Come usare un Kindle

Ultimo aggiornamento: 22.07.24

 

Utilizzare un e-book reader, e in particolare un Kindle, è un’operazione estremamente semplice e non c’è bisogno di preoccuparsene eccessivamente.

La prima cosa da fare è assicurarsi che il Kindle sia carico, se l’avete appena acquistato vi invitiamo a lasciarlo in carica per qualche ora e accenderlo non appena avete qualche minuto libero da dedicargli.

Alla prima accensione il Kindle chiederà alcune impostazioni basilari, come la lingua preferita e, molto importante, la selezione della rete Wi-Fi o mobile, qualora supportata, per riuscire a scaricare i file dal negozio Amazon.

 

Dopo aver eseguito questi semplici passaggi avrete di fronte a voi una schermata con la vostra libreria in alto a sinistra, mentre a in alto a destra sarà possibile controllare la propria lista desideri.

In basso, invece, troverete tutti i libri del momento e quelli consigliati dal negozio.

Per modificare ulteriormente le impostazioni potete cliccare sull’icona a forma di ingranaggio, dove potrete aggiungere dettagli sul vostro profilo o bloccare il dispositivo con un codice da voi creato per evitare che il Kindle sia utilizzato da terzi.

Molto importante in questa schermata è la visualizzazione dello spazio rimasto su disco. 

È consigliato controllare di tanto in tanto la memoria a disposizione per capire quanti altri testi potrete scaricare prima di dover procedere alla cancellazione dei più vecchi che avete già letto e che non avete interesse a rileggere.

Non vi resta che accedere al catalogo online di Amazon per iniziare ad acquistare e scaricare tutti i vostri libri preferiti.

Formattare il Kindle

In caso vogliate capire come formattare un Kindle Fire HD, per esempio, riportandolo alle impostazioni di fabbrica, seguite questi semplici passaggi.

Innanzitutto create un backup di tutti i dati importanti, trasferendo su computer tutti i file che avete intenzione di salvaguardare. Solo dopo aver compiuto questo passaggio potrete procedere al ripristino. 

Recandovi nelle impostazioni del tablet dovrete toccare la voce Opzioni del dispositivo e, successivamente, Ripristino alle impostazioni di fabbrica.

Seguendo le istruzioni a schermo completerete immediatamente la procedura. Ricordate che la formattazione elimina tutti i contenuti sul tablet.

Non eseguitela quindi alla sprovvista e prendetevi tutto il tempo necessario per verificare che tutti i contenuti importanti siano stati salvaguardati su supporti di archiviazione esterna o su computer.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI