Sony DSC-RX100 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 22.06.21

 

Principale vantaggio

La Sony RX100 di prima generazione ha il pregio di offrire tutt’ora caratteristiche a dir poco eccezionali e a un prezzo di gran lunga inferiore rispetto al modello di ultima generazione. Il suo ottimo rapporto qualità-prezzo, di conseguenza, rappresenta il principale vantaggio.

 

Principale svantaggio

L’unica pecca, purtroppo, è che essendo un modello che risale a quasi sette anni fa, risente un po’ dell’età; ma è un limite relativo che non riguarda la qualità delle immagini e le prestazioni fotografiche.

 

Verdetto 9.8/10

Seppur datata, la Sony RX100 è una compatta di altissima qualità, ed è consigliata soprattutto ai professionisti e ai fotoamatori esperti e particolarmente esigenti.

Acquista su Amazon.it (€288)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Una fotocamera compatta datata, ma dalle prestazioni professionali

La DSC-RX100 è una macchina fotografica digitale compatta prodotta dalla Sony e lanciata sul mercato per la prima volta nel 2013, quindi si tratta di un modello che ormai ha raggiunto i quasi sette anni di età; ci riferiamo ovviamente alla versione di prima generazione RX100 I, dal momento che la versione più recente è la RX100 VII, ovvero di settima generazione, il cui prezzo di listino è di 1.300 euro.

Questa piccola precisazione, quindi, serve a darvi una chiara idea sul tipo di fotocamera compatta che è la RX100, a prescindere dalla versione; tra le diverse fotocamere compatte disponibili sul mercato infatti (ecco la lista dei migliori prodotti), la RX100 si colloca tra le migliori e offre ancora delle prestazioni altamente competitive, sia per quanto riguarda la qualità fotografica sia per le caratteristiche tecniche possedute.

L’unico aspetto dove l’età di questa compatta si fa sentire, è l’interfaccia utente, che è meno intuitiva e più macchinosa rispetto a quella dell’ultima versione, com’è anche giusto che sia del resto. La RX100 VII non è superiore solo sotto questo aspetto ovviamente, soprattutto considerando la differenza di prezzo che intercorre tra i due modelli, ma è più prestante anche per quanto riguarda alcune funzionalità e caratteristiche tecniche.

Dal punto di vista della qualità delle immagini, invece, le differenze tra i due modelli sono tutto sommato minime, e per i fotoamatori esigenti che sono alla ricerca di una compatta di alta qualità ma a un prezzo ragionevole, la RX100 I rappresenta un’alternativa estremamente valida.

Display LCD ad altissimo contrasto e risoluzione

In quanto fotocamera compatta di categoria premium, la RX100 è caratterizzata già in partenza da una serie di requisiti di livello professionale, a partire dal display LCD Xtra Fine da 7,5 pollici, dotato di tecnologia WhiteMagic ad altissimo contrasto, in modo da offrire la massima visibilità anche in esterni e sotto la luce diretta del sole.

Un altro vantaggio offerto dal display, inoltre, è il suo grado di risoluzione: 1.228.800 punti, nettamente superiore perfino a quelli montati su alcune fotocamere reflex e mirrorless di categoria semi-professionale.

Le caratteristiche e l’ampiezza del display, quindi, fanno perdonare l’assenza del mirino ottico, che è una delle poche limitazioni poste dalla RX100 I; in compenso le dimensioni e il peso sono contenuti, grazie al corpo macchina realizzato in lega di alluminio leggero, e la fotocamera può essere trasportata con estrema facilità.

 

Sensore da 20,2 megapixel e processore BIONZ ad alta velocità

I requisiti professionali della RX100 I non si fermano certo al display LCD; questa fotocamera, infatti, integra un sensore CMOS Exmor di tipo 1 da 20,2 megapixel effettivi, in grado di catturare immagini ricche di dettagli, nitide ed estremamente chiare, nonché di registrare video in formato Full HD con una sensibilità decisamente alta.

Le eccellenti caratteristiche del sensore Exmor, inoltre, sono sfruttate fino in fondo dal processore BIONZ, che è capace di elaborare le immagini con un elevato rateo di velocità e che permette di catturare fino a 10 fotogrammi per secondo quando la fotocamera è impostata sulla modalità di scatto a raffica.

Il corpo macchina è dotato anche dell’eccellente sistema di stabilizzazione Sony SteadyShot, che è in grado di compensare sia le vibrazioni sia il rotolamento, permettendo così di ottenere immagini nitide anche quando si cammina o quando si utilizza lo zoom durante le riprese video.

Ma uno dei requisiti più apprezzati della Sony RX100 I è la velocità e l’efficienza della messa a fuoco, che offre le stesse prestazioni della messa a fuoco delle reflex digitali e delle mirrorless Sony, sia in modalità AF sia manuale. A differenza delle fotocamere compatte standard, infatti, la RX100 I può essere adoperata anche in modalità manuale, sia per quanto riguarda l’impostazione dei parametri di scatto sia per le regolazioni dell’obiettivo.

Per quanto concerne in particolare le modalità di scatto, invece, queste sono diverse e includono anche una serie di effetti che possono essere successivamente applicati alle immagini, come la pittura HDR e l’acquerello per esempio.

 

Obiettivo Zeiss Vario-Sonnar T

Il vero “gioiello” della RX 100 I invece, che contribuisce in larga parte alla qualità professionale delle fotografie e dei video realizzati con questa fotocamera, è rappresentato dall’obiettivo: un’ottica Zeiss Vario-Sonnar T con diaframma ad ampia apertura ed elemento asferico avanzato AA, in grado di catturare immagini estremamente ampie e luminose.

Il diaframma, infatti, ha un range di apertura che va da 1,8 in modalità grandangolare fino a 4,9 in modalità tele; l’intervallo di lunghezze focali, invece, va dai 10,4 ai 37,1 millimetri, ed equivale a quello di un obiettivo 28-100 millimetri in formato 35 millimetri; lo zoom, invece, ha un fattore ottico di 3,6x, ma può raggiungere un fattore di 7,2x con il Clear Image e di 54x con il boost digitale VGA.

La batteria è del tipo ad alta durata, e offre un’autonomia di 330 scatti, o di 165 minuti di registrazione video continua; questa è ovviamente inclusa nella confezione insieme alla fotocamera, alle istruzioni e all’adattatore CA per la ricarica; gli altri accessori in dotazione, invece, sono il cavo USB, il cinturino da polso e l’adattatore per la tracolla.

 

Acquista su Amazon.it (€288)

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI