Gli 8 Migliori Lettori CD del 2023

Ultimo aggiornamento: 02.02.23

 

Lettore CD – Opinioni, Analisi e Guida all’Acquisto

 

Acquistare un lettore CD, per ascoltare musica in casa o all’esterno o da utilizzare come drive per il proprio computer, richiede un po’ di attenzione. Sul mercato è possibile trovarne una gran quantità di lettori CD, tutti con le proprie caratteristiche.

Se non avete tempo di leggere tutte le nostre recensioni, più in basso potete trovare una comoda tabella comparativa dove spiccano Gueray EGCDPLAY01BS, un lettore CD portatile come se ne vedevano negli anni ’90 e 2000 ma con una batteria al litio che lo rende più performante e Cocopa Black-G, un lettore esterno per computer che funge anche da masterizzatore.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Gli 8 Migliori Lettori CD – Classifica 2023

 

 

Lettore CD Portatile

 

1. Gueray Lettore CD Portatile con Batteria al Litio 1400 mAh

 

Tra i più venduti troviamo il lettore CD portatile di Gueray, si tratta di un dispositivo classico, dalla forma circolare ma non troppo spesso, semplice quindi da portare con sé in borsa o nello zaino. Le sue dimensioni sono pari a 140 x 28 mm e ha un peso contenuto di 230 grammi.

È dotato di una batteria ricaricabile da 1.400 mAh, quanto basta per un ascolto di svariate ore.

È inoltre possibile ricaricarlo grazie a un cavetto USB incluso nella confezione, che potrete collegare anche a un powerbank se state affrontando un lungo viaggio e non potete fare a meno della vostra musica preferita. 

Si tratta anche di un lettore CD MP3, dotato quindi di funzioni moderne da non sottovalutare.

L’uscita AUX gli permette di essere collegato a qualsiasi altoparlante, non solo cuffie dunque ma anche le casse della vostra automobile o quelle dell’impianto Hi-Fi casalingo, sostituendo in tal modo l’ingombrante stereo che ancora molte persone hanno in casa.

Gli utenti con un po’ di esperienza, che hanno vissuto quindi gli anni ’90 in cui i lettori CD impazzavano, sono molto soddisfatti dell’offerta, definendo il prodotto una rivisitazione di un classico in chiave moderna.

L’elemento più apprezzato è la batteria ricaricabile al litio, che rimuove dall’equazione la necessità di acquistare centinaia di pile usa e getta da avere sempre a portata di mano.

Non riesce a convincere del tutto chi è abituato a un lettore MP3 dal formato tascabile ma è un prodotto pensato per chi ha ancora una vasta collezione di CD che vuole ascoltare in qualsiasi momento.

 

Pro

Prezzi bassi: Rispetto ad altri lettori CD portatili, quello proposto da Gueray ha un basso costo, ideale per un’idea regalo se avete amici appassionati di CD che ne hanno ancora a bizzeffe in casa.

Collegamenti: Il dispositivo può essere collegato non solo alle cuffie per l’ascolto in solitario ma grazie all’uscita AUX anche a casse e impianti Hi-Fi casalinghi.

Batteria: La vera innovazione per questa tipologia di prodotti è l’aggiunta di una batteria al litio ricaricabile che cancella definitivamente la necessità di utilizzare le pile usa e getta, riducendo i costi di utilizzo.

 

Contro

Dimensioni: Per chi è abituato ai sempre più piccoli lettori MP3, optare per un lettore CD potrebbe rappresentare un passo indietro, visto che si rivela necessariamente più grande e scomodo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Lettore CD Esterno

 

2. Cocopa Masterizzatore DVD CD Externo USB 3.0 Slim

 

Il lettore CD esterno di Cocopa è anche un masterizzatore DVD, perfetto da utilizzare insieme al proprio PC portatile o anche desktop ma privo di lettore, elemento sempre più assente sulle macchine di nuova generazione.

Il design è compatto, per permettere a chi viaggia spesso per lavoro di portarlo sempre con sé senza che risulti un peso aggiuntivo.

La compatibilità è notevole e può essere sfruttato con tutti i sistemi Windows, dal 98 fino al nuovissimo Windows 10 e persino con prodotti Apple come i computer Mac.

Per il funzionamento non dovrete far altro che inserire il cavo USB nello slot apposito e attendere l’installazione automatica dei driver che dovrebbe impiegare pochi secondi.

Sarete poi pronti a utilizzare CD e DVD nonché usufruire della capacità di masterizzazione per mettere al sicuro i vostri dati importanti su supporti esterni.

Tale pratica potrebbe sembrare obsoleta ma ricordate che gli hard disk interni sono molto fragili e soprattutto nei portatili hanno un alto tasso di rottura.

Non sottovalutate quindi la necessità di creare delle copie di backup di tanto in tanto, soprattutto se avete foto o documenti lavorativi di una certa importanza.

Il lettore CD per PC in questione è anche il più economico della nostra lista, perfetto per chi vuole spendere quanto meno possibile.

Secondo i pareri espressi dagli utenti, però, non è impeccabile sotto tutti i punti di vista, l’imballaggio per esempio è molto spartano, cosa che potrebbe proteggere poco il dispositivo durante il trasporto considerata anche la sua fragilità.

 

Pro

Costo: Il prezzo è competitivo, tra i più bassi presenti nella nostra lista, rivelandosi un ottimo acquisto per chi vuole spendere poco.

Scrittura: Oltre a essere utilizzabile come lettore CD e DVD, è anche un masterizzatore, che vi permetterà di salvare su dischi esterni i vostri file.

Compatibilità: Il prodotto può essere utilizzato con tutte le versioni di Windows a partire dal 98 e anche su computer Apple.

 

Contro

Imballaggio: La confezione non è delle migliori, molto economica e spartana che non riesce a proteggere adeguatamente il lettore durante il trasporto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Lettore CD Hi-Fi

 

3. Auna AV2-CD509 Lettore CD MP3 Hi-Fi

 

Il prodotto Auna rientra nella categoria lettore CD hi-fi, si tratta quindi di un dispositivo da usare in ambito casalingo.

Non si può quindi effettuare una comparazione diretta con il prezzo di altri prodotti presentati finora poiché rientra in una categoria completamente diversa. Tra quelli venduti online, però, è uno dei più efficienti, con funzione radio, 40 canali di preselezione e sintonizzatore manuale e automatico.

Presenta diverse possibilità di connessione con un ingresso USB frontale, un’uscita audio ottica, un’uscita audio coassiale, un ingresso antenna FM, un’uscita audio di linea RCA e supporta CD, CD-R, CD-RW e il formato MP3. Grazie allo slot USB può essere considerato anche un lettore CD USB, dove inserire supporti di archiviazione esterna con file MP3 caricati per un ascolto immediato.

La qualità strutturale, secondo quanto espresso dai consumatori, lascia un po’ a desiderare e molti avrebbero preferito qualcosa di più solido e ben costruito.

Da notare, inoltre, che è inclusa una spina elettrica adatta per il mercato dell’Europa dell’Est, dovrete quindi procurarvi un adattatore.

 

Pro

USB: Il lettore, nonostante sia per impianto Hi-Fi casalingo, è dotato anche di uno slot USB, molto utile per chi vuole ascoltare musica in formato MP3.

Costo: Se consideriamo la media dei prezzi degli impianti stereo Hi-Fi, quello di Auna è sicuramente al di sotto della media, una scelta interessante per chi ha un budget limitato.

Radio: Il lettore Auna ha anche un ricevitore integrato che può sintonizzare fino a un massimo di 40 canali di preselezione.

 

Contro

Qualità costruttiva: Secondo gli utenti non è delle più elevate e lasciano a desiderare i materiali scelti per la realizzazione del prodotto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Lettore CD per Bambini

 

4. LexiBook RCDK100MN Lettore CD con 2 Microfoni

 

Se state cercando un lettore CD per bambini, magari per far sì che anche i vostri figli possano ascoltare delle canzoni adatte alla loro età, quello di cui parliamo potrebbe essere un prodotto da prendere in considerazione.

Innanzitutto ha una forma accattivante, con un manico superiore per essere portato sempre con sé, è poi anche molto colorato per stimolare anche l’ambito visivo dei bambini che non sono ancora abituati a concentrarsi sul semplice ascolto musicale.

Uno degli svantaggi è rappresentato dalla necessità di utilizzare delle pile per il funzionamento, dovrete quindi avere sempre a portata di mano quattro batterie di tipo LR14.

Essendo un dispositivo per bambini non bisogna aspettarsi uno strumento nuovo in grado di soddisfare i fini palati musicali degli adulti, la qualità audio è quindi un po’ al di sotto della media.

Secondo gli utenti avrebbe dovuto anche essere un po’ più robusto, attenzione quindi a maneggiarlo con una certa cura senza farlo cadere.

 

Pro

Allegro: Il design del prodotto mette sicuramente allegria, con una forma bislacca e colori sgargianti per divertire i bambini mentre ascoltano le loro canzoni preferite.

Microfoni: Il dispositivo ha due microfoni che possono essere usati durante la riproduzione delle canzoni.

Alimentatore: Qualora non vogliate utilizzare le batterie, è possibile acquistare un alimentatore separatamente e collegare il prodotto alla corrente elettrica.

 

Contro

Costruzione: Sebbene sia dedicato ai bambini, il lettore non è tra i più resistenti sul mercato. Un fattore da considerare se avete figli irruenti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Lettore CD Sony

 

5. Sony ZS-PS55B Stereo Portatile con lettore CD/FM/DAB

 

L’aspetto del lettore CD Sony ricorda quello dei vecchi boombox popolari nella cultura hip hop prima che i CD divenissero popolari.

Nonostante il design abbia però delle affinità, parliamo comunque di un prodotto moderno pertanto ha delle dimensioni contenute, pari a 30 x 12 x 21 cm, rivelandosi sufficientemente compatto per essere portato sempre con sé.

Tra le sue caratteristiche principali abbiamo la funzione radio con supporto alle bande radio DAB+ e FM, con tre stazioni memorizzabili tramite tasti dedicati per raggiungere immediatamente le vostre preferite, e naturalmente anche la possibilità di leggere CD e chiavette USB, dalle quali può riprodurre file audio in formato AAC, MP3 o WMA, generalmente i più diffusi.

Difficilmente può essere un acquisto interessante per chi non ha già una collezione di CD di cui poter usufruire. Da notare che il prodotto presenta due altoparlanti da 2W, sufficienti a riprodurre musica all’interno del proprio appartamento in modo consono senza però disturbare eccessivamente vicini o coinquilini.

 

Pro

Estetica hip hop: Guardando il lettore CD Sony non si può fare a meno di pensare immediatamente ai boombox, sebbene abbia un design maggiormente curato e in linea coi tempi. Se avete iniziato ad ascoltare musica con le vecchie cassette a nastri, potrete scegliere il modello ZS-PS55B per il simpatico effetto nostalgia.

Moderno: Se il design può sembrare antiquato, non significa che il resto della componentistica lo sia. Il lettore infatti legge CD, CD-R e ha persino uno slot USB per permettere di ascoltare musica digitale in formato AAC, WMA o MP3.

Suono: Sorprende per l’assenza totale di fruscii, ronzii o altri rumori di fondo che su modelli a basso costo sono all’ordine del giorno.

 

Contro

Display: Un LCD senza retroilluminazione, pertanto se non avete una luce esterna potrebbe essere difficile da leggere.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Lettore CD Denon

 

6. Denon DCD600 Lettore CD

 

Tra le offerte per quanto riguarda l’impianti Hi-Fi casalingo troviamo il lettore CD Denon DCD600.

Si tratta di un prodotto più costoso rispetto alla media, tuttavia bisogna tenere in considerazione la sua alta precisione a 32 bit 192 kHz garantita dal convertitore D/A e il circuito audio selezionato da Denon per riprodurre anche le minime variazione nel flusso audio.

La risposta in frequenza è di 2Hz – 20 kHz e può essere collegato al vostro impianto audio senza problemi di sorta.

Non presenta una porta porta USB, cosa che potrebbe far desistere qualche acquirente, tuttavia possiede la funzionalità di lettura di file MP3 da disco, sia CD sia CD-RW.

Secondo alcuni utenti il dispositivo è un po’ carente per quanto riguarda i bassi, non riuscendo quindi a soddisfare le esigenze di chi vuole un suono pieno e corposo.

 

Pro

Costruzione: La qualità dell’assemblaggio è notevole e il lettore si rivela pesante il giusto e molto resistente.

Facile da collegare: Può essere collegato a qualsiasi impianto audio, meglio ancora se Denon, tramite cavi. Da considerare però la mancanza del jack per le cuffie.

MP3: Il lettore pur non avendo una porta USB è in grado di leggere i file MP3 da CD e CD-RW, per chi ha un archivio di canzoni oltre ai classici CD.

 

Contro

Bassi: Sebbene sia un buon prodotto, si tratta pur sempre di un lettore CD entry level, questo si riflette sulla corposità dei bassi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Lettore CD Bluetooth

 

7. Lettore CD portatile Bluetooth montabile a parete

 

Il prodotto ha una duplice natura: può infatti essere portato con sé per ascoltare musica su CD mentre si è fuori casa o anche in auto, se consideriamo che i nuovi veicoli spesso non dispongono più di lettori di serie.

Oppure potrete installarlo su una parete di casa per diffondere musica grazie all’altoparlante integrato e leggere praticamente qualunque formato audio. 

Dal momento che ha un costo contenuto, sottolineiamo che non si tratta di un lettore in grado di riprodurre contenuti musicali con grande qualità, perciò se avete un orecchio ben “allenato” dovrete quindi necessariamente puntare a qualcosa di più costoso.

Come ci si aspetta dalla fascia di prezzo, infatti, la qualità audio non è eccelsa, quindi è una soluzione soddisfacente solo per usi saltuari.

Qualora vogliate invece riprodurre musica dal vostro smartphone, utilizzando però l’altoparlante per diffonderla in casa, basterà utilizzare il modulo bluetooth 4.2, effettuando il semplice pairing tra i due dispositivi.

 

Pro

Multiuso: Le possibilità per sfruttare il lettore sono svariate, dal semplice ascolto della radio FM fino anche alla riproduzione di contenuti audio su CD o chiavetta USB o scheda di memoria.

Installazione: Se non volete portarlo con voi, potrete anche fissarlo alla parete nei pressi del televisore o in qualsiasi altra stanza di casa grazie al kit incluso nella confezione.

Prezzo: Il costo è tra i più bassi della nostra classifica, pertanto se non volete spendere molto o avete un budget limitato è una scelta da prendere in considerazione.

 

Contro

Qualità audio: Parliamo di un dispositivo molto economico che si presta per un ascolto sporadico o comunque non tale da soddisfare i puristi del suono. .

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Lettore CD Philips

 

8. Philips Lettore cd portatile EXP2546/12 Dynamic Bass Boost

 

Il modello proposto da Philips è uno dei più classici per quanto riguarda l’estetica, mantiene infatti la forma dei primi lettori CD portatili introdotti sul mercato, usufruendo però di nuove tecnologie come il Dynamic Bass Boost per rendere l’esperienza soddisfacente, secondo gli standard moderni.

Per il funzionamento bisogna utilizzare due batterie AA (è eventualmente compatibile anche con quelle ricaricabili), che assicurano una durata di circa 10 ore di ascolto con livello del volume impostato a medio.

Dato il costo ridotto, è lecito aspettarsi che il funzionamento sia garantito al 100% solo con CD che non presentano superfici rovinate o impolverate, se la vostra collezione è particolarmente usurata dovreste preferire lettori con componenti di qualità superiore e, conseguentemente, dal costo ben più alto.

Il lettore è comunque dotato di Magic Electronic Skip Protection, per evitare che subendo urti mentre magari si sta correndo o ci si trova in auto, il brano si interrompa bruscamente.

 

Pro

Autonomia: Con due semplici batterie AA la durata media garantita è di circa 10 ore, più che sufficienti dunque per affrontare lunghi viaggi in treno, auto o anche in aereo.

Dynamic Bass Boost: Tecnologia che migliora la resa dei bassi, qualsiasi sia il volume selezionato sul lettore, per avere sempre un ascolto soddisfacente a prescindere dal genere musicale.

Magic ESP: Acronimo che sta per Magic Electronic Skip Protection. Quando i lettori CD subiscono degli urti, anche lievi, potrebbero interrompere la riproduzione o saltare pezzi di traccia. Magic ESP evita questo fenomeno grazie al buffering preventivo.

 

Contro

CD datati: La resa con questi ultimi potrebbe non essere ottimale, soprattutto se presentano graffi o sono troppo impolverati.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida all’acquisto – Come Scegliere i Migliori Lettori CD?

 

Il lettore CD potrebbe essere caduto in disuso secondo gli utenti che oggigiorno sono abituati a usufruire di altri supporti, soprattutto microSD e chiavette USB su cui archiviare la propria musica.

Tuttavia esistono ancora molte persone che hanno vaste collezioni di CD, proprio come persone che preferiscono ancora i vinili, pertanto sul mercato è possibile trovare lettori per questo formato, con dimensioni, colori, funzionalità e caratteristiche completamente differenti gli uni dagli altri.

Prima di procedere all’acquisto, dunque, è molto importante capire quali siano le proprie esigenze, per riuscire così a orientarsi verso un prodotto che possa fare al caso proprio.

Prendiamo per esempio gli utenti che hanno ancora molti CD in casa, questi ultimi hanno bisogno di un lettore che permetta loro di ascoltarli in modo efficiente e con una certa qualità. 

Oltre ai classici boombox dotati di lettori, che vanno per la maggiore grazie al loro costo contenuto, potrebbe essere ideale puntare a lettori CD per impianti Hi-Fi, leggermente più costosi ma in grado di restituire una pulizia audio superiore, collegandoli poi a casse degne di nota.

MP3

Se il semplice CD con poco più di 10 tracce non fa al caso vostro e preferite salvare tutti i vostri MP3 su un CD e ascoltarli successivamente, magari in compilation create da voi, avrete necessariamente bisogno di un lettore che supporti questo formato.

La maggior parte è in grado di leggere CD con MP3 ma non tutti posseggono uno slot USB per il collegamento di chiavette e supporti di archiviazione esterni. 

Rispetto ai CD le chiavette USB offrono un vantaggio notevole, si riscrivono facilmente e riescono a ospitare una quantità di musica che un semplice CD non riuscirebbe mai a contenere.

Non dimenticate quindi di tenere in considerazione tale caratteristica se amate avere una libreria musicale a portata di mano senza dover cambiare continuamente il CD nel lettore.

 

Bluetooth

La presenza di un modulo per la comunicazione wireless è sempre più importante oggigiorno dal momento che i cataloghi musicali si stanno spostando sul web, in formato streaming e talvolta anche download.

Servizi come Apple Music e Spotify ormai spopolano tra i giovani e se fate parte delle nuove generazioni sicuramente i CD vi sembreranno strumenti del giurassico. 

Non c’è però bisogno di eliminarli completamente dalle possibilità d’acquisto poiché esistono lettori CD dotati di modulo bluetooth in grado di comunicare anche con smartphone e tablet, ricevendo la musica riprodotta in streaming e riproducendola sulle casse del sistema.

Da tenere in considerazione che i dispositivi wireless hanno però un costo leggermente maggiore e non sono adatti quindi a tutte le tasche.

Lettori per PC

Infine esiste anche un’altra categoria di lettori CD, non necessariamente per l’ambito musicale, ovvero quelli per PC. I notebook e i PC desktop di nuova generazione, per essere sempre più piccoli e compatti, hanno rinunciato ai lettori CD interni, soggetti anche a rotture.

Se ne aveste bisogno è possibile optare invece per lettori CD e DVD esterni, collegabili tramite cavo USB. 

Si rivelano molto comodi perché possono essere portati sempre con sé senza occupare troppo spazio o, qualora non ne aveste bisogno in un determinato viaggio, lasciarli a casa senza che il loro peso influisca su quello del portatile che avrete con voi. Le soluzioni dunque sono molteplici, e tutte garantiscono usi differenti per diversi ambiti.

Non vi resta altro da fare che scegliere il prodotto che più si addice alle vostre esigenze.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI