Sony BDV-N7200W – Recensione

Ultimo aggiornamento: 15.11.19

 

Principale vantaggio

Uno dei pregi del prodotto Sony è quello di essere dotato di un lettore Blu-Ray 3D, per la visione di film nel nuovissimo formato e con supporto anche ai dischi che garantiscono una visione tridimensionale (ricordate che è comunque necessario un TV adeguato). Oltre al Blu-Ray, inoltre, è retrocompatibile con i DVD, perfetto per tutti i cinefili che hanno grandi collezioni di film su disco.

 

Principale svantaggio

A non convincere appieno è il software dell’home theatre, ritenuto dagli utenti poco responsivo, lento all’accensione e con qualche problema di stabilità se collegato con TV diversi da quelli Sony. Sicuramente un punto a sfavore, soprattutto se consideriamo il costo complessivo che non può essere esattamente definito “budget”.

 

Verdetto 9.3/10

BDV-N7200W è un sistema home theatre completo, con cinque speaker/diffusori e un subwoofer per creare un perfetto ambiente in cui il suono avvolge completamente lo spettatore, proprio come se fosse al cinema. Nulla da eccepire per quanto riguarda la qualità audio, dunque, che si mantiene su standard elevati a cui Sony è abituata ma gli acquirenti dovranno comunque fare i conti con un software al di sotto delle aspettative. Gli aggiornamenti firmware rilasciati nel tempo offrono qualche piccolo miglioramento ma nulla che elimini completamente i problemi di lentezza.

Acquista su Amazon.it (€644,99)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Surround Sony

Il modello BDV-N7200W è un sistema audio a 5.1 canali, dotato quindi di cinque diffusori o altoparlanti e un subwoofer, tutto l’occorrente per creare un audio surround per godervi musica e film proprio come se foste al cinema. Gli speaker sono dotati di tecnologia magnetic fluid, ovvero altoparlanti senza smorzatore, in grado di ridurre al minimo il rumore. 

L’amplificatore digitale S-Master HX, inoltre, riduce la distorsione su tutte le frequenze, rendendo perfettamente udibili anche le tracce più sommesse. Sicuramente vi sarà capitato, utilizzando speaker integrati, di dover alzare il volume quando i personaggi di un film sono impegnati in una discussione per poi riabbassarlo velocemente quando iniziano inseguimenti, sparatorie ed esplosioni, continue modifiche che non danno la possibilità di godersi un film in santa pace.

È proprio in questi casi che entra in gioco l’amplificatore digitale, che riesce a mantenere in equilibrio tutti i suoni senza costringervi a modificare continuamente il volume dell’audio.

Se dal punto di vista hardware non abbiamo nulla da eccepire, per gli utenti il sistema pecca un po’ dal lato software, lento all’accensione e talvolta con problemi di sincronizzazione con il televisore o dispositivi collegati all’input HDMI. Se per la lentezza generale non c’è nulla da fare, per i crash e i problemi di sincronizzazione potrebbe essere il caso di accoppiare un televisore dello stesso brand, Sony, in modo da garantire una comunicazione perfetta tra sistemi.

Per quanto riguarda invece il supporto alle tecnologie audio, abbiamo Dolby Digital, Dolby Digital Plus, Dolby Pro Logic, Dolby True HD, DSD, DTS e DTS HD HR, manca però il supporto a Dolby Atmos e DTS X, due dei codec audio più recenti e performanti che si possono trovare sui dispositivi di fascia elevata. Una mancanza che gli audiofili dovrebbero tenere in considerazione, soprattutto alla luce del prezzo del dispositivo.

Non solo audio

L’home theatre Sony si distingue dalla concorrenza per la sua offerta che include non solo un impianto audio ma anche un modulo con lettore Blu-Ray disc 3D, in grado di leggere il formato più recente e anche i classici DVD, andando incontro così alle esigenze di tutti i cinefili che possiedono un vasto archivio di film su supporti fisici e a cui non hanno alcuna intenzione di rinunciare. 

Non si tratta comunque di un dispositivo ancorato semplicemente a questi supporti ma in grado di collegarsi anche a internet grazie al modulo Wi-Fi integrato. Accedendo alla rete potrete godere di musica e film tramite applicazioni come Youtube, Netflix e Amazon Prime Video. Attenzione comunque alla lista compatibilità dal momento che il prodotto ha delle app preinstallate e non è possibile accedere a un catalogo da cui attingere come succede per esempio su Smart TV. Sebbene quindi possa farne le veci, non riesce a rimpiazzarlo in toto.

Il nostro consiglio è quindi quello di verificare attentamente quali servizi in abbonamento utilizzate prima di optare per l’home theatre Sony da usare al posto di un TV con tecnologia Smart.

Per quanto concerne invece il collegamento con altri dispositivi, potrete utilizzare il Bluetooth, che semplifica ulteriormente le connessioni wireless, rendendo possibile lo streaming di musica e filmati direttamente da smartphone o tablet. Disponibile anche la connessione tramite tecnologia NFC, più limitata rispetto al bluetooth ma in grado di inviare il segnale all’home theatre con un solo tocco, bypassando le affollate reti bluetooth.

 

Installazione

Quando si procede al setup di un impianto audio a 5.1 canali bisogna tener conto di alcuni fattori importanti. Innanzitutto il diffusore principale, quello che riproduce principalmente le voci, deve essere piazzato frontalmente, possibilmente sotto il televisore. Una volta fatto ciò, gli altri quattro speaker dovrebbero essere rivolti verso il punto di ascolto, magari installandoli ai quattro angoli della stanza, se si ha un ambiente quadrato, o comunque direzionarli verso il divano o le sedie su cui ci si andrà a sedere per guardare i contenuti multimediali. 

Questa fase è la più semplice, in realtà, poiché a rendere più complicato il processo di posizionamento troviamo il subwoofer. Ognuno ha le proprie preferenze e non tutti gradiscono dei bassi estremamente potenti che sovrastano tutti gli altri suoni. Per avere un’idea chiara del suono che si vuole è dunque bene fare delle prove, iniziando a posizionare il subwoofer centralmente e riprodurre qualche video restando nella posizione principale d’ascolto. Qualora il suono non vi soddisfi potrete procedere a posizionarlo lateralmente o alle spalle, fino a quando non troverete la configurazione adatta alle vostre esigenze.

 

Acquista su Amazon.it (€644,99)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...