Domande frequenti sulle telecamere

Ultimo aggiornamento: 02.02.23

 

Q1: Quanto costa una telecamera?

Il prezzo delle telecamere in vendita online varia molto in base alle caratteristiche tecniche e le destinazioni di utilizzo. È comunque possibile trovare telecamere a basso costo, nell’ordine di qualche decina di euro, qualora non abbiate esigenze particolari o desideriate una qualità video superlativa.

Per chi invece non ha un budget limitato è possibile optare per i dispositivi più costosi, in grado di offrire non solo risoluzioni elevate ma anche un audio perfetto e capacità di collegamento automatico con server Cloud per l’upload automatico dei file video.

 

Q2: Come funziona una telecamera ip?

Per chi si stesse chiedendo come funziona telecamera wifi o IP bisogna innanzitutto chiarire che si tratta di dispositivi molto comuni oggigiorno e sfruttano la connessione internet casalinga per inviare il flusso video, e talvolta anche quello audio, ai dispositivi come smartphone e tablet anche qualora questi non fossero collegati alla stessa rete.

Un piccolo dettaglio da sottolineare è che, almeno per la prima configurazione, sia la telecamera sia il dispositivo da cui volete osservare devono essere necessariamente agganciati alla stessa rete. Per capire come installare telecamera wifi potete leggere la nostra guida nella sezione precedente.

 

Q3: Come resettare telecamera ip dahua?

Questa tipologia di telecamere può essere resettata sia tramite browser web, dopo averla opportunamente collegata al PC, sia tramite la pressione del pulsante presente nella parte posteriore, tramite il quale riuscirete a riportare la telecamera alle impostazioni di fabbrica.

 

Q4: Dove nascondere la telecamera in bagno?

Molti utenti chiedono come nascondere la telecamera e in particolare dove poterla posizionare in bagno. Prima di procedere però è bene ricordare che il rispetto della privacy è essenziale e bisognerebbe informare di tale installazione tutte le persone che vivono con voi. Qualora fossero d’accordo potreste posizionarla all’entrata, rivolta dunque verso l’interno o sul muro opposto per tenere d’occhio la porta d’accesso al bagno.

 

Q5: Come scegliere una telecamera di videosorveglianza?

Considerato quanto costa una telecamera di sorveglianza bisogna innanzitutto fare i conti con il proprio budget. A seconda della disponibilità potrete dunque optare per delle telecamere più o meno performanti ma i fattori essenziali da prendere in considerazione sono la loro impermeabilità, garantita da certificati IP 66, e la semplicità di utilizzo, per non incappare in problemi insormontabili durante la configurazione.

Q6: Quanto consuma una telecamera di videosorveglianza?

Il consumo delle telecamere di videosorveglianza dipende molto dalla tipologia di prodotto e soprattutto dalla grandezza. Solitamente si parla di valori compresi tra 300 e 700 mA.

 

Q7: Che telecamera usano gli youtuber?

La figura dello youtuber assume sempre più dei connotati professionali e per questo, chi svolge tale tipo di attività, utilizza spesso strumenti di qualità elevata. Le telecamere adoperate non sono dunque quelle proposte nel nostro articolo che hanno invece una destinazione d’uso differente, ovvero la videosorveglianza di appartamenti e case, sia interna sia esterna.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI