Il miglior mini proiettore

 

Mini proiettori – Opinioni, analisi e guida all’acquisto 2019

 

Il proiettore è utile per vedere a casa film come al cinema ma anche per conferenze e lezioni. Un modello mini è indicato proprio per chi ha bisogno di portarlo in giro oppure non ha a disposizione molto spazio in casa. Abbiamo analizzato le caratteristiche di vari prodotti proposti sul web, per averne un’idea più chiara. In basso avete la possibilità di leggere cosa pensiamo di alcuni mini proiettori che ci hanno colpito per prezzo e qualità. Vi anticipiamo subito che il top per noi è QKK AK-80, dotato di una luce LED da 2.400 lumen, che ha una durata di 40.000 ore, per cui vi permette di vedere film o giocare ai videogiochi per molto tempo. Un altro prodotto che abbiamo apprezzato è Epson EB-S04, che assicura una risoluzione in Full HD e che usa il Wi-Fi di casa per connettersi a tutti i dispositivi che desiderate.

 

Opinioni sui migliori mini proiettori

 

Qui potete leggere i nostri pareri su quelli che consideriamo i migliori mini proiettori del 2019. Date un’occhiata alle loro caratteristiche e consultate il link in fondo se non sapete dove acquistare.

 

Prodotti raccomandati

 

QKK AK-80

 

Il mini proiettore di Qkk è uno dei più venduti per il prezzo conveniente e la qualità soddisfacente per gran parte degli utenti. Arriva completo di custodia, che vi aiuterà a portarlo dove volete senza correre il rischio di rovinarlo.

Si tratta di un dispositivo versatile, che può farvi vedere il film preferito come al cinema ma anche essere collegato, se disponete dei cavi necessari, allo smartphone, al tablet e a un MacBook. Potrete anche giocare, collegando una console e avendo a disposizione un’immagine più ampia proiettata sulla parete.

Le dimensioni massime possono arrivare a 170 pollici, a patto di porlo a una distanza tra i 2,5 e i 3,5 metri dal muro. La lampada da 2.400 lumen arriva a durare più di 40.000 ore, garantendo un investimento del proprio denaro.

L’altoparlante incorporato da 5W assicura un suono pulito ma potrete preferire ascoltare in cuffia i contenuti, dato che è presente l’apposita uscita. La qualità delle immagini non soddisfa proprio tutti, in quanto c’è chi sostiene che la luce sia troppo bassa per assicurare una visione gratificante in particolare in stanze non totalmente buie.

 

Pro

Custodia: Inclusa nel prezzo, concorrenziale, permette di portare in giro il prodotto garantendogli una buona protezione.

Versatile: Potrete usarlo non solo per vedere in grande i film preferiti, ma anche per i giochi, oppure collegarlo allo smartphone, al tablet o al MacBook.

Altoparlante: Incorporato, produce un suono pulito che appare sufficiente a chi lo sfrutta.

Lumen: La luce LED ha una potenza di 2.400 lumen e una durata di ben 40.000 ore, così da non doversi preoccupare di dover sostituire la lampada in tempi brevi.

 

Contro

Luce: Quella proiettata appare molto bassa e non al livello di quella di altri prodotti simili, per cui è bene scegliere questo articolo non per un uso pubblico e avendo la certezza di riuscire a creare il buio totale nella stanza ove verrà collocato.

 

 

 

 

Epson EB-S04

 

Tra i prodotti venduti online quello di Epson appare come uno tra i migliori mini proiettori, ideale per chi ha bisogno di un modello portatile da utilizzare in ambito lavorativo. La lampada interna ha infatti una potenza di ben 3.000 Lumen, che assicurano immagini ben visibili, anche complete di testo.

Non manca la connessione Wi-Fi, attraverso la quale è possibile collegare il dispositivo alla rete presente nell’ambiente nel quale viene collocato. La risoluzione non è Full HD, il che permette di vedere video di buona ma non eccelsa qualità, visto che bisogna accontentarsi degli 800×600 pixel. Mantenendo però una distanza di circa 3 metri dallo schermo proiettato è possibile garantirsi comunque una visione gratificante.

Facile da utilizzare, arriva con una borsa per il trasporto che protegge il prodotto e che quindi non dovrete acquistare a parte. Il costo è alto, per cui dovrete optare per un modello più economico se state cercando di risparmiare.

 

Pro

Potente: Grazie alla lampada interna, che garantisce 3.000 Lumen, le immagini saranno ben visibili, insieme ai testi.

Wi-Fi: Potrete connettere il dispositivo alla rete presente nella stanza nella quale lo andrete a collocare.

Borsa: Quella per il trasporto è inclusa nella confezione, per cui non dovrà essere acquistata a parte.

 

Contro

Risoluzione: Niente Full HD perciò dovrete accontentarvi degli 800×600 pixel, aspetto che potrebbe dare fastidio, anche tenendo conto di un prezzo non carissimo ma comunque non economico.

 

 

 

 

Artlii HD-Videoprojecteur

 

Per essere un mini proiettore da ben 35.00 lumen, quello di Artlii ha un costo molto concorrenziale vista anche la presenza di una risoluzione in Full HD. Parliamo dunque di un prodotto che vanta una buona qualità, offrendo uno schermo che varia tra i 44 e i 200 pollici, in base alla distanza dalla parete che sceglierete.

Potrete quindi utilizzarlo sia per lavoro, sia per vedere in casa i vostri film preferiti, oppure per giocare ai videogiochi, vivendo un’esperienza migliore. Il punto di forza sono sicuramente i tanti ingressi, che permettono di sfruttare chiavette USB, memorie SD ma anche Chromecast, Fire TV Stick, smartphone, tablet e altoparlanti esterni.

Purtroppo è il suono, invece, il suo punto debole, in quanto molti utenti sostengono si tratti di un dispositivo rumoroso, che tende a coprire l’audio durante il suo funzionamento. C’è inoltre chi lamenta l’assenza di certificati che rendano valida la garanzia di ben 3 anni, offerta dall’azienda.

 

Pro

Risoluzione: Quella fornita da questo mini proiettore è in Full HD e offre anche uno schermo tra i 44 e i 200 pollici, assicurando un’esperienza molto valida.

Ingressi: Ne sono presenti diversi, per essere in grado di inserire non solo chiavette USB o memorie esterne, ma anche lo smartphone, i tablet e persino degli altoparlanti esterni.

Prezzo:  Viste le sue caratteristiche, il prodotto ha certamente un costo valido, che risulta più come un investimento.

 

Contro

Rumoroso: Non sono pochi gli acquirenti che lamentano la rumorosità di questo oggetto, tale da coprire l’audio durante la proiezione.

Garanzia: Anche se l’azienda ne offre una della durata di 3 anni, c’è chi sostiene di non aver ricevuto gli attestati che permettano di usufruirne.

 

 

 

 

WiMiUS TK1000

 

In comparazione ad altri prodotti a prezzi bassi, quello di WiMiUS può essere la soluzione per chi non sa quale mini proiettore comprare senza restare senza soldi. Il costo contenuto infatti assicura un articolo che non lascia a desiderare dal punto di vista qualitativo.

La luce LED infatti ha una potenza di 2.600 lumen che si unisce a una grandezza di proiezione compresa tra i 32 e i 180 pollici. La risoluzione è in Full HD e potrete godere di vari contenuti anche grazie agli altoparlanti integrati, ben funzionanti visto che la rumorosità è molto contenuta.

Sarà possibile collegare lo smartphone, il tablet o il PC, oltre alle canoniche chiavette o a un lettore DVD. Per mettere in comunicazione i dispositivi mobili sfruttando il Wi-Fi e quindi proiettando il display sullo schermo, però, tenete presente che avrete bisogno di dongle compatibili, come per esempio Chromecast.

Se vi aspettate prestazioni eccezionali, non è questo il modello che fa per voi, in quanto molti utenti sostengono che la qualità delle proiezioni non sia pari a quella di altri proiettori più performanti, ma anche più costosi.

 

Pro

Costo: Il prezzo è decisamente il punto di forza di un prodotto che offre vari vantaggi senza costringervi a spese elevate.

Potente: La luce LED offre una potenza da 2.600 lumen e una grandezza di schermo che può arrivare a 180 pollici.

Full HD: Questa risoluzione assicura una visione di film e contenuti molto gradevole e con colori ben definiti.

Silenzioso: A differenza di altri modelli, questo vanta una grande silenziosità, che consente di usare gli altoparlanti integrati e non, obbligatoriamente, quelli esterni.

 

Contro

Qualità video: Molti utenti consigliano di scegliere un prodotto diverso se si vogliono proiettare immagini con testo, in quanto risulterebbero difficilmente leggibili.

 

 

 

 

Dr.Q L8

 

Un prodotto abbastanza nuovo, quello di Dr.Q, ci aiuta a concludere la nostra classifica, nella quale abbiamo cercato di aiutarvi a capire come scegliere un buon mini proiettore. Questo modello ci è piaciuto prima di tutto per il suo prezzo basso, nonostante il quale assicura una potenza di ben 2.600 lumen.

La risoluzione in Full HD permette di accedere a contenuti con una qualità video migliore, anche se non per tutti le sue funzioni sono di prima scelta. Sebbene possa essere collegato a diversi dispositivi, grazie alle porte in dotazione, può aiutare a vivere le partite ai videogiochi in maniera più realistica, ma non i film, per i quali vari utenti ne sconsigliano l’uso.

Validi gli altoparlanti incorporati, che non sono disturbati dal rumore della ventola: appare infatti più silenziosa rispetto a quella di altri mini proiettori. Da non disdegnare la presenza di un telecomando, che aiuta a controllarne le funzioni anche a distanza.

 

Pro

Prezzo: Tra i più convenienti della rete, permette di avere a disposizione un prodotto di fascia media e di buona qualità.

Full HD: Questa risoluzione risulta valida per vedere filmati o serie TV e per giocare ai videogiochi in maniera più realistica.

Silenzioso: La ventola si dimostra poco rumorosa, tanto che è possibile sfruttare gli altoparlanti incorporati senza dover per forza collegarne di esterni.

Telecomando: Grazie a questo accessorio potrete regolare le funzioni del prodotto anche stando comodamente seduti.

 

Contro

Visione: La qualità video lascia a desiderare in alcune circostanze, per esempio quando si vuole vedere un film, per cui c’è chi ne sconsiglia l’acquisto prettamente per uno scopo del genere.

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...