Marantz NR 1509 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 28.09.20

 

Principale vantaggio

Il sintoamplificatore 5.2 Marantz si rivela ideale per allestire un sistema di Home Theatre nel proprio appartamento, sfruttando la possibilità di collegare speaker e subwoofer per ottenere un’equalizzazione delle frequenze bilanciata, unendola a performance di alto livello. Una soluzione ideale se amate vedere film e serie TV o se state cercando un modo per potenziare l’audio dei vostri videogiochi per rendere l’esperienza ancora più coinvolgente. La presenza di diversi ingressi e di ben sei porte HDMI vi consente di collegare tutti i dispositivi che vorrete senza porvi limiti.

 

Principale svantaggio

Sebbene la potenza del prodotto sia molto elevata, sull’ascolto della musica può lasciare molto a desiderare specialmente se siete degli audiofili appassionati. Questo sintoamplificatore infatti non è stato progettato per questo scopo e come molti modelli ‘versatili’ ha dei punti deboli sull’equalizzazione dei brani musicali e sulla riproduzione fedele dalle fonti analogiche come vinili o lettori CD. Se cercate un sintoamplificatore adatto per la musica potete trovare modelli più adatti nella nostra classifica.

 

Verdetto: 9.7/10

Performance elevate per il surround si uniscono ad un prezzo molto interessante, per questo abbiamo deciso di premiare il Marantz con un punteggio molto alto. La potenza di 85 Watt e la possibilità di allestire un Home Theater lo rendono ideale per potenziare e rendere più coinvolgente l’audio di film, serie TV e videogiochi. La presenza di sei ingressi HDMI lo rende adatto se possedete Smart TV, lettori Blu-ray e console di gioco. Il nostro verdetto è quindi positivo, anche se il prodotto lascia un po’ a desiderare per quanto riguarda l’ascolto della musica.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Performance

Scegliere un sintoamplificatore (i migliori modelli) non è facile, bisogna quindi regolarsi sulle proprie esigenze e sui risultati che si desidera ottenere. Se state cercando un modello adatto per allestire un impianto Home Theater allora potrete andare sul sicuro con il Marantz. 

La potenza del canale a 6 Ohm arriva ad un totale di 85 watt, più che sufficienti per poter ascoltare chiaramente l’audio dei vostri programmi TV o videogiochi preferiti, creando un surround coinvolgente con un ottimo equilibrio tra le frequenze (specialmente con un buon subwoofer). 

Ovviamente le performance del prodotto possono variare in base alla qualità degli speaker collegati, sebbene in linea di massima potrà dare molte soddisfazioni anche con delle casse non proprio di alto livello. Potrete configurare l’equalizzazione del suono a vostro piacimento tramite le impostazioni del prodotto, in modo da poter adattare il suono in base alle diverse esigenze potenziando o depotenziando i toni e le frequenze.

Ingressi

Se non siete particolarmente pratici con questo genere di articolo, potreste farvi qualche domanda su quale tipo di ingressi deve avere un buon sintoamplificatore. Il modello di Marantz non lascia spazio a dubbi, grazie ad una quantità di ingressi davvero notevole che vi permette di effettuare tutti i collegamenti possibili con diversi dispositivi. 

Sul retro troverete ingressi audio analogici ideali per poter collegare al sintoamplificatore lettori CD e giradischi oltre agli speaker. Questi si potranno collegare facilmente grazie alle indicazioni facilmente leggibili che vi permettono di allestire il sistema surround senza troppi grattacapi, anche se non siete particolarmente esperti. 

Colpisce anche la presenza di ben sei porte HDMI che vi permettono di collegare i dispositivi più moderni come Smart Tv, lettori Blu-ray di ultima generazione e console di gioco.

 

Versatile

Un altro vantaggio del sintoamplificatore è la sua estrema versatilità che vi consente di usarlo per diversi scopi. Oltre ad allestire un Home Theatre moderno potrete sfruttare il Marantz per collegare un impianto surround datato e ridargli nuova vita. Allo stesso modo grazie agli ingressi video analogici potrete abbinare al sintoamplificatore un vecchio televisore insieme a degli speaker. 

Con l’ultimo aggiornamento del firmware, il sintoamplificatore potrà interfacciarsi con Alexa, un sistema ideale per poter controllare i vari dispositivi collegati tramite i comandi vocali. Allo stesso modo il prodotto sfrutta la funzione ‘multiroom’ per i diffusori che vi permette di ascoltare l’audio e la musica in diverse parti dell’abitazione. 

Una caratteristica questa che rende il sintoamplificatore adatto anche ad un locale o ad un’attività commerciale dove si vuole mettere un po’ di musica per divertire o coinvolgere i clienti. L’unico neo del prodotto sta nell’ascolto della musica che non arriva ai livelli di altri sintoamplificatori progettati proprio per questo scopo.

 

Acquista su Amazon.it (€949.95)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments