Come usare un mini Hi-Fi

Ultimo aggiornamento: 25.05.24

I mini Hi-Fi sono articoli abbastanza semplici da usare, in quanto progettati per chi ama ascoltare musica, ma magari non ha alcuna pretesa da audiofilo o magari vuole semplicemente un piccolo impianto da tenere in una stanza o in ufficio senza occupare troppo spazio.

Il montaggio è semplicissimo: non dovrete fare altro che collegare i due speaker agli appositi canali, collegandoli al sintoamplificatore via cavo.

 

Alcuni modelli dispongono di speaker Bluetooth, quindi in questo caso non dovrete neanche preoccuparvi di usare i cavi. 

Per quanto riguarda l’uso, i mini Hi-Fi dispongono di tutti i comandi sul sintoamplificatore, potrete quindi regolare il volume, l’equalizzazione e scegliere la fonte di riproduzione audio con un semplice tocco. Il layout è molto semplice, quindi potrete trovare facilmente il tasto giusto. 

Per il Bluetooth, dovrete prima di tutto attivarlo sia sul sintoamplificatore dell’impianto sia sul dispositivo che volete collegare.

In seguito dalle impostazioni wireless del dispositivo dovrete trovare il nome del mini Hi-Fi ed effettuare il pairing per poter attivare la riproduzione wireless della musica di playlist online o salvate sulla memoria di smartphone, tablet o laptop. 

Vista la bassa potenza dei mini Hi-Fi non vi consigliamo di tenere il volume al massimo e di regolarlo in modo da poter sentire chiaramente la musica senza produrre distorsioni fastidiose.

L’equalizzazione di questi impianti tenderà a sbilanciarsi verso i medio-alti, ma anche senza un subwoofer potrete provare a regolarli un minimo in modo da lasciare un po’ di spazio ai bassi. 

Per gli MP3 o altri file musicali come FLAC o WAV (sempre se supportati dall’impianto) non dovrete fare altro che inserire la pen-drive con i file salvati in cartelle nell’apposito ingresso USB del sintoamplificatore.

Selezionate la fonte audio USB e dovreste riuscire a scegliere la cartella da riprodurre con i relativi file musicali. 

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI