Yamaha YHT-1840 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 06.12.19

 

Principale vantaggio

Evidenziare un solo pregio dell’home theatre YHT-1840 di Yamaha potrebbe essere difficile dal momento che non solo ha un prezzo vantaggioso ma offre anche un kit completo per l’audio surround 5.1 e un’attenzione alla realizzazione dei componenti interni davvero stupefacente. Chi non vuole spendere molto troverà un dispositivo in grado di far fronte anche alle esigenze degli appassionati.

 

Principale svantaggio

L’assenza del supporto alle tecnologie DTS X e Dolby Atmos si fa sentire. Tuttavia, è bene ricordare che il prezzo del kit Yamaha è molto contenuto rispetto a ciò che ha da offrire e chiedere di più sarebbe davvero impossibile. Se però siete fan accaniti dell’esperienza da cinema e volete migliorarla ulteriormente grazie alle nuove tecnologie, il prodotto in questione potrebbe non fare al caso vostro.

 

Verdetto 9.8/10

Tra i dispositivi di fascia intermedia, YHT-1840 riesce a distinguersi in modo notevole poiché presenta caratteristiche interessanti come il pass-through per il 4K, supporto ad HDR e un sintoamplificatore realizzato in modo tale da raggiungere una elevata purezza audio. Riesce ad andare incontro anche alle esigenze di chi non può installare tutti i diffusori in casa ma non vuole rinunciare all’audio surround grazie al Virtual Cinema Front, in grado di creare effetti sonori virtuali per dare l’illusione del sistema surround anche con soli due canali attivi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Pass-through

Le caratteristiche da ricercare in un home theatre (ecco la nostra lista dei migliori modelli), sono svariate e vanno tutte di pari passo con un incremento di prezzo sostanziale. È bene sapere fin da subito che per scegliere un prodotto estremamente performante e in grado di restituire una qualità audio sorprendente dovrete necessariamente investire qualcosa di più del budget minimo richiesto per acquistare un dispositivo entry level. 

Qualora vogliate invece un prodotto che riesca a dare qualche soddisfazione pur avendo un prezzo contenuto, è possibile trovarne di svariati in vendita sul mercato, tra cui rientra proprio il modello Yamaha YHT-1840 che analizziamo in questa sede. Si tratta di un kit Home Cinema con configurazione 5.1, ovvero cinque casse/diffusori e un subwoofer per i bassi. Il 5.1 è il minimo richiesto per avere un audio surround, perfetto per ascoltare film d’azione ricchi di effetti speciali, esplosioni e scene adrenaliniche.

Il sintoamplificatore del kit supporta tutte le specifiche HDMI di ultima generazione grazie al pass-through dei filmati in 4K a 60 FPS, acronimo che sta per “frame per secondo”. Un valore alto corrisponde a una maggiore fluidità delle scene, eliminando i fastidiosi “scatti” che intercorrono tra un frame e l’altro, tipico dei valori più bassi. Il pass-through 4K è una funzione molto ricercata dagli amanti dei film poiché consente ai dati di passare attraverso il sistema senza compromettere in alcun modo la qualità dell’immagine e il dispositivo Yamaha si avvale inoltre anche di tecnologia HDCP 2.2, per la protezione dei copyright nella trasmissione dei contenuti in 4K.

Se la qualità audio vi preoccupa, dal momento che si tratta di un home theatre dal costo non estremamente elevato, Yamaha ci tiene a informare gli utenti che nella realizzazione del suo sintoamplificatore AV ha profuso particolare attenzione per garantire una maggiore purezza dell’audio. La configurazione a stadi separati e il circuito PLL a basso jitter consentono di raggiungerla e avere risultati notevoli.

Installazione

Per procedere all’installazione di questo home theatre dovrete innanzitutto posizionare il sintoamplificatore nei pressi del vostro televisore. Una volta posizionato questo elemento dovrete decidere dove piazzare i diffusori e il subwoofer. Generalmente per ottenere un audio surround i diffusori vanno installati in modo da circondare l’utente, solitamente quindi gli utenti decidono di piazzarli negli angoli superiori della stanza in modo che puntino verso un divano, un tavolo o una poltrona centrale. In questo modo i suoni proverranno da tutta l’area circostante, fornendo quindi l’effetto “surround”, ovvero “circondato”, aumentando l’immersione qualora giochiate a videogame o stiate vedendo un film. 

Naturalmente questa configurazione non è sempre possibile, per mancanza di spazio, per non stravolgere il salotto e così via. Pertanto è bene tenere a mente che il dispositivo Yamaha è dotato anche di Virtual Cinema Front. Si tratta di un effetto virtuale che in assenza di diffusori posteriori è in grado di creare un surround virtuale a cinque canali installando solo due diffusori sulla parte frontale. Non bisogna aspettarsi la stessa qualità di un vero surround, tuttavia è comunque interessante avere a disposizione questa opzione aggiuntiva.

Per quanto concerne invece il subwoofer, l’installazione potrebbe variare in base ai propri gusti. C’è chi preferisce installarlo nell’angolo e chi invece lo vuole nella parte frontale, vicino al diffusore principale. Qualora non riusciate a decidervi fate delle prove di ascolto, posizionandolo di volta in volta in diverse aree della stanza finché non riuscite a trovare la giusta corposità di bassi.

 

Niente DTS

Una delle mancanze che gli acquirenti hanno notato è quella del DTS, ovvero Digital Theatre Sound. Questa tecnologia è in grado di restituire una vera esperienza da cinema ed è presente su home theatre di gamma elevata, comprensibile dunque la sua assenza sul prodotto Yamaha che rientra in una fascia di prezzo intermedia. 

Per la precisione non sono supportati DTS X e Dolby Atmos, entrambi codec audio basati sugli oggetti e che puntano alla realizzazione di un suono in grado di muoversi attorno all’ascoltatore come se provenisse dal mondo intorno a sé. Per chi ama immergersi in un film totalmente e non vuole scendere a compromessi, il prodotto Yamaha potrebbe rivelarsi inadeguato. Tutti gli altri, invece, potranno godere di un’esperienza estremamente soddisfacente e appagante.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...