Sony Alpha 7 Mark III – Recensione

Ultimo aggiornamento: 27.11.22

 

Principale vantaggio

Si tratta di una delle ultime versioni delle fotocamere mirrorless firmate Sony, perciò è perfetta per quanti vogliono fare il salto di categoria e passare dal livello amatoriale a uno professionale.

 

Principale svantaggio

La scocca è di buona qualità e particolarmente resistente. Tuttavia, c’è il rischio che in caso di pioggia scivoli all’interno qualche goccia. Quindi, è necessario acquistare accessori per evitare che ciò accada.

 

Verdetto: 9.1/10

Un entry level eccellente e performante sotto diversi punti di vista, oltre che particolarmente vantaggiosa in termini di rapporto qualità/prezzo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Sensore e stabilità

Tra le caratteristiche più importanti per una fotocamera c’è senza dubbio il sensore, che in questo caso è full frame da 25 megapixel. Proprio per questa ragione, anche i meno esperti si sentiranno spinti a dare un’occhiata a questa macchina fotografica che, tra le tante sue qualità, offre anche una risoluzione ottima, grazie allo stabilizzatore.

I formati RAW di foto e video potranno quindi essere lavorati senza alcun errore o difetto di fondo, grazie anche alla capacità di recuperare le zone d’ombra con un solo clic. In virtù del sensore eccellente, l’esperienza di utilizzo sarà molto piacevole, anche perché si rende semplice da comprendere in tutte le sue sfaccettature.

Per quanto riguarda la stabilizzazione, è sicuramente molto efficace ed efficiente, sebbene sia sempre necessario usare un cavalletto, che può aiutarvi a evitare movimenti improvvisi durante certe tipologie di scatto o nelle registrazioni video.

Autonomia

Il discorso autonomia è sicuramente uno dei più ricercati tanto da chi è un principiante quanto dai più esperti. La Sony Alpha 7 Mark III è sorprendente, in questi termini, perché vi permette di partire la mattina con la batteria al 100%, e arrivare anche fino a sera senza che sia completamente esaurita.

Non a caso, è un modello che si adatta facilmente anche a chi impiega diverse funzioni contemporaneamente oppure ha bisogno di registrare svariate ore di filmato in altissima definizione. Se siete alla ricerca di una soluzione durevole, adatta anche e soprattutto per chi viaggia ed è sempre in movimento, ecco ciò che vi farà brillare gli occhi.

In più, essendo dotata di una presa USB, potrete collegarla a un powerbank e quindi eliminare anche qualsiasi rischio, aumentando l’autonomia.

 

Confezione e materiali

Dato il costo competitivo e la qualità complessiva che abbiamo potuto notare fino a qui, penserete che la confezione e i materiali possano un po’ lasciare a desiderare, vero?

In realtà, non è proprio così, e infatti bisogna considerare che si tratta di una fotocamera full frame di alto livello, dotata di una capacità che supera più del doppio i modelli precedenti.

All’interno della confezione ci sono diversi accessori che permettono di adoperare e sfruttare tutte le caratteristiche di questo genere di prodotto. L’unico punto dolente è che in alcuni angoli della scocca potrebbe esserci la possibilità che l’acqua penetri in caso di pioggia.

Per questa ragione è sempre bene procurarsi in anticipo una confezione esterna in plastica trasparente, così da evitare spiacevoli sorprese, dato l’investimento.

 

Autofocus e display

Se avete già avuto modo di sperimentare la fotocamera Sony A9, allora amerete questo modello Alpha 8 Mark III, perché offre più di 690 punti di messa a fuoco, permettendo quindi di coprire il sensore in tutta la sua totalità. Niente ritardi e nemmeno problemi tecnici di scatto: l’autofocus sembra essere davvero velocissimo, complici anche le diverse modalità a disposizione. Certo, sono così tante che bisogna leggere attentamente il libretto delle istruzioni e, dunque, avrete bisogno di un po’ di pratica prima di padroneggiare al meglio la fotocamera.

Grazie al display potrete tracciare i soggetti che desiderate riprendere con un semplice tocco, anche in modalità video, e averli sempre a fuoco. Sony ha dotato questa fotocamera di uno schermo che è piccolo ma indubbiamente efficace ed efficiente. Una buona luminosità e l’accurata scelta dei colori vi garantirà un’esperienza di utilizzo niente male, in tutte le situazioni.

 

Video

Ultima descrizione delle caratteristiche principali di questa fotocamera Sony è riservata senza dubbio alle prestazioni video. Ciò che contraddistingue questo modello rispetto ad altri della stessa casa produttrice è, a detta di molti fotografi, la resa finale. I colori e l’accuratezza delle immagini sono molto più belli e fedeli all’originale, quindi alla realtà.

Impostando in maniera sinergica anche l’autofocus, il risultato finale che avrete tra le mani sarà privo di transizioni brusche e di fenomeni di hunting. Infatti, anche in particolari situazioni in cui muoversi è l’unica soluzione, state pur certi che la macchina fotografica riuscirà a tracciare il soggetto senza problemi.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI