Domande frequenti sui PC gaming

Ultimo aggiornamento: 22.04.24

 

Q1: Come aumentare le prestazioni del PC per il gaming?

Per aumentare le performance, il componente che offrirà prima degli altri notevoli miglioramenti è senza dubbio la scheda grafica. Se già questa è recente, allora bisogna considerare di cambiare il processore con uno più potente.

Per un miglioramento generale (e a basso costo) si può aumentare la dotazione di RAM soprattutto se il PC in uso ne ha meno di 16 GB.

 

Q2: Quanto costa assemblare un PC da gaming?

Molto dipende da quali componenti vengono scelti.

Di certo, per avere un computer per giocare “decente” bisogna aspettarsi di spendere intorno ai 600/700 euro se non si dispone di alcun componente riutilizzabile, magari presente in un vecchio modello (come ad esempio il lettore DVD).

Se si vuole un PC con il top delle prestazioni bisogna prepararsi a sborsare più di 1.000 euro. A parità di configurazione però un computer assemblato da sé è sicuramente meno costoso di un modello di marca.

 

Q3: Quanto consuma un PC da gaming?

I computer per il gaming sono quelli che consumano più corrente elettrica, per via dei processori e delle schede video che necessitano di tanta energia per funzionare.

Per questo motivo vanno installati alimentatori potenti. Un PC gaming può arrivare a consumare, quando è in piena attività, tra i 300 e i 350 Watt (molto dipende dalla configurazione).

A questo va aggiunto, ovviamente, anche il consumo di energia elettrica che tocca al monitor, dato facilmente reperibile nelle specifiche tecniche di ogni modello.

Q4: Come scegliere i componenti per assemblare un PC gaming?

I componenti devono essere scelti con oculatezza, cercando di non creare il classico “collo di bottiglia” che potrebbe rallentare le prestazioni generali di un PC.

Ad esempio, inutile spendere molto per una super CPU quando magari si pensa a installare 4 GB di RAM. Tutto deve essere ben bilanciato.

Sul web si possono trovare svariate configurazione che vanno a soddisfare ogni esigenza di prestazioni e di prezzo.

Dove è meglio non lesinare è su scheda video e processore. Se questi due componenti sono di alto livello si è già a buon punto per avere un PC gaming dalle alte prestazioni.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI