

Cuffie Sony – Opinioni, Analisi e Guida all’Acquisto

 

Le cuffie Sony si distinguono sul mercato per la loro qualità audio che le rendono particolarmente adatte per l’ascolto della musica e dell’audio di film o videogiochi. Dato che ci sono tantissimi modelli a disposizione, abbiamo pensato di creare questa pagina per aiutarvi a comprare quello più adatto alle vostre esigenze, con la “missione” di darvi una mano a trovare qualcosa di soddisfacente, senza spendere troppo. Se non avete tempo di leggere la nostra guida e le opinioni sui modelli migliori, possiamo subito consigliarvi le Sony MDR-7506, caratterizzate da una qualità audio di buon livello e da un prezzo conveniente. In alternativa, se avete un budget più elevato potete puntare su Sony WH-1000XM3, versatili e dotate di microfono per le chiamate o le videochiamate.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 migliori cuffie Sony – Classifica 2020

 

Il brand giapponese è uno tra i più apprezzati quando si parla di dispositivi per l’ascolto della musica. Ecco qui di seguito le recensioni di quelle che, a nostro giudizio, sono tra le otto più interessanti cuffie firmate Sony. 

 

 

1. Sony MDR-7506 Cuffie Stereo, Dinamiche Professionali

 

Le migliori cuffie Sony per rapporto qualità-prezzo, non a caso sono tra le più vendute e apprezzate dagli utenti. Si presentano con un design molto comodo caratterizzato da padiglioni pieghevoli e dall’asticella imbottita che vi permette di indossare le cuffie per molte ore senza avvertire alcun fastidio. 

Il cavo da 3 m con connettore placcato oro vi consente di collegarle a un impianto Hi-Fi, al laptop e a uno stereo, mentre l’adattatore jack da 0,6 mm vi consente di usare le cuffie con il vostro amplificatore per chitarra e basso oppure al mixer, in modo da poter suonare senza disturbare. 

Il suono è molto fedele, specialmente per l’ascolto della musica sul quale si dimostrano davvero eccellenti su diversi generi come il rock, l’hard rock e il metal. L’assenza del Bluetooth le rende meno pratiche rispetto ad altri modelli. 

 

Pro

Comode: I padiglioni pieghevoli e l’asticella imbottita vi permettono di usare le cuffie per diverse ore senza alcun fastidio.

Versatili: Dispongono di un pratico adattatore jack da 0,6 mm ideale per poter collegare le cuffie a diverse fonti audio, anche a mixer e ad amplificatori per strumenti elettrici.

Suono: Fedele e con bilanciato, si adatta sia all’ascolto di svariati generi musicali sia alla produzione e alla registrazione di brani. 

Prezzo: Tra i modelli venduti online questo è uno dei meno costosi, ma allo stesso tempo performanti.

 

Contro

Bluetooth: Non è possibile usare questa cuffie senza i cavi, perciò se prediligete i collegamenti wireless dovrete indirizzarvi verso qualcosa di differente. 

Acquista su Amazon.it (€99)

 

 

 

2. Sony WH-1000XM3 Cuffie Wireless Over-Ear con HD Noise Cancelling

 

Sebbene non sia il modello più economico prodotto da Sony, si fa perdonare con le sue funzioni e per la presenza del Bluetooth ad alta velocità che vi permette di utilizzarle senza l’ausilio di cavi. Si tratta di cuffie ottime per viaggiare e per ascoltare musica utilizzando dispositivi portatili come smartphone, tablet, lettori MP3, notebook e tablet. 

Dispongono di funzione per la riduzione del rumore, perfetta per poter ascoltare l’audio di brani musicali e di video senza venire disturbati, anche quando vi trovate nei posti affollati. La presenza del microfono vi permette di utilizzare le cuffie per effettuare o ricevere chiamate, cosa che aumenta la loro versatilità. 

La batteria può durare fino a 30 ore di utilizzo continuo, inoltre si può ricaricare rapidamente in dieci minuti per poter avere subito a disposizione cinque ore di autonomia. 

 

Pro

Silenziose: La tecnologia del Noise Cancelling permette di usare le cuffie anche in ambienti affollati o su mezzi di trasporto senza venire disturbati dal rumore.

Versatili: Oltre a poter ascoltare musica o l’audio dei video, il microfono integrato vi permette di usare le cuffie anche per effettuare o ricevere chiamate.

Bluetooth: La possibilità di usarle senza l’ausilio di cavi ne aumenta la maneggevolezza e le rende molto pratiche. 

Batteria: Una ricarica completa vi garantisce fino a trenta ore di autonomia, mentre con una rapida da dieci minuti avrete a disposizione fino a cinque ore. 

 

Contro

Suono: Non arriva al livello audio dei modelli progettati esclusivamente per l’ascolto della musica, quindi non adatta se siete degli audiofili.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Sony Playstation 4 Gold Cuffie Wireless, Nero

 

Tra le migliori cuffie Sony del 2020 non poteva mancare un modello dedicato alla console di gioco Playstation 4, in grado di soddisfare i gamer più incalliti. Sono una soluzione ideale per giocare in qualsiasi ora del giorno senza disturbare i vicini o i coinquilini. 

Si presentano con un design molto comodo e leggero da indossare, ottimizzato per potersi adattare anche al visore Playstation per la realtà virtuale. Trattandosi di cuffie wireless, potrete usarle ad una buona distanza dalla console e dallo schermo, ottenendo un segnale preciso e stabile del sonoro. 

Nella confezione troverete un cavo USB che potrete usare per collegare le cuffie alla console per la ricarica o per usarle in modalità cablata. L’autonomia di sette ore è sufficiente per coprire sessioni lunghe sessioni di gioco, mentre il microfono integrato vi consente di comunicare con gli altri giocatori durante le partite online. 

 

Pro

Design: Ergonomiche e comode, le cuffie si adattano anche al visore per la realtà virtuale Playstation VR.

Wireless: Potrete collegarle alla PS4 usando il Bluetooth, quindi ottime per stare a buona distanza dallo schermo. 

USB: Nel caso vogliate usarle in modalità cablata vi basterà usare il cavo incluso nella confezione che vi permetterà anche di caricare la batteria.

Autonomia: Una singola ricarica completa può garantirvi una durata di sette ore, più che sufficienti per sessioni di gioco lunghe. 

 

Contro

Materiali: Sebbene siano molto leggere, le cuffie non promettono molto bene in quanto a resistenza visto che sono realizzate in plastica.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Sony MDR-ZX310 Cuffie On-Ear

 

Se state cercando un modello nuovo venduto a prezzi bassi, ma non sapete quali cuffie Sony comprare allora siete arrivati al prodotto giusto per voi. Colpiscono per il design pratico che vi permette di piegarle e portarle ovunque senza occupare troppo spazio. Sono molto leggere, quindi potrete usarle per diverse ore senza alcun fastidio. 

L’archetto flessibile e regolabile si adatta alle dimensioni della testa, inoltre i padiglioni imbottiti avvolgono perfettamente l’orecchio. Per quanto riguarda la qualità audio, queste cuffie non possono competere con i modelli più costosi, ma se non siete degli audiofili incalliti rimarrete comunque molto soddisfatti. 

Dispongono di tecnologia per la riduzione del rumore, cosa che vi permette di usare le cuffie anche in luoghi particolarmente affollati o sui mezzi di trasporto. Se non sapete dove acquistare le cuffie Sony, cliccate pure sul link riportato qui di seguito. 

 

Pro

Prezzo: Se volete risparmiare il più possibile puntando su un prodotto Sony allora queste sono le cuffie giuste per voi. 

Comode: L’archetto flessibile e i padiglioni imbottiti vi consentono di usare le cuffie per diverse ore senza avvertire alcun fastidio.
Pratiche: Si possono facilmente piegare per portarle nello zaino o nella borsa con il minimo ingombro possibile.

Riduzione del rumore: Potete usarle in ambienti affollati o rumorosi senza venire disturbati. 

 

Contro

Qualità audio: Le frequenze poco bilanciate producono un suono ovattato dai bassi che potrebbe risultare abbastanza deludente. A questo prezzo però non si può chiedere di più.

Acquista su Amazon.it (€17.01)

 

 

 

5. Sony MDR-V55 Cuffie Chiuso DJ, 105

 

Un modello progettato per gli audiofili in cerca di cuffie non troppo costose, ma che possono garantire un suono ben bilanciato per l’ascolto della musica. L’equalizzazione di queste cuffie è davvero eccellente, con un ottimo equilibrio tra i bassi e i medi, ideale per poter ascoltare qualsiasi genere musicale senza sacrificare gli alti. 

Grazie alla tridimensionalità del suono, potrete usarle anche per ascoltare l’audio di film o video in modo chiaro e preciso. Ottimi anche i materiali molto resistenti che vi consentono di portare le cuffie ovunque andiate senza preoccuparvi di rovinarle. Le cuffie non sono wireless, ma dispongono di un cavo di buona qualità, anti attorcigliamento e anti logoramento. 

Segnaliamo che le cuffie MDR-V55 possono rivelarsi scomode durante l’estate, in quanto l’imbottitura eccessiva dei padiglioni può aumentare notevolmente la sudorazione e la temperatura delle orecchie.

 

Pro

Suono: La qualità audio di questo modello è davvero sorprendente, con bassi e medi bilanciati benissimo e frequenze alte chiare che vi consentono di ascoltare musica e l’audio dei video in modo ottimale.

Materiali: Si rivelano estremamente resistenti nonché longeve, quindi potrete portarle ovunque andiate senza preoccuparvi di rovinarle. 

Cavo: Di ottima qualità, potrete collegare le cuffie a diversi dispositivi velocemente in quanto non si attorciglierà. 

 

Contro

Scomode: I padiglioni dispongono di un’imbottitura ‘generosa’ che in estate può risultare poco pratica e decisamente troppo calda. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

6. Sony MDR-ZX110 Cuffie On-Ear

 

Un modello che colpisce soprattutto per il suo acceso colore rosa e per il prezzo interessante. Queste cuffie Sony si presentano con due padiglioni imbottiti molto comodi per l’utilizzo prolungato senza alcun fastidio. Si rivelano molto pratiche grazie alla possibilità di piegarle per poterle riporre comodamente nello zaino o nella borsa occupando il minor spazio possibile. 

Per quanto riguarda l’ascolto della musica, non aspettatevi una qualità eccelsa, in quanto si tratta sempre di un modello ‘entry level’. Grazie al microfono potrete effettuare o ricevere chiamate, inoltre i padiglioni dispongono di riduzione del rumore per permettervi di conversare anche in ambienti affollati. 

Possiamo dire quindi di trovarci davanti ad un modello molto versatile, se desiderate acquistarlo cliccate pure sul link del negozio che troverete subito dopo la tabella dei pro e contro. 

 

Pro

Design: Il colore rosa è perfetto per fare un bel regalo, inoltre sono molto leggere e facilmente pieghevoli per poter essere portate ovunque si vada.

Versatili: Si possono utilizzare sia per l’ascolto della musica sia per le chiamate, grazie al microfono. Ideali per smartphone o tablet. 

Prezzo: Il costo basso di queste cuffie Sony si rivela molto adatto se avete un budget ridotto e cercate un paio di cuffie da ‘battaglia’. 

 

Contro

Audio: La qualità del suono non sorprende particolarmente, ma questo è un difetto comune a tutte le cuffie ‘entry level’. 

Acquista su Amazon.it (€9.07)

 

 

 

7. Sony MDR-XB50AP Cuffie In-Ear Extra Bass con Microfono

 

Se trovate le cuffie scomode e preferite gli auricolari in-ear ma non volete comunque rinunciare alla qualità Sony, allora gli MDR sono una buona soluzione. Questi auricolari ad alta qualità sono ideali per ascoltare musica tramite il proprio smartphone, tablet o lettore MP3 quando siete in giro o in viaggio. 

Sebbene non raggiungano lo stesso livello di suono delle cuffie, questi auricolari si difendono comunque molto bene grazie a bassi potenti e precisi che non sovrastano le frequenze medio-alte. I componenti di buona qualità assicurano un utilizzo prolungato e una buona longevità complessiva del prodotto. 

Il microfono incorporato vi permette di effettuare e ricevere chiamate con il vostro smartphone tenendo le mani libere, conversando anche in ambienti rumorosi e affollati grazie alla tecnologia per la riduzione del rumore. 

 

Pro

Comodi: Sono la soluzione ideale per ascoltare musica durante lunghi viaggi o mentre fate una passeggiata, in quanto sono leggeri e poco ingombranti.

Qualità audio: Rispetto ad altri auricolari, quelli targati Sony sorprendono per l’ottimo equilibrio tra le frequenze e per i bassi precisi.

Microfono: Potrete utilizzare gli auricolari anche per effettuare o ricevere chiamate sul vostro smartphone, sentendo la voce dell’interlocutore chiaramente anche in luoghi affollati o particolarmente rumorosi. 

 

Contro

Design: La forma particolare degli auricolari potrebbe rivelarsi scomoda, quindi dovrete farci un po’ l’abitudine. 

Acquista su Amazon.it (€25.24)

 

 

 

8. Sony MDR-RF855RK Cuffie TV Wireless Over-Ear

 

I moderni televisori a schermo piatto hanno un difetto in comune: la qualità audio degli speaker interni. Per poter migliorare questo parametro bisogna spendere cifre considerevoli puntando su Soundbar e impianti Home Theatre, oppure affidarsi a questo paio di cuffie Sony. 

Il modello progettato esclusivamente per il televisore vi permette di ascoltare l’audio con una qualità davvero stupefacente, con un ottimo equilibrio tra colonna sonora e dialoghi dei film senza sbalzi improvvisi di volume. 

Il design comodo delle cuffie vi permette di indossarle per molte ore senza alcun fastidio, inoltre potrete facilmente collegarle al televisore grazie al trasmettitore stereo incluso nella confezione. La portata del segnale è davvero notevole, infatti potrete usarle a distanza di una stanza all’altra senza alcuna interruzione, ideale se state seguendo un match sportivo in diretta. 

 

Pro

Suono: Possono elevare notevolmente la qualità audio del vostro televisore a schermo piatto, equilibrando correttamente i volumi di dialoghi e colonna sonora.

Segnale: Il trasmettitore radio incluso nel prezzo dispone di un segnale potente che vi permette di ascoltare l’audio del televisore in cuffia anche se vi spostate in un’altra stanza. 

Comode: Potete indossarle per diverse ore senza alcun fastidio, grazie al design ergonomico e ai padiglioni imbottiti. 

 

Contro

Distorsioni: Non sono dotate di un buon sistema per la riduzione del rumore di sottofondo, quindi nei momenti di silenzio nei film potreste avvertire qualche lieve distorsione o fruscio.

Acquista su Amazon.it (€63.99)

 

 

 

Come scegliere le migliori cuffie Sony 

 

Se avete letto i nostri pareri e fatto una comparazione tra le offerte, dovreste avere le idee ben chiare su come scegliere delle buone cuffie Sony. In caso contrario, potete continuare la lettura per ulteriori chiarimenti sulle caratteristiche principali da cercare in questi prodotti. 

Come avrete notato, le cuffie Sony si presentano con prezzi diversi che variano in base alla qualità costruttiva e soprattutto al suono. Potrete trovare modelli Bluetooth o con cavo e altri che si possono utilizzare solo con console di gioco e televisori. Per questo è importante tenere conto delle proprie esigenze, senza necessariamente comprare il prodotto più costoso. 

Il nostro consiglio principale è sempre quello di cercare un articolo dal buon rapporto qualità-prezzo, in modo da risparmiare senza dover rinunciare alle prestazioni. Nel caso dei modelli lanciati sul mercato dalla casa giapponese è importante considerare la comodità, la qualità audio, la versatilità e le funzioni. 

Design 

Le cuffie Sony si presentano con un archetto flessibile e padiglioni imbottiti che vi permettono di indossarle senza avvertire alcun fastidio. Si distinguono anche per la loro estrema leggerezza che vi consente di usarle per molte ore, una caratteristica che torna particolarmente utile durante i viaggi o le passeggiate. 

Quelle progettate dall’azienda nipponica per i viaggi sono le più comode e solitamente hanno una forma leggermente più compatta che si unisce ad un design pieghevole, utile per portarle nello zaino o nella borsa occupando il minimo spazio. I modelli adibiti all’ascolto della musica sono un po’ meno pratici, in quanto vengono progettati per l’utilizzo con impianti Hi-Fi, giradischi o per la produzione di musica in studio. 

In alternativa potete puntare per degli auricolari sempre firmati dalla stessa ditta, una soluzione molto più pratica ma meno performante. Per quanto riguarda i materiali, le cuffie meno costose saranno costruite prevalentemente in plastica e quindi meno resistenti. Vi consigliamo però di spendere di più solo se avete intenzione di farne un utilizzo intensivo, altrimenti se cercate un modello da tenere in casa potete tranquillamente optare per il risparmio. 

 

Qualità audio

In generale le cuffie Sony garantiscono una buona qualità audio, con i modelli più economici che possono garantire un suono comunque migliore rispetto a quello di altre marche meno conosciute. Se siete degli audiofili però preparatevi a spendere una cifra considerevole, in quanto le cuffie per l’ascolto della musica sono abbastanza costose. 

Queste presentano infatti frequenze bilanciate con bassi precisi e medio-alti convincenti, perfette per poter ascoltare con chiarezza ogni strumento nei vostri brani preferiti. Il risvolto della medaglia sta nella poca versatilità di questi articoli che non dispongono di microfono per effettuare chiamate tramite smartphone. 

Per quanto riguarda le cuffie da TV, queste garantiscono un audio migliore rispetto a quello degli speaker integrati dei televisori a schermo piatto, ma quelle meno costose presentano un po’ di rumore di sottofondo. Quindi per performance sonore elevate dovrete puntare su modelli con prezzi alti. 

 

Versatilità

Se la qualità audio vi interessa solo in parte, allora vi consigliamo di optare per un modello versatile che includa anche il microfono. Questa tipologia di cuffie Sony vi permette di collegarle allo smartphone per poter effettuare o ricevere chiamate, ascoltando la voce dell’interlocutore direttamente in cuffia, tenendo le mani libere. 

Assicuratevi però che questi modelli dispongano di tecnologia Noise Cancelling, indispensabile per poter ridurre al massimo i rumori di sottofondo in modo da poter conversare tranquillamente anche in luoghi affollati o mentre viaggiate in treno o in autobus.

Funzioni

Una delle distinzioni principali tra i vari modelli sul mercato è la presenza o meno del Bluetooth che vi permette di collegare le cuffie ai dispositivi senza l’utilizzo di cavi. Vi consigliamo di cercare questa funzione soprattutto se amate ascoltare musica mentre camminate, in quanto non avrete l’ingombro dei fili. 

Le cuffie per Playstation 4 dispongono di Bluetooth, in modo da garantire la massima libertà di movimento al giocatore durante i titoli progettati per la realtà virtuale. Quelle per TV dispongono di un trasmettitore stereo che consente di usarle a una buona distanza, ma solo ed esclusivamente con il televisore. I modelli per l’ascolto o la produzione della musica di solito dispongono di un cavo jack con adattatore. 

Tenete conto che le cuffie Bluetooth hanno una batteria ricaricabile la quale autonomia può variare in base al modello. Solitamente i prodotti di fascia di prezzo più bassa possono arrivare a dieci ore di autonomia con una singola ricarica, mentre quelli più costosi raggiungono le trenta ore. 

 

 

 

Come collegare le cuffie wireless Sony alla TV

 

Le cuffie Sony per televisore solitamente si presentano con un trasmettitore RF incluso nel prezzo che andrà utilizzato per il collegamento. A differenza del Bluetooth, il trasmettitore presenta qualche step in più per poter eseguire una corretta installazione, ma niente di troppo complesso. Vi consigliamo prima di tutto di seguire le istruzioni riportate sul manuale, in quanto ogni modello potrebbe avere qualche differenza. In generale però il processo è abbastanza simile, in quanto dovrete sempre collegare il trasmettitore al televisore e sincronizzare il canale di ricezione con le cuffie. 

Prima di tutto prendete il trasmettitore e collegatelo allo speaker del televisore e alla presa della corrente, poi posizionate le cuffie nell’apposito slot per avviare il primo ciclo di ricarica. Una volta completato, dovrete indossare le cuffie e accenderle, adoperando la manopola o i tasti (a seconda del modello) per poter trovare lo stesso canale del trasmettitore. 

Vi consigliamo di effettuare questa procedura mentre tenete il televisore acceso su un programma a caso, in modo da provare la qualità del segnale e quella audio. Una volta trovato il giusto canale dovreste sentire tutto chiaramente, in caso contrario provate a continuare la regolazione fino a quando i ronzii e le distorsioni non sono completamente scomparse. 

Tenete conto che i trasmettitori RF possono causare dei leggeri rumori di sottofondo in cuffia avvertibili durante i momenti di silenzio. 

Assicuratevi di provare anche il raggio di azione del trasmettitore, spostandovi in un’altra stanza mentre indossate le cuffie per controllare la precisione del segnale a distanza. Questa procedura va effettuata una sola volta, ricordatevi di tenere le cuffie in carica sulla base del trasmettitore quando non le usate, in modo da averle sempre pronte. 

Come funzionano le cuffie wireless Sony

Le cuffie wireless Sony funzionano tramite Bluetooth, una tecnologia usata per le connessioni rapide tra i dispositivi. Sono spesso consigliate per chi usa spesso lo smartphone per l’ascolto della musica o per le telefonate, in quanto permette di tenere le mani libere e di muoversi con più comodità senza l’ingombro di eventuali cavi. 

Per collegare le cuffie wireless a uno smartphone dovrete andare nelle impostazioni del dispositivo e cercare la voce Bluetooth, attivandolo. Una volta accese le cuffie senza fili (assciuratevi che siano cariche) dovrete cercarle sulla lista dei dispositivi Bluetooth disponibili per la connessione, visualizzabile sulla schermata delle impostazioni del vostro smartphone. 

Per attivarle non dovrete fare altro che selezionarle, aspettando qualche secondo affinché il pairing vada a buon fine. Una volta completata la procedura non vi resterà che provare le vostre nuove cuffie ascoltando un brano musicale o avviando un video. 

 

 

 

Domande frequenti

 

Le cuffie Sony hanno una buona qualità audio?

Dipende dal modello, in generale i modelli che escono dai laboratori dell’azienda giapponese vantano un suono di gran lunga superiore a quello di marche meno conosciute, creato grazie all’esperienza della ditta nel campo dei dispositivi audio. Poi ci sono cuffie esclusivamente prodotte per gli audiofili in grado di garantire un suono di alto livello con frequenze equilibrate, ideali anche per la produzione e la registrazione di musica con strumenti o per il missaggio audio. 

Le cuffie Sony hanno il Bluetooth?

Non tutte, il Bluetooth è presente solo nei modelli progettati per l’utilizzo durante gli spostamenti o i viaggi, in quanto il cavo può risultare scomodo per il collegamento a dispositivi come smartphone o tablet. In realtà una buona parte delle cuffie Sony richiedono il collegamento via cavo, in quanto il segnale audio sarà molto più preciso. I modelli progettati per il collegamento al televisore dispongono di un trasmettitore RF, mentre quelli per Playstation 4 dispongono di Bluetooth configurabile tramite le impostazioni della console. 

 

È possibile usare le cuffie Sony con il visore Playstation VR?

Le uniche cuffie Sony con un design adatto per questo scopo sono proprio quelle progettate per la Playstation 4 o PS4 Pro. Si tratta di cuffie Bluetooth dalla forma ergonomica e flessibile che potrete usare tranquillamente mentre indossate il visore VR, in modo da poter giocare ai titoli per la realtà virtuale senza disturbare, rendendo l’esperienza ancora più coinvolgente grazie ad un audio meno dispersivo. 

 

Quanto costano le cuffie Sony?

Il prezzo delle cuffie Sony può variare in base al modello. Solitamente quelle più costose sono costruite con materiali molto robusti e garantiscono una qualità audio davvero superlativa. Questi modelli per audiofili presentano costi elevati che possono andare dai 100 ai 200 € di spesa, pur non avendo il Bluetooth integrato. I modelli meno costosi sono molto economici, con prezzi che vanno dai 15 ai 20 €. Se volete puntare sulla qualità-prezzo vi consigliamo di puntare su una cuffia Sony da 30 o 50 €, sempre però stando attenti alle varie caratteristiche. 

 

Dove comprare le cuffie Sony?

Potete comprare le cuffie Sony in qualsiasi negozio di elettronica, recandovi nella sezione dedicata ai dispositivi audio. Tenete conto però che spesso questi negozi hanno gli ultimi modelli di ogni marca, quindi per avere più opzioni potete dare un’occhiata al negozio online, dove potrete trovare diverse offerte molto convenienti. Online troverete tantissime tipologie di cuffie e auricolari Sony in grado di soddisfare le vostre esigenze. 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments