Humax HD-6400S Tivumax – Recensione

Ultimo aggiornamento: 09.04.20

 

Principale vantaggio

Un classico decoder satellitare che consente anche di ricevere i programmi in HD grazie alla scheda Tivùsat inclusa nella confezione, da attivare online o tramite chiamata telefonica prima di inserirla nel dispositivo.

 

Principale svantaggio

Passare da un canale all’altro non è un’operazione rapidissima. Un minimo di lag si vede e a lungo andare può diventare fastidioso. Anche all’accensione trascorrono diversi secondi prima che il decoder diventi operativo.

 

Verdetto: 9.8/10

Decoder satellitare senza fronzoli ma che fa bene quello per cui è stato prodotto, ovvero la visione dei canali satellitari in Full HD. La compatibilità con tivùLink consente anche di accedere alle piattaforme di programmi on-demand.

Acquista su Amazon.it (€135)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Se non si sa quale decoder satellitare acquistare, normalmente si punta su prodotti di brand conosciuti, che di norma dovrebbero essere la garanzia di un prodotto di buona qualità. Questo è il caso di Humax, azienda molto famosa nel settore video che da molti anni produce decoder vari per tutti i gusti e le esigenze.

Full HD

Il suo apparecchio di fascia media è l’Humax HD-6400S, che ha la peculiarità di poter riprodurre tutti i canali free e a pagamento che trasmettono in HD. Per godere di programmi con questa risoluzione è necessaria la TV la supporti e nel caso, di essere collegata al decoder tramite il cavo HDMI fornito in dotazione. 

Per l’abilitazione alla visione dei canali HD è offerta in bundle una scheda per la piattaforma Tivùsat HD, da attivare preventivamente all’accensione del decoder la prima volta. Questa operazione si può effettuare collegandosi al sito tivùsat o tramite una chiamata telefonica. È da notare che a differenza di altri decoder lo slot dove inserire tale scheda si trova sul retro del dispositivo piuttosto che davanti, posizione un poco scomoda e che obbliga l’inserimento della scheda prima di posizionare i vari cavi che sono, come prassi, sul retro. 

Per collegare il decoder a TV non di ultimo pelo è comunque presente una presa SCART ma il relativo cavo non è previsto nella dotazione. Se si utilizza questo collegamento però non si potranno vedere i canali HD in questa risoluzione.

 

Programmi via internet

Il decoder Humax HD-6400S è compatibile con la tecnologia tivùLink che permette di accedere ai canali che trasmettono on-demand, quali Rai Replay, Mediaset Rewind HD, Infinity (pagando un abbonamento) e così via. Per fare questo è però necessario dare la possibilità al decoder di accedere a Internet, operazione possibile collegandolo a un router tramite cavo Ethernet. 

Infatti, purtroppo, non è offerta una connessione Wi-Fi integrata, ma è possibile averla acquistando una chiavetta prodotta da Humax per tutti i suoi decoder sprovvisti di connessione wireless. Tale chiavetta, come è logico, va inserita in una delle due porte USB offerte sul retro del dispositivo.

 

Registrazione programmi

L’altra porta USB potrebbe essere sfruttata per collegare una pendrive o un hard disk con tale interfaccia. Questi possono contenere video, film, foto e file audio in vari formati per essere riprodotti sulla TV di casa, vista la funzione di media player fornita dal decoder. 

La stessa chiavetta, o hard disk, può essere sfruttata per registrare i programmi che si stanno guardando, e, opzione a disposizione solo di alcuni decoder, si può mettere anche in pausa e riprenderla in un secondo momento grazie alla funzione TimeShift Recording. 

C’è la funzione ERP e, volendo, si può anche impostare la registrazione di un programma che verrà trasmesso in futuro, a patto che sia nella lista del palinsesto dell’emittente. Meglio anche ricordare che è possibile solo registrare il canale che si sta guardando e non un altro in contemporanea.

Un comodo telecomando in dotazione consente di accedere velocemente a tutti i canali e alle funzioni del decoder. I canali ricevuti non vengono distinti tra quelli TV e quelli radio e non esiste un tasto dedicato per poter selezionare solo una tipologia in base alle esigenze del momento.

Un piccolo neo è la velocità nell’essere operativo quando viene acceso, e in pratica bisogna aspettare anche un minuto prima di poter vedere il canale preferito. Di contro l’installazione è molto semplice e alla portata di tutti. In aiuto c’è un manuale con caratteri però molto piccoli quindi è bene premunirsi di un paio di occhiali se la vista non è delle migliori.

 

Acquista su Amazon.it (€135)

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di