Sony FDR-AX33 Handycam – Recensione

Ultimo aggiornamento: 07.08.22

 

Principale vantaggio

La videocamera Sony AX33 è stata apprezzata soprattutto grazie alla sua ottica di alta qualità; infatti monta un obiettivo grandangolare Vario-Sonnar T da 29,8 millimetri di diametro prodotto dalla ditta tedesca Zeiss, una delle aziende leader nel settore di produzione di ottiche e lenti. 

 

Principale svantaggio

La pecca della AX33, in realtà, è un problema comune alla maggior parte delle videocamere 4K del comparto amatoriale, e cioè l’elevato rumore generato nelle immagini in condizioni di scarsa illuminazione.

 

Verdetto: 9.8/10

La Sony Handycam AX33 è una videocamera 4K amatoriale dalle ottime caratteristiche, in particolar modo l’obiettivo Zeiss che assicura una qualità video eccellente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Eccellente rapporto qualità-prezzo

Tra i diversi prodotti disponibili in commercio (ecco la lista dei migliori modelli), la Sony FDR-AX33 è ritenuta la migliore videocamera 4K di fascia amatoriale. Le ragioni del grande successo di mercato ottenuto da questa videocamera sono da ricercarsi innanzitutto nell’eccellenza del rapporto qualità-prezzo; le videocamere in alta definizione infatti, soprattutto quelle capaci di registrare nel formato Ultra HD 4K, sono notoriamente costose e perfino gli esemplari destinati agli amatori sono caratterizzati da un prezzo abbastanza elevato.

La Sony Handycam AX33, però, si distingue per una serie di caratteristiche che bilanciano in maniera eccellente il costo, ecco perché è divenuta una delle videocamere più richieste sul mercato in quello che è il comparto specifico dei prodotti destinati ai videoamatori.

Sia le componenti principali, come l’obiettivo, il sensore di acquisizione delle immagini e il microprocessore, sia i materiali e le tecnologie impiegate nella sua realizzazione, sono di alta qualità; la Sony AX33, inoltre, è una delle poche videocamere palmari amatoriali a possedere il mirino ottico e la capacità di registrare anche al buio, grazie agli infrarossi e alla specifica funzione NightShot.

Obiettivo Zeiss di alta qualità

Uno dei requisiti più apprezzati dagli acquirenti, come accennato anche in precedenza, è di certo l’obiettivo da 29,8 millimetri di diametro Vario-Sonnar T, prodotto dalla nota ditta tedesca Zeiss. Questo storico marchio ha quasi 180 anni di esperienza nel settore di produzione dell’ottica e dell’optoelettronica e, ancora oggi, fabbrica lenti per fotocamere e videocamere, microscopi, telescopi, telemetri, cannocchiali, binocoli e proiettori.

L’obiettivo della AX33 è appositamente ottimizzato per il formato 4K, quindi oltre all’elevato livello qualitativo offre anche una chiarezza e una nitidezza delle immagini decisamente superiore rispetto alle videocamere Handycam delle versioni precedenti.

L’obiettivo è dotato di uno zoom ottico 10x, capace di ingrandire e mettere a fuoco senza difficoltà anche i soggetti a grande distanza, garantendo una elevata versatilità di impiego per quanto riguarda il tipo di riprese.

Le immagini sono acquisite tramite un sensore CMOS Exmor R da 7,76 millimetri e retroilluminato, in modo da incrementare la luminosità, con una interpolazione che gli permette di raggiungere i 20,6 megapixel di risoluzione. Il processore, invece, è un BIONZ X di tipo avanzato, caratterizzato da un’elevata velocità di elaborazione delle immagini acquisite.

 

Compatta e facile da usare

La Sony AX33 è una delle videocamere della serie Handycam più compatte e leggere; grazie al sistema di stabilizzazione ottico bilanciato SteadyShot, inoltre, risulta estremamente maneggevole e facile da usare, capace di registrare video stabili e privi di sfocature anche in presenza di vibrazioni o movimento.

Un ulteriore elemento che è di grande aiuto durante le riprese è il mirino ottico, che va ad affiancare il display LCD da 3 pollici in formato Wide Screen 16:9; quest’ultimo è del tipo Touch Screen e può ruotare di 270 gradi, in modo da permettere un’ampia libertà di inquadratura. 

Le sue caratteristiche la rendono molto versatile, per esempio è ottima per registrare video domestici e delle vacanze, soprattutto per chi viaggia spesso e, grazie alla funzione NightShot, è in grado di eseguire riprese anche in ambienti scarsamente illuminati, come a teatro, o in totale assenza di luce. Molti acquirenti, infatti, riferiscono di averla utilizzata con successo anche come baby monitor notturno.

Il difetto di generazione di rumore tipico delle videocamere 4K amatoriali, però, non è del tutto estraneo alla Sony AX33. Questa pecca è comune a tutte le videocamere purtroppo, ed è dovuta al fatto che le dimensioni del sensore di acquisizione delle immagini sono notevolmente ridotte.

Per raggiungere il formato 4K, quindi, il processore deve eseguire un processo definito interpolazione che, a seconda del modello di videocamera e della ditta produttrice, può causare una perdita di qualità più o meno consistente. Nonostante ciò la AX33 è caratterizzata da un’ottima resa video e la generazione di rumore è meno accentuata rispetto alle versioni precedenti e ai modelli più economici prodotti dalle ditte concorrenti.

 

Ottima resa audio e controllo multiplo

Le prestazioni fornite dalla AX33 sono di ottimo livello anche per quanto riguarda l’audio, infatti questa videocamera integra un microfono a 5.1 canali e delle funzioni specifiche che servono a eliminare la voce e il rumore del vento, nonché di ridurre i rumori di fondo durante le riprese.

La messa a fuoco può essere regolata manualmente oppure impostata nella modalità automatica, inoltre possiede la funzione di blocco dell’AutoFocus, molto utile quando si effettuano riprese di soggetti in rapido movimento. Tra le altre funzioni utili di ripresa ci sono la Golf Shot e la Motion Shot Video, che permettono rispettivamente di catturare sequenze di immagini fisse e di abilitarne la riproduzione sovrapposta, in modo da catturare i dettagli di tutte le fasi di movimento del soggetto inquadrato, e le funzioni Face Detection e Smile Shutter, utili per ottimizzare le riprese dei volti e catturare perfino i sorrisi più fugaci.

Ma l’aspetto più interessante, dal punto di vista delle riprese, è la possibilità di collegare altre videocamere in modalità wireless, grazie al Wi-Fi integrato, e controllarle direttamente dalla AX33 in modo da eseguire riprese multiple da diverse angolazioni e in contemporanea.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI