Gli 8 migliori telecomandi universali del 2020

Ultimo aggiornamento: 22.10.20

 

Telecomandi universali – Opinioni, Analisi e Guida all’Acquisto

 

Se avete perso il vostro telecomando o se misteriosamente ha smesso di funzionare, l’unica soluzione è quella di acquistare un nuovo prodotto compatibile. La scelta però può essere complessa poiché bisogna controllare sempre la possibilità di usare il dispositivo in questione con il proprio TV. Se siete indecisi su quale acquistare potete dare un’occhiata a Meliconi Control 2.1, in grado di funzionare con due dispositivi contemporaneamente come TV e decoder, oppure Angrox per Samsung TV, pensato esclusivamente per televisori della casa coreana ma molto semplice da usare poiché non richiede alcuna configurazione.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Gli 8 migliori telecomandi universali – Classifica 2020

 

La nostra classifica dei migliori telecomandi universali del 2020 è stata realizzata prendendo in considerazione numerosi fattori come per esempio i brand di TV più popolari, la compatibilità dei telecomandi con essi e il grado di soddisfazione dei consumatori. Potete dunque leggere le nostre recensioni, che trovate qui in basso, per scoprire quali sono i prodotti più adatti alle vostre esigenze.

 

 

Telecomando universale Meliconi

 

1. Meliconi Control 2.1 Telecomando universale

 

L’azienda italiana, attiva da oltre 50 anni sul mercato, è dedita alla vendita di prodotti per la casa di ogni sorta, tra cui troviamo anche il telecomando universale Meliconi Control 2.1. Come lo stesso nome sottolinea, l’apparecchio è in grado di controllare due dispositivi differenti, ideale dunque per funzionare su un set composto da TV e decoder, satellitare o digitale terrestre. 

Secondo la scheda tecnica il telecomando è compatibile con una gamma elevata di apparecchi, circa 50.000 di 1.500 brand differenti. Va sottolineato però, che pur riuscendo a riprodurre correttamente il segnale a infrarossi, non è in grado di ripetere quelli in radiofrequenza, tra cui sono inclusi i comandi vocali, per esempio.

Nella confezione è incluso un esaustivo manuale in italiano che vi aiuterà a programmare al meglio il telecomando, con tanto di supporto online sul sito ufficiale per reperire tutorial video. Quella di Meliconi si conferma a tutti gli effetti una delle offerte più interessanti sul mercato.

 

Pro

Prezzo: Si potrebbe pensare che il costo, date le performance notevoli, possa essere elevato. In realtà è molto contenuto e poco distante dalle opzioni più economiche.

Leggero: Le dimensioni e il peso sono contenuti, non dovrete dunque temere di avere a che fare con uno dei classici telecomandi universali mastodontici.

Assistenza: Il centro Meliconi è sempre disponibile nella risoluzione di eventuali problemi riscontrati con il prodotto, rivelandosi dunque attenta nel campo del customer care.

 

Contro

Sensibilità: I tasti, appena sfiorati entrano in funzione, pertanto durante l’utilizzo dovrete evitare di premerli troppo per raggiungere il canale che desiderate.

Acquista su Amazon.it (€8.11)

 

 

 

Telecomando universale per Samsung

 

2. Angrox Telecomando per Samsung TV

 

A seguire abbiamo un prodotto Angrox, trattasi di un telecomando universale per Samsung, ovvero i TV della compagnia sudcoreana tanto popolari al giorno d’oggi per il loro elevato rapporto qualità/prezzo. La peculiarità del dispositivo è la sua estrema somiglianza con i prodotti originali inclusi nella confezione dei televisori della compagnia, perfetti dunque per chi è abituato a quella esatta ergonomia.

I modelli compatibili sono numerosi, pertanto vi rimandiamo alla scheda tecnica del dispositivo che potete trovare cliccando sul link sottostante, dove potrete cercare il codice del vostro TV. 

Una delle caratteristiche più apprezzate di questo apparecchio è che non necessita di alcuna programmazione o configurazione, vi basterà puntarlo contro il TV e funzionerà direttamente, proprio come se si trattasse dell’originale Samsung, mantenendo anche tutte le funzioni di quello da sostituire. Gli utenti che l’hanno acquistato sottolineano solo una mancanza: il tasto del televideo, in questa versione assente e pertanto inutilizzabile.

 

Pro

Ergonomia: La forma del telecomando è praticamente uguale a quella dei prodotti originali Samsung, ideale per garantire un senso di continuità a chi deve sostituirli.

Compatibilità: La lista dei TV Samsung con cui è in grado di funzionare è molto lunga e da questa sembra siano esclusi unicamente i modelli più nuovi.

Istantaneo: Non richiede alcun tipo di configurazione o settaggio particolare come altri prodotti sul mercato. Basta inserire le pile e puntarlo verso il TV per iniziare a usarlo.

 

Contro

Tasti: Alcuni sono un po’ duri alla pressione, inoltre mancano alcune opzioni come il televideo, mentre i pulsanti smart di ultima generazione non sempre corrispondono a quanto indicato.

Acquista su Amazon.it (€11.98)

 

 

 

Telecomando universale per Philips

 

3. One for All URC1913 per TV Philips

 

Asserire che il prodotto funzioni con tutti i TV di un determinato brand è un’affermazione audace, tuttavia è quanto fa il brand One for All con il suo telecomando universale per Philips. In realtà, queste dichiarazioni vanno sempre prese con le pinze e bisogna comunque prendere in considerazione la possibilità che l’apparecchio non sia compatibile con il proprio TV. 

Non essendoci però una vera e propria lista di compatibilità, l’acquisto potrebbe rivelarsi talvolta un azzardo poiché sarete impossibilitati a effettuare un controllo prima di aprire il portafogli. Qualora siate fortunati, e il telecomando funzioni alla perfezione con il vostro TV Philips, però, vi ritroverete con un ottimo prodotto, resistente e ben realizzato, in grado di sfruttare tutte le opzioni del televisore come Browse Menu, Home e Ambilight.

Il manuale di istruzioni è reperibile online sul sito del produttore, assicuratevi dunque di scaricarlo per riuscire a effettuare un reset alle impostazioni di fabbrica qualora non dovesse inizialmente funzionare.

 

Pro

Qualità: Dal punto di vista della resistenza, il telecomando si presenta in modo egregio, con pulsanti e plastiche qualitativamente ottimi.

Funzioni: Presenta tutti i pulsanti per attivare le funzioni standard dei TV Philips tra cui Ambilight, la visualizzazione dei menu e così via.

Istruzioni: Il manuale è incluso nella confezione, per risolvere i dubbi e i problemi più comuni. Sul sito del produttore è inoltre presente un file PDF per chi preferisse consultare la versione digitale.

 

Contro

Compatibilità: Non è presente alcuna lista che indichi chiaramente quali siano i TV Philips compatibili e quali invece no. Nonostante la dicitura sulla confezione, infatti, l’apparecchio non garantisce l’utilizzo su tutti i televisori del brand.

Acquista su Amazon.it (€12)

 

 

 

Telecomando universale per LG

 

4. Superior Electronics Telecomando universale TV LG

 

Tra quelli venduti online che abbiamo avuto modo di analizzare, il più economico è il telecomando universale per LG di Superior Electronics, pronto all’uso una volta tirato fuori dalla sua confezione, senza la necessità di effettuare alcun tipo di programmazione. Secondo quanto riferito dai consumatori, la compatibilità dovrebbe essere massima con tutti i TV del brand sudcoreano LG prodotti a partire dagli anni 2000, ovvero la maggior parte dei dispositivi in circolazione oggigiorno.

Qualora effettuiate l’acquisto tramite il link sottostante, ricordate che dovrete anche procurarvi un paio di batterie per poterlo mettere in funzione, dal momento che queste non sono incluse nella confezione. 

Escluso questo dettaglio, l’unica vera pecca dell’apparecchio sembra però siano le dimensioni, che non hanno convinto tutti i consumatori e a cui potrebbe essere difficile abituarsi se avete sempre utilizzato i più compatti telecomandi originali del brand LG. Il rapporto qualità/prezzo è comunque eccellente, rivelandosi uno dei prodotti più convenienti della nostra lista.

 

Pro

Compatibilità: Funziona egregiamente con tutti i TV LG prodotti negli ultimi 20 anni, compresi i modelli Smart di nuova generazione.

Programmazione: Non è necessario effettuare alcun settaggio del telecomando, basta inserire le batterie e verrà immediatamente riconosciuto da qualsiasi televisore LG con cui entri in comunicazione.

Resistente: I materiali di costruzione non sono scadenti come per la maggior parte degli articoli simili, pertanto con la giusta cura può durare nel tempo.

 

Contro

Dimensioni: Più grande della maggior parte dei telecomandi originali LG, si tratta di un fattore che alcuni utenti non hanno gradito.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Telecomando universale per Sharp

 

5. Allimity GA586WJSA Telecomando Sharp

 

Se in casa avete un televisore della linea Aquos ma non disponete più dei relativi accessori, potreste aver bisogno di acquistare un telecomando universale per Sharp che funga da sostituto.

I modelli compatibili sono svariati, pertanto vi invitiamo a dare un’occhiata alla scheda tecnica del prodotto, visualizzabile cliccando sul link sottostante. Come molti altri dispositivi ha il pregio di non necessitare di alcuna configurazione: basta inserire le pile e si interfaccerà direttamente con il televisore senza bisogno di procedure complesse.

Secondo i pareri espressi dagli utenti è estremamente simile all’originale, tanto da risultare quasi una copia 1:1, un fattore positivo se non ci si vuole abituare a un nuovo schema di pulsanti. Anche le plastiche con cui è realizzato sono resistenti e non di bassa qualità, l’unico difetto si riscontra alla pressione dei tasti, che rispetto al telecomando originale, dove sono molto morbidi, necessitano di un po’ più di forza.

 

Pro

Economico: Pur non avendo il prezzo più competitivo sul mercato, è possibile reperire questo telecomando a un costo inferiore rispetto alla media.

Funzioni: Essendo uguale all’originale in tutto e per tutto, possiede tutte quelle che un classico telecomando Sharp per TV Aquos avrebbe.

Resistente: Ottimi i materiali con cui è stato realizzato, non dovrete così temere che cadute accidentali vi costringano a disfarvene prima del previsto.

 

Contro

Tasti: L’unica pecca del prodotto, sembra infatti siano un po’ troppo duri, soprattutto all’inizio. Si ha dunque una sensazione differente rispetto all’esperienza data dal telecomando originale.

Acquista su Amazon.it (€9.74)

 

 

 

Telecomando universale Telefunken

 

6. Telefunken RC4876/30088184 telecomando per TV

 

Sebbene i TV Telefunken non siano al momento tra i più venduti sul mercato, un tempo erano molto popolari per la loro elevata resa qualitativa ed è probabile che ancora oggi qualche utente affezionato sfrutti ancora uno dei televisori del brand. Se rientrate in questa categoria e non disponete più di un apparecchio per il controllo da remoto, allora il telecomando universale Telefunken potrebbe rivelarsi una scelta obbligata per continuare a utilizzare il televisore.

Se effettuiamo una comparazione dal punto di vista del prezzo, notiamo che è uno dei più economici della nostra lista, fattore molto importante per gli utenti che vogliono spendere davvero poco per questa sostituzione.

Per quanto concerne invece la grandezza, si rivela più imponente del prodotto originale, grande quasi il doppio e, secondo alcuni consumatori, la cosa potrebbe rivelarsi un po’ fastidiosa. Non dovrete però preoccuparvi della compatibilità, poiché funziona su tutti i modelli Telefunken.

 

Pro

Prezzi bassi: Se avete un televisore Telefunken che volete continuare a utilizzare, questo telecomando compatibile è uno dei più adatti grazie al costo contenuto.

Funzioni: Sono presenti tutti i pulsanti che i TV classici possiedono e sono tutti funzionanti, pertanto il prodotto è apprezzato dai consumatori.

Compatibile: Il telecomando è in grado di funzionare su tutti i televisori del brand Telefunken, non dovrete dunque perdere tempo nell’analisi di liste fornite dal produttore.

 

Contro

Grandezza: Si rivela molto più grande del telecomando in dotazione con i TV Telefunken, una sorpresa che alcuni consumatori non hanno gradito.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Telecomando universale Telesystem

 

7. Telesystem All in One 2 in 1

 

Il telecomando universale Telesystem è realizzato dalla stessa compagnia produttrice di decoder per TV, pertanto avrà sempre una compatibilità innata con questi dispositivi. A tale elemento, poi, si aggiunge la possibilità di programmarlo con i codici forniti dall’azienda per i varti televisori, in modo da poterlo sfruttare come sistema All in One, controllando sia il TV sia il decoder con un solo dispositivo. 

Fattore di pregio è dato dai tasti che si rivelano, per chi lo volesse, programmabili anche singolarmente, per rendere l’esperienza di utilizzo quanto più personalizzabile possibile. Il libretto di istruzioni incluso è esaustivo e contiene una gran quantità di codici per una vasta gamma di televisori, tuttavia è bene sottolineare che non è garantita la presenza di tutti i TV sul mercato.

Per scoprire dove acquistare il telecomando in questione non dovrete far altro che cliccare sul link in basso, che vi riporterà alla pagina del venditore. Potrete così analizzare il prezzo e decidere se possa o meno fare al caso vostro.

 

Pro

Decoder: Il telecomando è realizzato da Telesystem, che produce anche decoder per televisori. La compatibilità con quelli dello stesso brand, dunque, è massima.

Personalizzabile: I tasti possono essere programmati anche individualmente, quindi potrete scegliere di modificare la configurazione iniziale.

Sottile: Ergonomicamente è molto più piacevole da impugnare rispetto al telecomando dato in dotazione con la maggior parte dei decoder Telesystem.

 

Contro

Complesso: Se volete effettuare l’acquisto per persone anziane, potrebbe non rivelarsi l’idea migliore poiché anche l’utilizzo quotidiano non è dei più semplici.

Acquista su Amazon.it (€12.94)

 

 

 

Telecomando universale DGTech

 

8. DGTech telecomando universale per smart TV 3D Samsung

 

All’alba del nuovo millennio, la tecnologia 3D iniziava a entrare nei cinema per poi spopolare anche nelle case dei consumatori. Col tempo, però, è divenuta sempre meno rilevante anche se alcuni TV, soprattutto del brand Samsung, propongono ancora oggi questa funzione. Per riuscire a sfruttarla al meglio, esistono apparecchi come il telecomando universale DGTech, che garantiscono l’utilizzo della tecnologia grazie a pulsanti appositi, compatibili con oltre 340 modelli di TV Samsung.

Tra questi troviamo per esempio quello per accedere immediatamente a servizi di streaming come Amazon Prime Video e Netflix, tra i più popolari. Il dispositivo non necessita inoltre di alcuna configurazione, fa parte del gruppo ristretto di prodotti che, all’inserimento delle batterie nel vano apposito, vengono immediatamente riconosciuti dai TV compatibili.

Si rivela dunque il miglior telecomando universale qualora disponiate di un TV Smart 3D grazie alla sua qualità costruttiva, resistenza e soprattutto prezzo concorrenziale.

 

Pro

Pulsanti: Il telecomando dispone di funzioni specifiche come i tasti per richiamare impostazioni e menu di contenuti 3D o servizi streaming come Netflix.

Compatibilità: Viene immediatamente riconosciuto da oltre 340 televisori del brand Samsung senza eseguire alcuna operazione di configurazione iniziale.

Resistente: All’esterno ha uno strato di gomma che protegge il dispositivo dalle cadute, per una sicurezza aggiuntiva.

 

Contro

Grandezza: Uno dei punti deboli del prodotto. Se non amate i telecomandi molto grandi o sapete che non utilizzerete i tasti specifici, potreste dover scegliere qualcosa dalle dimensioni più contenute.

Acquista su Amazon.it (€10)

 

 

 

Come scegliere i migliori telecomandi universali

 

Se vi state chiedendo quale telecomando universale comprare, indecisi dalla gran quantità di apparecchi disponibili sul mercato, vi invitiamo a leggere con attenzione la nostra guida, dove vi spiegheremo per filo e per segno tutti i trucchi per capire come scegliere un buon telecomando universale senza sperperare il vostro denaro inutilmente.

Compatibilità

Questo fattore deve essere preso in considerazione ancor prima del prezzo poiché i telecomandi di terze parti non sempre sono compatibili con tutti i televisori in vendita sul mercato. Prima di scendere in dettagli è bene sapere che esistono due tipologie diverse di dispositivi: quelli che non richiedono configurazione, quindi compatibili con un solo brand, e quelli universali, che sono in grado di collegarsi a più televisori ma necessitano di essere configurati.

Prendendo in considerazione i primi, dovrete innanzitutto identificare la marca del vostro TV, tra le più popolari oggigiorno abbiamo per esempio Samsung, LG, Sony, Sharp e così via, tuttavia non basterà solo il brand ma avrete bisogno anche del codice identificativo univoco, generalmente indicato nel manuale di istruzioni, sulla scatola d’acquisto o su di un adesivo posizionato nella parte posteriore del TV.

Prima di effettuare l’acquisto, quindi, abbiate cura di trascrivere questo codice che dovrete poi cercare nelle schede tecniche dei prodotti per capire se rientra tra i TV compatibili con il telecomando scelto.

Vi invitiamo a tenere presente che nemmeno i dispositivi compatibili con un solo brand garantiscono la possibilità di interfacciarsi con tutti gli apparecchi mai realizzati di una data compagnia, quindi in questo caso l’acquisto online è uno dei preferiti dai consumatori grazie alla possibilità di effettuare un reso in modo semplice e veloce qualora il prodotto non dovesse rivelarsi adeguato.

 

2 in 1

Con l’acquisto di nuovi apparecchi da collegare al televisore, ben presto in casa iniziano ad accumularsi diversi telecomandi per gestire una notevole quantità di dispositivi. Dal momento che esistono però dei prodotti universali, perché non approfittarne? I cosiddetti 2 in 1 sono telecomandi che possono integrare funzioni sia del televisore sia del decoder, per avere un solo apparecchio con cui gestire tutto. 

Non solo ridurrete così il numero di dispositivi dimenticati in giro per casa, ma anche il consumo di batterie che verrà così, di fatto, dimezzato. A rompere le proverbiali uova nel paniere ci sarà sempre la questione della compatibilità, fattore con cui dovrete avere sempre a che fare in questo ambito, tuttavia i telecomandi 2 in 1 sono forniti con manuali di istruzioni, cartacei oppure scaricabili online, con una vasta gamma di codici da inserire per far sì che riconoscano i dispositivi a cui dovrete associarli, talvolta offrendo anche la possibilità di programmare i tasti individualmente.

Ricordate però che solitamente sono più complessi da utilizzare e potrebbero non essere adatti a persone anziane che hanno difficoltà a ricordare o memorizzare lunghe procedure.

 

Materiali

Qui arrivano le note dolenti, poiché i prodotti di terze parti, per mantenere un costo più basso della media, tagliano dove possibile: i materiali di costruzione. Le plastiche dei telecomandi non originali sono dunque molto sottili e si rompono più facilmente in seguito a cadute accidentali. 

Non disperate però poiché esistono apparecchi un po’ più resistenti o che sfruttano materiali soddisfacenti, tuttavia il loro costo è lievemente superiore. Se in casa avete bambini o animali, e sapete che il telecomando potrebbe passare dei brutti quarti d’ora, allora vi consigliamo caldamente di spendere un po’ di più per un prodotto che abbia un rivestimento gommato o sia costruito per resistere agli urti.

Tasti aggiuntivi

In alcuni casi i prodotti più nuovi offrono alcune opzioni in più che si rivelano però estremamente comode. Nel caso dei TV Smart, per esempio, potreste avere a disposizione tasti per richiamare immediatamente applicazioni installate sul TV come Netflix o Amazon Prime Video, due tra i più popolari servizi di streaming in abbonamento. In altri casi, invece, la compatibilità si estende anche alle opzioni 3D di TV di nuova generazione, un dettaglio che rende talvolta i prodotti di terze parti anche più completi e comodi di quelli originali.

Naturalmente è necessario avere un TV che di base abbia già tutte queste funzioni, pena l’impossibilità di far funzionare questi tasti. Non aspettatevi dunque che un vecchio televisore senza connessione a internet possa rivelarsi compatibile con Netflix, per esempio, solo perché acquistate un telecomando con il tasto apposito.

 

 

 

Come usare un telecomando universale

 

E così, dopo aver acquistato un telecomando, dovrete dedicarvi alla sua configurazione e programmazione per poterlo utilizzare in concomitanza con TV e decoder. Ricordiamo che questa operazione non è necessaria con tutti i telecomandi, pertanto effettuate sempre una prova di funzionamento inserendo semplicemente le batterie nel vano apposito. Solo nel caso in cui questo non venga riconosciuto immediatamente dal televisore potrete seguire i passaggi indicati in basso.

Come programmare il telecomando universale

La prima cosa da fare è leggere attentamente il manuale di istruzioni incluso con il telecomando poiché ogni prodotto ha una procedura leggermente diversa da seguire, con tasti specifici da premere. All’interno troverete anche una lunga lista di codici, tra i quali dovrete identificare quello del vostro televisore. Se non l’avete ancora a portata di mano, vi ricordiamo che è possibile trovarlo sia sulla confezione del TV sia sull’adesivo posto dietro il pannello stesso.

Una volta identificato il codice relativo al televisore sul manuale di istruzioni potete trascriverlo su un foglio di carta o utilizzare un evidenziatore per riuscire a reperirlo sempre, anche in un secondo momento, senza spulciare la miriade di numeri e lettere.

Con il codice a portata di mano, inserite le batterie nel vano del telecomando, accendendo il televisore con il prodotto originale o tramite i pulsanti fisici posizionati nei pressi del pannello.

I passaggi ora cominciano a diversificarsi in base al prodotto, generalmente però bisogna tenere premuto il pulsante TV sul telecomando finché non si accenderà il LED dello stesso, segno che il prodotto è pronto a ricevere il codice di programmazione. Tenendo premuto il pulsante, inserite dunque quello che avete trovato nel libretto di istruzioni e, al termine dello stesso, sollevate il dito dal pulsante TV.

Qualora il codice venga riconosciuto il LED dovrebbe lampeggiare fino a spegnersi del tutto, rendendo immediatamente disponibile tutte le funzioni principali del dispositivo. Effettuate dunque una prova con cambio canali, volume e sorgenti per capire se i comandi base sono stati programmati correttamente.

 

Telecomando universale e decoder

Se avete esigenza di programmare il telecomando per funzionare anche con un decoder, il tasto da premere non sarà più TV ma SAT e il codice da inserire sarà naturalmente diverso. La procedura non è diversa, dovrete quindi iniziare con lo spulciare il libretto di istruzioni e reperire il codice relativo al vostro decoder, successivamente, dopo esservi assicurati che il decoder sia acceso e in funzione, tenete premuto il pulsante SAT finché i LED non lampeggeranno. 

Inserite dunque il codice univoco reperito precedentemente e rilasciate il pulsante, effettuando una rapida prova di funzionamento. Con questi semplici passaggi avrete programmato il vostro telecomando universale.

 

 

 

Domande frequenti

 

Quanto costa un telecomando universale?

Il prezzo di questi apparecchi può variare, anche se solitamente restano sempre nella soglia di tolleranza di poche decine d’euro. Raramente, infatti, i consumatori sono disposti a spendere di più per un telecomando sostitutivo, soprattutto che non sia originale. Dando un’occhiata alla nostra classifica, che trovate nella sezione precedente, potrete immediatamente scoprire il costo dei dispositivi più popolari, cosa che vi permetterà di scegliere quello che rientra nel vostro budget.

Quali sono i TV compatibili?

Sebbene si definiscano telecomandi “universali”, si tratta di un’affermazione talvolta ingannevole poiché se da un lato è vero che la lista di compatibilità è lunga, non sono sempre utilizzabili con tutti i prodotti in vendita sul mercato. Alcuni telecomandi, per esempio, possono essere usati solo con modelli provenienti da un brand specifico, mentre altri permettono l’uso anche con apparecchi aggiuntivi ma riducendo nettamente la lista dei televisori con cui possono essere interfacciati. 

Prima di effettuare una qualsiasi scelta, dunque, è consigliabile dare sempre un’occhiata alla lista dei dispositivi compatibili, indicata nella scheda tecnica dei singoli prodotti, valutando dunque caso per caso.

 

Come sintonizzare un telecomando universale?

Quando si acquista un telecomando universale, spesso si deve avere a che fare con procedure più o meno complicate in base al dispositivo che avete comprato. Esistono infatti apparecchi che riescono a funzionare immediatamente, senza necessità di alcuna procedura aggiuntiva oltre a inserire le pile nell’apposito vano, tuttavia, i più comuni sono i telecomandi che richiedono alcuni passaggi fondamentali prima di poter essere utilizzati con successo.

A questa domanda non esiste una risposta univoca poiché ogni produttore adotta delle combinazioni di tasti differenti, quindi è importante avere sempre a disposizione il manuale di istruzioni che possa chiarire qualsiasi dubbio specifico.

Spesso, per la sintonizzazione con il proprio TV, si fa affidamento su codici univoci relativi ai diversi televisori. Per scoprire quello del proprio apparecchio vi basterà leggere il codice identificativo dello stesso, spesso posizionato su un adesivo nella parte posteriore del TV, avendo cura di copiarlo su un foglio di carta.

Con il codice alla mano, dovrete effettuare una doppia ricerca: la prima sul sito del produttore del TV, per scoprire se forniscono il codice univoco per la programmazione con telecomandi universali, la seconda, nel caso dovesse fallire la prima, va effettuata direttamente sul portale online del produttore del telecomando stesso.

Dopo aver reperito il codice, potrete scriverlo su un foglio di carta ed effettuare la procedura, solitamente puntando il telecomando verso il televisore e tenendo premuto il tasto TV. Quando il LED del telecomando inizia a lampeggiare, potrete inserire il codice utilizzando i tasti, e al termine della procedura il prodotto dovrebbe essere sintonizzato e pronto all’uso.

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments