Domande frequenti sugli auricolari bluetooth

Ultimo aggiornamento: 23.06.24

 

Q1: Auricolare Bluetooth Samsung: come funziona?

L’auricolare Bluetooth Samsung è solitamente dotato di un archetto che rende più facile applicarlo su una delle due orecchie. Sul corpo troverete il tasto di accensione e spegnimento, quello per la ricezione e la chiusura della chiamata e quelli per la regolazione del volume.

Collegarlo allo smartphone è altrettanto semplice: attivate la connessione Bluetooth sul cellulare, premete il tasto per la ricezione della chiamate sull’auricolare, per qualche secondo, fino a quando la luce su di esso non resterà fissa.

A questo punto basterà rilevare la sua presenza sullo smartphone e associare i due dispositivi. Molti modelli possono essere collegati a due elementi contemporaneamente.

 

Q2: Come indossare l’auricolare Bluetooth?

Dobbiamo prima di tutto fare una distinzione tra i diversi modelli di auricolari a disposizione: possono essere in-ear, on-ear e over-ear. I primi sono i più comuni e sono quelli che devono essere inseriti all’interno dell’orecchio. Al loro interno sono presenti delle membrane che permettono di farli aderire bene al canale auricolare.

Solitamente i gommini inclusi nella confezione hanno solamente una taglia: vi consigliamo di procurarvi quelli giusti per le vostre orecchie, in modo da non perderli mentre li indossate. Usare inoltre una clip permette di tenerli fermi e di evitare che cadano mentre vi muovete.

Gli auricolari on-ear sono invece formati da un archetto che va infilato dietro al padiglione auricolare. Inserirli è semplice ma, nonostante la comodità, non vi assicureranno un totale isolamento dai rumori come fa il modello analizzato in precedenza.

Gli over-ear, infine, assicurano grande aderenza perché hanno una specie di cuffia che avvolge totalmente le orecchie.

 

Q3: Come resettare un auricolare Bluetooth?

Questa operazione è molto semplice: innanzitutto accendete il Bluetooth sullo smartphone sul quale siete soliti identificare l’ auricolare.

Una volta trovato il nome del modello sul cellulare, basterà cliccare sul pulsante che permette di eliminare quel dispositivo.

Un altro metodo è quello di cliccare sul pulsante che ha la forma di una freccia e che si trova accanto al nome dell’auricolare: cliccate poi su “disaccoppia” e il gioco è fatto.

I metodi che abbiamo qui elencato vanno bene tanto sui dispositivi Android, quanto su quelli Apple e sui computer.

Q4: Come collegare un auricolare Bluetooth?

Se vi state domandando come associare un auricolare Bluetooth ai dispositivi in vostro possesso, ecco qui la soluzione. Accendete innanzitutto l’auricolare tramite il tasto dedicato, poi attivate il Bluetooth sul cellulare, sull’iPhone o sul computer.

Nel primo caso potrebbero insorgere dei problemi, per cui andiamo a vedere come collegare un auricolare Bluetooth al cellulare in maniera corretta.

Prima di tutto verificate se il vostro ha il tasto dedicato che permette di attivarlo subito perché, in caso contrario, dovrete digitare un PIN, che spesso corrisponde a 0000.

In altri casi ancora, una volta apparsa la finestra con l’elenco dei dispositivi Bluetooth nelle vicinanze, basterà cliccare sul nome del vostro auricolare e selezionare la voce Associa/Accoppia.

Questi procedimenti vanno bene anche per altri dispositivi, per cui non avrete grosse difficoltà a effettuare questo accoppiamento.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI