Domande frequenti sugli impianti stereo per casa

Ultimo aggiornamento: 25.05.24

 

Q1: Quanto occupa un impianto stereo per casa?

Solitamente questi modelli consistono in un amplificatore e una coppia di speaker di dimensioni molto compatte, progettati proprio per chi cerca una soluzione comoda e salvaspazio per poter ascoltare musica.

In generale, i modelli più comuni si possono sistemare comodamente su un mobile o su un pensile senza occupare troppo spazio, sebbene ci possono essere delle eccezioni come gli impianti con giradischi integrato, molto più ingombranti. 

 

Q2: La qualità audio degli impianti stereo per casa è buona?

Se comparata a quella delle casse interne di un laptop, tablet o televisore assolutamente si. Con due casse di wattaggio complessivo di 60 watt potrete ottenere degli ottimi risultati in un ambiente di piccole dimensioni.

Chiaramente però questi mini impianti non possono reggere il confronto con un Hi-Fi di qualità più alta che dispone anche di un subwoofer per la gestione dei bassi.

Diciamo che si tratta di prodotti molto pratici con un suono di buon livello, ma consigliati solo se non avete particolari esigenze. 

 

Q3: Il lettore CD integrato è solitamente durevole? 

Dipende molto dal tipo di prodotto. Tenete conto che più l’impianto sarà compatto e più c’è il rischio che il lettore CD sia accessibile da una fessura aperta e quindi esposto alla polvere e altri agenti dannosi per i componenti.

In linea di massima i lettori con sportello sono abbastanza resistenti, sebbene dovrete comunque avere qualche accortezza, ad esempio dovrete evitare di lasciare i dischi all’interno e magari cercare di pulire la polvere di tanto in tanto. 

 

Q4: Il Bluetooth e la radio DAB sono presenti in tutti i modelli?

Non sempre, potreste trovare degli impianti molto economici che non dispongono di determinate funzioni.

Alcuni prediligono la modernità, puntando sulla riproduzione della musica liquida tramite connessione Bluetooth e porte USB, altri invece dispongono di lettore CD e USB, ma non di Bluetooth. Allo stesso modo la radio DAB\DAB + è presente solo nei prodotti più costosi. 

Q5: Dove acquistare e quanto costa un impianto stereo per casa?

Potrete acquistare un impianto stereo per casa in qualsiasi negozio di elettronica, recandovi nella sezione dedicata agli impianti Hi-Fi, casse e sintoamplificatori. Alcuni negozi di musica specializzati potrebbero avere dei modelli a disposizione.

Per una gamma più ampia potete puntare sul negozio online. Il prezzo di questi prodotti oscilla solitamente tra i 90 e i 150 € a seconda della qualità dei componenti dell’amplificatore e delle casse, così come delle funzioni a disposizione. 

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI