Le 19 Migliori Telecamere del 2019

Ultimo aggiornamento: 16.10.19

 

Telecamera – Opinioni, Analisi e Guida all’Acquisto

 

Se siete alla ricerca della migliore telecamera in vendita sul mercato per poter tenere d’occhio la vostra abitazione anche quando non siete in casa, vi invitiamo a leggere attentamente il nostro articolo. Troverete una lista di offerte e potrete effettuare una comparazione diretta alla ricerca del prodotto più nuovo o quello più economico. Qualora non abbiate tempo di analizzare con noi ogni singola telecamera potete contare sulla tabella qui in basso dove abbiamo deciso di evidenziare i dispositivi che gli acquirenti hanno ritenuto maggiormente soddisfacenti: Sricam SP017, una telecamera a basso costo da installare in casa per controllare facilmente un ambiente anche mentre si è a lavoro e Fredi FR-P2-IT, un prodotto che svolge una doppia funzione, sia di caricatore sia di telecamera, facilmente celabile in casa affinché nessuno lo noti.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 19 Migliori Telecamere – Classifica 2019

 

L’acquisto di una telecamera per poter sorvegliare la propria azienda o l’abitazione, era un tempo una spesa considerevole che in pochi potevano permettersi. Oggigiorno, invece, grazie alla miniaturizzazione dei dispositivi e l’accessibilità di questa tecnologia, è possibile portarsi a casa apparecchi a un costo decisamente contenuto.

La lista delle migliori telecamere del 2019 che trovate più in basso è stata realizzata prendendo in considerazione i pareri dei consumatori e, grazie al loro feedback, abbiamo potuto evidenziare pro e contro di ogni dispositivo. Vi invitiamo a leggere con attenzione ogni recensione per capire quale possa essere il prodotto più adatto alle vostre esigenze, evidenziando facilmente e senza problemi quale telecamera comprare.

 

Telecamera wifi

 

1. Sricam SP017 Telecamera WiFi Interno di Sorveglianza 1080P

 

Il primo prodotto che esaminiamo è una telecamera wifi proposta da Sricam, perfetta per la sorveglianza interna di un ambiente di lavoro o anche casalingo. L’output di ripresa delle immagini è in risoluzione HD Ready, ovvero 1.280 x 720 pixel, più che sufficiente per il riconoscimento di volti e persone inoltre, grazie agli infrarossi di cui è dotata, la telecamera può vedere nel buio fino a 10 metri di distanza.

Tra le caratteristiche più interessanti troviamo l’audio bidirezionale, potrete dunque sia far sentire la vostra voce a chi si trova nel raggio d’azione della telecamera, sia sentire ciò che essi dicono, fungendo anche da comodo strumento per comunicare con chi si trova in casa.

Da remoto è possibile anche controllare la rotazione, fino a 355°, e l’angolo di inclinazione da 0 a 90°.

Qualora non abbiate tempo di controllare ciò che la telecamera riprende, potrete inserire una scheda microSD dalla grandezza massima di 128 GB per registrare ciò che avviene durante la giornata per guardare il filmato in un secondo momento.

La telecamera proposta da Sricam ha un costo contenuto rivelandosi un’ottima scelta per tutti gli utenti che vogliono spendere poco ma sentirsi comunque più sicuri quando escono di casa.

Acquista su Amazon.it (€39,99)

 

 

 

2. Victure FHD 1080P Telecamera di Sorveglianza WiFi

 

A seguire abbiamo un’altra telecamera wifi, in questo caso il modello PC530 di Victure, tra i più venduti online e con un design intrigante e dall’aspetto moderno. Il prodotto in questione ha un output video pari a 1.080p, ovvero il classico standard Full HD, per una visualizzazione perfetta di tutto ciò che viene inquadrato dall’occhio elettronico, permettendo di orientarla fino a 355 gradi in orizzontale e 100 in verticale.

Il controllo della stessa avviene tramite applicazione gratuita scaricabile sia su sistemi operativi iOS sia Android, con microfono e altoparlante anti rumore per ascoltare e far sentire la propria voce a chi si trova in casa senza i fastidiosi fruscii di sottofondo . Non possono mancare la visione notturna per poter vedere anche al buio e il motion detection, che vi avviserà con messaggi su smartphone qualora vi siano dei movimenti nel raggio d’azione della telecamera.

Il prodotto proposto da Victure ha il vantaggio di offrire immagini più dettagliate per poter riconoscere sempre chi si trova davanti la telecamera.

L’unico inconveniente che i consumatori hanno riscontrato è relativo al setup della telecamera tramite rete wireless. Secondo i pareri espressi dagli utenti, infatti, dovrebbe essere semplificato poiché alcuni hanno preferito optare per la connessione cablata, più immediata e affidabile.

Acquista su Amazon.it (€29,99)

 

 

 

Telecamera spia

 

3. FREDI 1080P WIFI Telecamera HD 128G USB 

 

Il dispositivo venduto da Fredi è una telecamera spia, una tipologia di prodotto leggermente diverso rispetto a quanto visto finora. Per quanto riguarda l’output video parliamo di una risoluzione pari a 1.920 x 1.080 pixel, nulla da invidiare dunque alle telecamere più performanti. Ciò che la rende diversa è in realtà l’aspetto, creato appositamente per camuffarsi e rendersi virtualmente invisibile all’interno della stanza da sorvegliare. La telecamera ha infatti le fattezze di un caricatore con slot USB, in grado di assolvere quindi anche ad altri compiti quando non vi è la necessità di sfruttarla come telecamera tra cui ricaricare smartphone e lettori MP3.

Per poter registrare dovrete dotarvi di scheda microSD da inserire nel vano posteriore, supportata fino a una grandezza massima di 128 GB. Per evitare di dover controllare continuamente lo spazio, inserendola in un computer desktop o notebook, il prodotto è dotato di sistema loop e sovrascrittura, che cancella automaticamente i file più vecchi per far posto a quelli nuovi.

Una delle mancanze è la visione notturna, assente poiché il dispositivo è privo di LED infrarossi. Questa telecamera spia potrebbe violare la privacy di persone che vivono con voi, pertanto, prima di installarla, sarebbe opportuno informarli della sua presenza. Per scoprire dove acquistare il prodotto Fredi non dovete far altro che cliccare sul link sottostante.

Acquista su Amazon.it (€49,99)

 

 

 

4. FREDI 1080P WiFi Telecamera Spia Orologio-Sveglia HD

 

Il brand Fredi punta molto sui dispositivi nascosti pertanto non deve sorprendere la presenza nella nostra lista di un’altra telecamera spia della stessa marca, questa volta inserita all’interno di un oggetto di uso comune che è possibile trovare in qualsiasi stanza da letto: un orologio sveglia.

La telecamera ha una risoluzione pari a 1.920 x 1.080p, per una visione limpida e nitida delle immagini registrate, oltre a sei luci a infrarossi per riprendere anche in condizioni di luminosità scarse, elemento mancante nel prodotto analizzato precedentemente.

L’applicazione per il controllo da remoto, chiamata BVCAM, può essere scaricata gratuitamente su dispositivi Android e iOS, con una piena compatibilità su entrambi.

Uno degli elementi che invece non ha convinto i consumatori è l’audio registrato dalla telecamera spia poiché il microfono è saldato all’interno sulla scheda principale, rendendo quindi l’acquisizione di voci e suoni poco performante.

Il prodotto Fredi si rivela adatto per chi vuole tenere d’occhio la propria stanza da letto o quella dei figli quando non ci si trova in casa per scoprire immediatamente malintenzionati. Il costo, tuttavia, è leggermente più elevato rispetto alla media.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Telecamera ip

 

5. Supereye Telecamera Sorveglianza Wifi 1080P Telecamere IP

 

La telecamera IP di SuperEye, D1-UK, ha un design molto curato che ha convinto gli utenti che preferiscono prodotti ben costruiti e dall’estetica piacevole. Non si rivela solo bella da guardare ma anche funzionale grazie a una rotazione orizzontale a 355° e 85° verticale, che permette di riprendere completamente stanze particolarmente grandi. È presente, come ci si aspetterebbe, anche la modalità notturna, che si attiva automaticamente in scarse condizioni di luminosità restituendo immagini in bianco e nero ma sufficientemente nitide per riconoscere chi si trova di fronte al dispositivo.

Non potevano mancare il microfono integrato e l’altoparlante per usufruire della funzione audio bidirezionale che vi permette quindi sia ascoltare sia parlare con chi è in casa.

Se dal punto di vista delle caratteristiche tecniche gli utenti la premiano, fa sorgere qualche dubbio l’applicazione di controllo che si rivela poco intuitiva, molto lenta e macchinosa, soprattutto per quanto riguarda la versione disponibile per sistema operativo Android.

Il prodotto di SuperEye non offre nulla di particolarmente innovativo ma si limita a svolgere funzioni già presenti su molte altre telecamere. Potreste preferire questo dispositivo qualora vi piaccia l’attenzione al design.

Acquista su Amazon.it (€42,99)

 

 

 

6. Sricam Lemnoi SP017 Telecamera di Sorveglianza Wireless1080P HD

 

La Lemnoi SP017 di Sricam è un’altra telecamera IP dal costo contenuto per gli acquirenti che vogliono spendere quanto meno possibile. Si può subito intuire dal design che non si tratta di un prodotto particolarmente curato o realizzato con materiali resistenti, tuttavia, ha un rapporto qualità/prezzo che ha soddisfatto i consumatori oltre a un’installazione semplice e veloce.

La risoluzione delle immagini registrate è pari a 1.280 x 720 pixel, ovvero HD Ready, leggermente inferiore rispetto alla media dei prodotti qui analizzati, pertanto la qualità delle riprese non è eccelsa e, anche se è possibile riconoscere volti abbastanza vicini, risulta comunque meno dettagliata rispetto ad altre offerte disponibili sul mercato. Buona invece la compatibilità con schede microSD dallo spazio di archiviazione massimo di 128 GB, per vedere in un secondo momento tutti i filmati e scoprire facilmente eventuali attività sospette.

L’applicazione Sricam è disponibile per iOS, Android, Windows e può essere installata non solo su dispositivi smart ma anche su PC e notebook a eccezione dei MacBook Apple.

Lemnoi SP017 è un dispositivo pensato appositamente per gli utenti che non hanno intenzione di investire molto o semplicemente hanno un budget limitato. Si rivela comunque interessante poiché gestibile da remoto anche tramite un PC.

Acquista su Amazon.it (€39,99)

 

 

 

Telecamera videosorveglianza

 

7. ieGeek 1080P Telecamera IP Camera WIFI Esterno

 

Gli utenti alla ricerca di qualcosa più complesso possono prendere in considerazione il prodotto ieGeek, una telecamera videosorveglianza da esterno. È disponibile in due versioni, con output video a 720 pixel o a 1.080p, tuttavia consigliamo di optare per quella in Full HD per avere delle immagini chiare anche se vi sono individui a distanze elevate.

Il setup non richiede molti passaggi, trattandosi di una telecamera Plug & Play, infatti, dovrete collegarla all’alimentazione e al router, scaricando poi l’applicazione dedicata su smartphone per completare la configurazione.

Uno degli elementi che hanno scontentato i consumatori è relativo alla registrazione che non è automatica. Ciò comporta che, nel momento in cui si riceve una notifica di movimento, bisogna entrare rapidamente nell’applicazione e avviare la registrazione manualmente, una soluzione considerata eccessivamente scomoda dagli utenti.

L’occhio è dotato di 36 LED a raggi infrarossi, per poter vedere anche al buio a una distanza di circa 6 metri, rivelandosi un ottimo ausilio nel controllare il perimetro esterno della propria abitazione.

La telecamera si rivela ben costruita e resistente anche agli agenti atmosferici, tuttavia lascia a desiderare la necessità di interagire manualmente con il dispositivo per avviare la registrazione video.

Acquista su Amazon.it (€49,99)

 

 

 

8. SV3C Telecamera IP Camera Esterno 1080P WiFi

 

SV3C propone una telecamera videosorveglianza wireless con una protezione aggiuntiva contro gli agenti atmosferici grazie alla certificazione waterproof IP66, in grado di resistere alla pioggia e adatta quindi anche a essere installata all’esterno.

Nella confezione troverete un cavo di rete, un alimentatore e viti per fissare la telecamera alla parete, non dovrete quindi acquistare altri componenti separatamente. Il costo non è eccessivo e si rivela quindi una buona scelta per chi ha intenzione di controllare il perimetro esterno della propria abitazione, riconoscendo immediatamente il volto di eventuali malintenzionati grazie alla risoluzione Full HD. È dotata di rilevamento di movimento con conseguente invio di messaggio su smartphone, e-mail o server FTP opportunamente configurato, potrete quindi sapere cosa accade anche da remoto mentre siete a lavoro o in vacanza.

Per poter registrare è necessario inserire una scheda SD venduta separatamente, l’unico elemento da ricordare al riguardo è il supporto fino a 64 GB, perciò supporti di grandezza superiore potrebbero non essere riconosciuti.

Unico neo è la configurazione iniziale, che potrebbe essere complicata per chi non ha mai eseguito operazioni simili poiché richiede innanzitutto l’aggancio del cavo ethernet e successivamente, prima di scollegarlo, l’impostazione di un indirizzo IP univoco tramite la pagina del vostro router.

Acquista su Amazon.it (€49,99)

 

 

 

Mini telecamera

 

9. Transcend Mini Telecamera Full HD Impermeabile, 1080p

 

Per chi fosse alla ricerca di una mini telecamera o una telecamera nascosta, il prodotto Transcend potrebbe rivelarsi una piacevole sorpresa. Le dimensioni sono molto compatte, parliamo di 8,8 x 1,9 x 5,2 centimetri con un peso esiguo di appena 86 grammi, ideale per essere portata sempre con sé grazie all’aggancio a clip sul lato posteriore, che consente di posizionarla tra i propri vestiti senza che nessuno se ne accorga.

È sconsigliato usarla per riprendere persone inconsapevoli della registrazione dal momento che sarebbe una vera e propria violazione della privacy con conseguenze penali, vi invitiamo dunque ad avvertire sempre chi vi sta intorno che state registrando, evitando così situazioni spiacevoli.

La qualità video rientra nella media, con una risoluzione massima in Full HD e un angolo di visuale pari a 160°. Per l’alimentazione è dotata di una batteria da 1.530 mAh, per una durata di circa 3 ore. Uno dei fattori da tenere a mente prima di acquistarla è che in condizioni di scarsa luminosità non è in grado di riprendere immagini in modo corretto, dovrete quindi sfruttare un fascio di luce esterno, magari proveniente da una torcia o un piccolo LED.

Acquista su Amazon.it (€166,98)

 

 

 

10. NIYPS Wifi Micro Telecamera Nascosta Spia Subacquea 1080P 

 

Una valida alternativa è garantita da NIYPS che, con la sua mini telecamera grande quanto un pollice, garantisce discrezione senza occupare troppo spazio. Può essere facilmente riposta in qualsiasi tasca senza che nessuno si accorga della sua presenza, un valido alleato per effettuare riprese quanto più naturali possibile durante feste e incontri tra amici. Secondo gli acquirenti è sorprendente la miniaturizzazione della tecnologia che permette di avere filmati in Full HD tramite un dispositivo che pesa appena 25 grammi.

Rispetto a quanto visto precedentemente questa telecamera nascosta è dotata anche di visione notturna grazie a sei LED infrarossi e un sensore di movimento che fa partire la registrazione attivabile però solo previo inserimento di una scheda micro SD da 8 fino a 128 GB.

Nella confezione troverete degli accessori che permettono di usarla anche in altri frangenti come per esempio una custodia impermeabile in plastica durevole per riprendere momenti speciali durante le vacanze estive o mentre ci si diletta effettuando sport come surf, immersioni o snorkeling.

La batteria al litio di cui è dotata da 450 mAh non ha una durata eccelsa, intorno a un’ora di registrazione, ricordiamo quindi di avere sempre a disposizione un caricabatterie esterno a cui collegarla qualora abbiate esigenza di effettuare la ricarica in assenza di prese di corrente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Telecamera wifi esterno

 

11. COOAU 1080P Telecamera IP Wifi Videosorveglianza Esterno

 

Una telecamera wifi esterno è una scelta ideale per gli utenti che vogliono tenere sempre sotto controllo il perimetro della propria abitazione, installandone magari anche più di una in punti d’accesso della casa. È possibile effettuare tale operazione senza spendere cifre elevate grazie a prodotti come quello proposto da COOAU, una telecamera con cavo di alimentazione di 3 metri in grado di raggiungere facilmente qualsiasi presa di corrente anche qualora sia posizionata al di fuori delle mura domestiche. Per chi si preoccupa degli agenti atmosferici come la pioggia è importante ricordare che la certificazione IP66, di cui la telecamera è dotata, protegge dall’acqua, rendendola di fatto impermeabile.

La qualità delle immagini è pari a 1.920 x 1.080 pixel, più che adeguata per il riconoscimento degli individui che transitano davanti l’occhio elettronico mentre la visione notturna è garantita grazie alla presenza di 36 LED infrarossi che permettono di vedere nel buio fino a 10 metri di distanza.

Uno dei difetti riscontrati dagli utenti è l’assenza del grandangolo, necessario per riprendere in modo accurato anche zone ravvicinate, evitando la formazione di angoli ciechi che potrebbero essere sfruttati da malintenzionati. Bisogna assicurarsi dunque di posizionarla in modo accurato o dotarsi di più di un dispositivo di controllo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

12. Dericam Telecamera di Sicurezza Wireless Esterna Zoom Ottico 4x 960p

 

Dericam è un’altra opzione per chi sta cercando una telecamera wifi esterno. Si rivela una scelta più costosa poiché ha una scheda di memoria da 32 GB preinstallata, permettendovi così di iniziare a usarla fin da subito senza dover necessariamente acquistarne una separatamente.

I vantaggi non terminano qui poiché la particolare conformazione capovolta le permette di ruotare a 350° in orizzontale e 80° in verticale, riprendendo anche aree abbastanza ampie senza creare punti ciechi. La risoluzione è leggermente inferiore rispetto alla media dei dispositivi in vendita sul mercato, parliamo infatti di 1.280 x 960 pixel a 25 fps, tuttavia non dovrebbero esserci problemi durante la ricognizione facciale di individui poiché è possibile effettuare un ingrandimento servendosi dello zoom ottico 4x e l’autofocus incorporati.

Uno degli elementi che invece non convince a pieno i consumatori è l’app per gestire il dispositivo da smartphone e tablet, tradotta in un italiano estremamente approssimativo e poco intuitiva.

Per l’installazione basta seguire le istruzioni incluse nella confezione, agganciandola alla connessione wifi per sfruttarla come telecamera wireless o usando il cavo ethernet qualora abbiate una connessione di rete dalla qualità scadente, per una gestione più semplice e affidabile.

Acquista su Amazon.it (€129,99)

 

 

 

Telecamera con sim

 

13. Arlo Go VML4030-100PES Telecamera di Sicurezza Wireless 4G

 

Il prodotto di Arlo è tra i più costosi della nostra lista, vediamo insieme il perché e quali sono i pregi fondamentali che lo rendono una delle telecamere con sim più interessanti sul mercato, dettaglio che consente di portarla con sé e sfruttarla anche in assenza di connessioni wifi.

Innanzitutto è impossibile non notare il design alternativo e particolarmente curato, che le permette di differenziarsi in modo netto da qualsiasi altra telecamera wireless grazie alla conformazione quadrata con retro bombato. Arlo GO è completamente priva di fili, oltre a essere resistente alle intemperie, elemento che permette di installarla in qualsiasi ambiente, sia indoor sia outdoor qualora vogliate sorvegliare la casa dall’esterno. Grazie al microfono e all’altoparlante potrete comunicare con chi si trova nei pressi della telecamera, un’aggiunta che integra le funzioni di registrazione visive del dispositivo con quelle sonore.

I pregi non terminano qui poiché è presente uno slot SD per archiviare le registrazioni Cloud anche localmente, avendo sempre un backup disponibile anche in caso di interruzione del segnale di rete.

Il dispositivo è parzialmente compatibile con Alexa di Amazon, permette cioè di visualizzare ciò che viene ripreso direttamente sulla TV ma non è possibile attivare o disattivare allarmi o notifiche della telecamera tramite l’assistente vocale.

Acquista su Amazon.it (€299,99)

 

 

 

Telecamera termica

 

14. Seek Thermal RevealXR Termocamera ad Ampio Raggio e Luce LED

 

Seek Thermal offre qualcosa di differente con la sua telecamera termica, utilizzata principalmente da utenti che vogliono riprendere persone e animali che si aggirano nei pressi della propria abitazione qualora fosse particolarmente difficile scorgerli a causa della fitta vegetazione. Tale dispositivo è in grado di rilevare il calore corporeo emesso a patto che la differenza di temperatura con l’ambiente sia particolarmente elevata, in caso contrario i corpi risulterebbero invisibili.

I consumatori che hanno apprezzato questa telecamera sono soprattutto cacciatori, che portano con sé il dispositivo durante il periodo invernale per scorgere più facilmente le prede nascoste, e ricercatori che studiano pattern comportamentali di grossi mammiferi.

Il prodotto è pensato per essere sfruttato in ambienti ostili, l’involucro in gomma è infatti resistente agli urti e agli agenti atmosferici grazie alla sua impermeabilità, rivelandosi sicuro da usare anche in situazioni concitate.

Per quanto riguarda la durata, gli acquirenti sostengono che si aggiri intorno alle 10 ore in modalità immagini termiche, più che sufficiente per una battuta di caccia o una ricerca sul campo. Non si tratta di un giocattolo e il costo è elevato ma comunque in linea con quanto offerto, pertanto potrebbe non essere la scelta migliore se siete alla ricerca di una telecamera per uso quotidiano.

Acquista su Amazon.it (€419)

 

 

 

Telecamera infrarossi

 

15. Sricam SP020 Telecamera di Sorveglianza Wireless 1080P HD

 

SP020 di Sricam ha un prezzo estremamente competitivo, risultando la telecamera infrarossi più economica tra le alternative proposte. Non brilla per caratteristiche tecniche dal momento che la risoluzione massima è pari a 1.280 x 720 pixel, ovvero HD Ready, rivelandosi quindi appena sufficiente per il riconoscimento di persone che si trovano nell’angolo di visuale. Ciò per cui si rivela utile, invece, è tenere d’occhio bambini, animali o persone anziane che potrebbero trovarsi da soli in casa per brevi periodi di tempo.

Per poter comunicare è presente anche l’audio bidirezionale, riuscirete quindi ad ascoltare e parlare con i vostri cari collegandovi alla telecamera da remoto.

L’applicazione necessaria al funzionamento della telecamera può essere scaricata gratuitamente su diversi sistemi operativi, iOS, Android e Windows, con una piena compatibilità. Gli utenti sostengono che, in caso venga utilizzata con cavo ethernet, non si presentano problemi relativi alla gestione del dispositivo, tuttavia alcuni acquirenti hanno riscontrato delle difficoltà con l’uso wireless, soprattutto se la vostra connessione casalinga non ha un flusso costante. Ciò potrebbe costringere a un reset della telecamera con conseguente rinnovo delle impostazioni iniziali.

Un ulteriore dettaglio da segnalare è la mancanza di uno slot per microSD, non è dunque un prodotto adatto a registrare ma solo per vedere ciò che accade in tempo reale.

Acquista su Amazon.it (€29,99)

 

 

 

Telecamera 360 gradi

 

16. YI Telecamera Sorveglianza 1080p, Ip Camera Wifi con Funziona Auto Crociera

 

Non tutti i dispositivi garantiscono la visione a 360°, dunque, è bene sottolineare che il prodotto di Yi Technology offre tale possibilità, rivelandosi una scelta popolare tra i consumatori che vogliono comprare una sola telecamera per riprendere tutto ciò che accade, senza angoli ciechi.

La rotazione automatica può essere impostata sull’opzione “panorama”, che garantisce un movimento del prodotto con una copertura a 360° oppure “personalizzata”, con otto modalità di posizionamento diverse tra cui è possibile scegliere.

Potrete usufruire della visione notturna avanzata grazie a otto luci LED a infrarossi da 940 NM, una caratteristica essenziale qualora non siate in casa durante le ore notturne per avere sempre tutto sotto controllo. Trattandosi di una telecamera 360 gradi di colore completamente nero può essere anche facilmente nascosta in casa, all’interno di una libreria per esempio, per non destare alcun sospetto. La registrazione avviene localmente su scheda microSD acquistabile separatamente, tuttavia alcuni utenti preferiscono sottoscrivere un abbonamento per servizio Cloud al fine di caricare suddetti video su internet, scongiurando il pericolo di perdere prove importanti qualora anche la telecamera venisse rubata.

Un neo riscontrato dai consumatori è l’impossibilità di usare l’applicazione per la gestione della telecamera con iPad dal momento che non è ottimizzata per questo dispositivo.

Acquista su Amazon.it (€54,99)

 

 

 

Telecamera finta

 

17. Konig SEC DUMMYCAM30 Telecamera Finta CCTV per Esterno

 

Acquistare una telecamera finta potrebbe sembrare una spesa inutile, tuttavia, gli utenti che hanno un’abitazione di dimensioni notevoli si troverebbero a spendere cifre elevate qualora volessero circondarla di telecamere di sorveglianza. È dunque possibile optare per questa tipologia di prodotti affinché fungano da deterrente, mescolandole a qualche telecamera vera per tenere d’occhio almeno l’accesso principale. È infatti sconsigliato munirsi di sole telecamere finte sperando che in tal modo non vengano effettuate “visite” scomode, dal momento che i malfattori sono molto esperti in materia e non si lasciano ingannare facilmente.

I consumatori che hanno avuto modo di installarla riferiscono che da una distanza molto ravvicinata è facilmente intuibile che si tratti in realtà di una telecamera finta, tuttavia è possibile instillare il dubbio anche nei più esperti qualora venga montata a un’altezza considerevole.

Il prodotto di Konig pur essendo completamente in plastica ha una finitura curata, con staffa di montaggio inclusa e finto cavo di collegamento per non lasciare nulla al caso. Il malcapitato potrebbe essere inoltre indotto a pensare che si tratti di un vero occhio elettronico in funzione grazie al LED lampeggiante integrato.

Acquista su Amazon.it (€7,8)

 

 

 

Telecamera dome

 

18. Hosafe Telecamera IP con audio Outdoor 1080P Visione Notturna di 50 Piedi

 

La telecamera dome di Hosafe ha una risoluzione Full HD, ovvero 1.920 x 1.080 pixel, e si avvale inoltre di un sensore CMOS per poter riconoscere sempre chi si trova nell’angolo di visuale del prodotto. Potrete sentire anche ciò che viene detto da chi si trova nei pressi grazie al microfono ad alta sensibilità incorporato, un’aggiunta particolarmente apprezzata dal momento che la telecamera viene principalmente installata all’esterno dell’abitazione. Chi fosse preoccupato dagli agenti atmosferici può tirare un sospiro di sollievo poiché H2MD4A ha una certificazione IP66, resistente dunque alla pioggia.

Bisogna sottolineare, per i consumatori più attenti ai dettagli, che non è una telecamera wireless, pertanto dovrete necessariamente collegarla fisicamente al router casalingo tramite cavo ethernet. Dopo aver effettuato tale procedura potrete accedervi da remoto tramite smartphone, tablet o PC sfruttando una delle applicazioni compatibili tra cui Hosafe NVR, Hosafe PC Client, Hosafe APP, TinyCam, Evocam, Digital WatchDog, Blue Iris, Milestone e persino browser web.

Sebbene la compatibilità con applicazioni di terze parti sia elevata, il produttore chiarisce che la funzione di “motion detection” funziona solo con software Hosafe. Dettaglio da ricordare qualora vogliate ricevere messaggi di avviso non appena viene rilevato un movimento.

Acquista su Amazon.it (€37,99)

 

 

 

Telecamera wifi interno

 

19. Mibao 1080P Telecamera Sorveglianza Wifi, Visione Notturna

 

L’ultimo prodotto della nostra lista è una telecamera wifi interno, dal design sufficientemente intrigante e ben realizzato per non stonare in ambienti moderni di colore prevalentemente bianco e nero. Relativamente alle caratteristiche tecniche troviamo la classica risoluzione a 1.080 pixel, anche conosciuta dai consumatori come Full HD, una buona visione notturna garantita da nove luci a infrarossi e l’audio bidirezionale che vi permette di comunicare con chi si trova in casa. Da segnalare l’attenzione al microfono, dotato di filtro antirumore per ottenere un audio intellegibile e di qualità sufficiente se paragonato ad altri prodotti a basso costo.

Anche in questo caso ci troviamo di fronte a una telecamera di sicurezza che può ruotare sull’asse orizzontale a 355° e su quello verticale a 90°, controllandola da remoto tramite apposita applicazione.

Un’aggiunta degna di nota è la crittografia video utilizzata, anche qualora qualcuno prendesse la scheda SD della telecamera non potrebbe accedere ai file video salvati all’interno.

L’unico elemento che i consumatori hanno segnalato in quanto insoddisfacente è la mancanza di integrazione con il server FTP, un dettaglio che i più esperti avrebbero apprezzato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Guida per comprare una buona telecamera

 

Se vi state chiedendo come scegliere una buona telecamera, è necessario innanzitutto aprire una piccola parentesi. Le telecamere sono dei veri e propri occhi elettronici che funzionano 24 ore su 24 riprendendo tutto ciò che accade nel loro campo visivo. Potrebbe sembrare scontato ma bisogna ricordare che, qualora decidiate di installare delle telecamere in casa, va considerata anche la privacy dei suoi abitanti. Prima di acquistare e posizionare una telecamera spia, per esempio, dovreste informare tutti i vostri parenti e amici della sua presenza, al fine di non violare la loro privacy.

 

 

Tipologie

Sul mercato troverete una vasta quantità di telecamere che si differenziano non solo per caratteristiche tecniche ma soprattutto per forma e dimensioni. Tra le più comuni oggigiorno vi sono le telecamere wireless, chiamate anche telecamere IP o wifi che occupano poco spazio e possono essere comodamente installate in qualsiasi ambiente a patto che vi sia una presa di corrente a cui agganciarle per l’alimentazione.

Questi si rivelano i prodotti più venduti e apprezzati dall’utenza, sia per il loro costo contenuto sia per la semplicità di installazione che non richiede alcuna conoscenza tecnica di protocolli di rete. Nonostante questi pregi, però, non sono propriamente adatte a una vera e propria sorveglianza dell’abitazione ma si prestano molto più come ausilio per il controllo di animali, bambini e anziani che potrebbero trovarsi da soli in casa. Spesso infatti sono dotate anche di audio bidirezionale con microfono e altoparlante per comunicare facilmente con chi vi si trova di fronte.

 

Videosorveglianza

I prodotti più costosi sono sicuramente quelli che devono essere installati all’esterno. Tali telecamere infatti sono spesso dotate di molti LED a luce infrarossa per poter vedere nel buio e devono naturalmente essere resistenti alla pioggia e agli agenti atmosferici in generale, con certificazioni IP 66 o 67. La qualità delle immagini, il sensore CMOS e i componenti hardware devono essere di qualità elevata altrimenti non potrebbero assolvere al loro compito primario: fornire una visuale chiara di ciò che si trova all’esterno della propria abitazione.

Alcuni acquirenti, per limitare l’investimento, consigliano di mescolare telecamere finte dal costo esiguo a quelle vere, in modo da creare l’illusione di avere una casa completamente sorvegliata, spingendo i malintenzionati a desistere dal compiere una effrazione.

Nella nostra lista troverete entrambe le tipologie di prodotti qualora vogliate seguire questo consiglio.

 

Telecamere da caccia

Non mancano anche prodotti pensati appositamente per cacciatori o ricercatori del mondo animale. Tali dispositivi hanno delle caratteristiche completamente diverse rispetto ad altri dispositivi poiché non basano la loro visione sulla qualità delle immagini ma su percezioni di altro tipo, ovvero il calore corporeo.

Queste telecamere possono essere utilizzate con efficacia soprattutto durante il periodo invernale quando il calore emesso dal corpo degli animali, o anche degli esseri umani, può essere facilmente individuato data la differenza di temperatura con l’esterno.

Il loro costo è, come ci si aspetterebbe, particolarmente elevato e non sono adatte quindi a usi quotidiani ma solo per casi speciali. Non si rivelano dunque utili per la videosorveglianza interna o esterna.

 

 

Compatibilità

Per il controllo da remoto, la maggior parte delle telecamere sfrutta applicazioni proprietarie o di terze parti, spesso tradotte in un italiano approssimativo che potrebbe confondere gli utenti.

In realtà dopo qualche prova si riesce facilmente a intuirne il funzionamento, ciò a cui bisogna prestare maggiore attenzione è invece la compatibilità di queste applicazioni con i propri dispositivi. Spesso sono supportati i sistemi operativi più comuni come iOS, Android o Windows ma in alcuni casi potreste incontrare delle difficoltà nella gestione da hardware specifico come i tablet Apple.

Il nostro consiglio è quello di leggere sempre attentamente le informazioni tecniche messe a disposizione dal produttore al fine di evitare un acquisto errato con conseguente sperpero di denaro.

 

 

 

Domande frequenti

 

Quanto costa una telecamera?

Il prezzo delle telecamere in vendita online varia molto in base alle caratteristiche tecniche e le destinazioni di utilizzo. È comunque possibile trovare telecamere a basso costo, nell’ordine di qualche decina di euro, qualora non abbiate esigenze particolari o desideriate una qualità video superlativa.

Per chi invece non ha un budget limitato è possibile optare per i dispositivi più costosi, in grado di offrire non solo risoluzioni elevate ma anche un audio perfetto e capacità di collegamento automatico con server Cloud per l’upload automatico dei file video.

 

Come funziona una telecamera ip?

Per chi si stesse chiedendo come funziona telecamera wifi o IP bisogna innanzitutto chiarire che si tratta di dispositivi molto comuni oggigiorno e sfruttano la connessione internet casalinga per inviare il flusso video, e talvolta anche quello audio, ai dispositivi come smartphone e tablet anche qualora questi non fossero collegati alla stessa rete.

Un piccolo dettaglio da sottolineare è che, almeno per la prima configurazione, sia la telecamera sia il dispositivo da cui volete osservare devono essere necessariamente agganciati alla stessa rete. Per capire come installare telecamera wifi potete leggere la nostra guida nella sezione precedente.

 

Come resettare telecamera ip dahua?

Questa tipologia di telecamere può essere resettata sia tramite browser web, dopo averla opportunamente collegata al PC, sia tramite la pressione del pulsante presente nella parte posteriore, tramite il quale riuscirete a riportare la telecamera alle impostazioni di fabbrica.

 

Dove nascondere la telecamera in bagno?

Molti utenti chiedono come nascondere la telecamera e in particolare dove poterla posizionare in bagno. Prima di procedere però è bene ricordare che il rispetto della privacy è essenziale e bisognerebbe informare di tale installazione tutte le persone che vivono con voi. Qualora fossero d’accordo potreste posizionarla all’entrata, rivolta dunque verso l’interno o sul muro opposto per tenere d’occhio la porta d’accesso al bagno.

 

Come scegliere una telecamera di videosorveglianza?

Considerato quanto costa una telecamera di sorveglianza bisogna innanzitutto fare i conti con il proprio budget. A seconda della disponibilità potrete dunque optare per delle telecamere più o meno performanti ma i fattori essenziali da prendere in considerazione sono la loro impermeabilità, garantita da certificati IP 66, e la semplicità di utilizzo, per non incappare in problemi insormontabili durante la configurazione.

 

Quanto consuma una telecamera di videosorveglianza?

Il consumo delle telecamere di videosorveglianza dipende molto dalla tipologia di prodotto e soprattutto dalla grandezza. Solitamente si parla di valori compresi tra 300 e 700 mA.

 

Che telecamera usano gli youtuber?

La figura dello youtuber assume sempre più dei connotati professionali e per questo, chi svolge tale tipo di attività, utilizza spesso strumenti di qualità elevata. Le telecamere adoperate non sono dunque quelle proposte nel nostro articolo che hanno invece una destinazione d’uso differente, ovvero la videosorveglianza di appartamenti e case, sia interna sia esterna.

 

 

 

Come utilizzare una telecamera

 

Le telecamere, in base alla tipologia, hanno installazioni e collegamenti differenti. Vediamo dunque insieme, passo passo, come collegare telecamera ip e wifi.

Innanzitutto, nel luogo preposto all’installazione, bisogna assicurarsi vi sia una presa di corrente. La maggior parte dei modelli, infatti, richiede almeno quel tipo di collegamento per poter funzionare. Collegate dunque l’apposito cavo USB nello slot della telecamera e l’altro capo all’alimentazione, in questo modo potrete iniziare ad accenderla per poter lavorare sulla configurazione.

 

 

Download applicazioni

Prima di passare alla fase più delicata, quella della configurazione, vi consigliamo di avere sempre a portata di mano il manuale di istruzioni poiché all’interno potrebbero essere presenti dei codici univoci da inserire per il pairing della telecamera con il vostro dispositivo mobile.

Leggete dunque con cura i passaggi prima di cimentarvi nella configurazione vera e propria.

In base al modello della telecamera acquistata dovreste poter scaricare gratuitamente su iOS o Android la relativa applicazione per il corretto funzionamento. Se avete dei problemi nel reperire l’app corretta non fatevi prendere dal panico poiché spesso sulle confezioni sono presenti dei QR Code da scansionare che vi rimanderanno direttamente alla pagina dell’applicazione.

 

Come configurare una telecamera IP

Effettuato il download, aprite l’applicazione e, restando agganciati alla rete casalinga, seguite le istruzioni a schermo per collegare la telecamera allo smartphone e alla rete.

Dopo pochi minuti, qualora non fosse richiesta la registrazione ad alcun server, dovreste poter accedere alla visione in tempo reale. Per gli utenti che si stessero chiedendo come configurare telecamera wifi, il procedimento è pressoché identico.

 

 

Come collegare la telecamera al PC

Questa operazione non è garantita da tutte le telecamere, tuttavia alcune consentono di effettuare il pairing anche con un computer, sia desktop sia portatile. Il modo più semplice per effettuare il procedimento è il download dell’applicazione consigliata su Windows, accedendo al Microsoft Store di Windows 10.

Una volta effettuata la procedura non dovrete far altro che seguire le indicazioni a schermo per rilevare la telecamera, avendo cura di lasciarla accesa e con la spia lampeggiante durante il procedimento.

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...