Le 8 Migliori Cuffie Bose del 2020

Ultimo aggiornamento: 22.10.20

 

Cuffie Bose –  Opinioni, Analisi e Guida all’acquisto

 

Bose è una marca molto conosciuta nel settore audio anche per la produzione di cuffie e auricolari in grado di offrire una qualità sonora davvero eccellente. Se volete acquistare delle cuffie Bose, ma trovate difficoltà a orientarvi tra i vari modelli a disposizione sul mercato, allora potrete trovare molto utile la nostra guida che contiene utili consigli d’acquisto e l’analisi dei prodotti più apprezzati dagli utenti. Nel caso non avete tempo di leggerla tutta possiamo subito proporvi le Bose SoundLink Cuffie Around-Ear II Wireless, particolarmente adatte all’ascolto di musica grazie ai bassi di alta qualità. Se invece puntate a cuffie adatte alle videochiamate, allora date un’occhiata alle Bose Noise Cancelling Headphones.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Le 8 Migliori Cuffie Bose – Classifica 2020

 

Cuffie Bose wireless

 

1. Bose SoundLink Cuffie Around-Ear II Wireless

 

Possiamo considerare le Soundlink le migliori cuffie Bose tra quelle vendute online, d’altronde la qualità del suono e dei componenti non mente. La tecnologia proprietaria permette di ascoltare brani con un missaggio tra le frequenze davvero sorprendente per qualsiasi genere musicale. 

La particolare attenzione rivolta ai bassi, nitidi e potenti, rende queste cuffie ideali per l’ascolto di musica elettronica, rap, r&b, trap e funk. Il sistema audio isola i rumori esterni e il vento, quindi sarà possibile indossare le cuffie anche all’aperto e ascoltare i propri artisti preferiti indisturbati. Grazie alla connessione Bluetooth è possibile passare tra due dispositivi rapidamente, ideale se possedete un tablet e uno smartphone. 

La batteria ricaricabile al litio permette di ascoltare musica per 15 ore senza interruzioni. Altra nota positiva di queste cuffie sono i materiali resistenti e allo stesso tempo molto leggeri. Se siete convinti, ma non sapete dove acquistare queste nuove cuffie Bose wireless, cliccate sul link qui di seguito.

 

Pro

Qualità audio: Il suono chiaro e cristallino prodotto dalle cuffie permette di ascoltare chiaramente diversi generi musicali, in particolare quelli che enfatizzano i bassi.

Isolamento rumori: Anche all’aperto queste cuffie si rivelano estremamente affidabili, in quanto il vento e i rumori non disturberanno l’ascolto.

Wireless: Si potrà passare da un dispositivo all’altro velocemente, grazie alla connessione Bluetooth.

Materiali: Resistenti, ma allo stesso tempo leggere, le cuffie si rivelano molto comode da indossare.

 

Contro

Limitate: Sono cuffie progettate per l’ascolto della musica, quindi si rivelano poco adatte per le chiamate via Skype o per essere collegate a un televisore.

Acquista su Amazon.it (€182)

 

 

 

Cuffie Bose Bluetooth

 

2. Bose Noise Cancelling Headphones 700

 

Sebbene non siano proprio il modello più economico, le molteplici funzioni e la qualità di queste cuffie Bose Bluetooth ne giustificano il prezzo alto. La caratteristica più interessante è la possibilità di interagire con assistenti vocali come Alexa e altri dispositivi come smartphone, smart TV, PC e tablet. 

Il sistema adattivo a quattro microfoni consente di effettuare e ricevere chiamate ascoltando con chiarezza l’interlocutore e allo stesso tempo farsi capire. Non manca la possibilità di scegliere tra ben undici livelli di riduzione del rumore, ideali per non venire disturbati durante una chiamata importante o mentre si ascolta la propria musica preferita all’aperto. 

Il design delle cuffie rispetta i canoni qualitativi di Bose, con un archetto comodo e leggero in acciaio e padiglioni inclinati per il massimo comfort.

 

Pro

Comandi vocali: Queste cuffie Bluetooth sono state progettate appositamente per interagire con gli assistenti vocali come Alexa o Google. In questo modo sarà possibile usare il proprio smartphone senza doverlo tirare fuori dalla tasca.

Riduzione del rumore: Si può regolare su undici livelli diversi in modo da adattare le cuffie all’ambiente circostante e non venire disturbati quando si fanno chiamate importanti.

Materiali: L’archetto in acciaio e i padiglioni confortevoli rendono le cuffie resistenti e allo stesso tempo molto comode da indossare.

 

Contro

Costose: Se cercate i prezzi bassi, allora vi consigliamo di dare un’occhiata ad altri modelli Bose.

Acquista su Amazon.it (€319.18)

 

 

 

Cuffie Bose QuietComfort 35

 

3. Bose QuietComfort 35 II Cuffie Wireless

 

Le QuietComfort 35 meritano un posto tra le migliori cuffie Bose del 2020 per il loro design e la versatilità di utilizzo. Sono state progettate specificamente per interagire con lo smartphone e gestirne le funzioni tramite i comandi vocali di Alexa o altri assistenti. 

La tecnologia Bose AR consente di usare le cuffie con app di nuova generazione per poter sfruttare al massimo le funzionalità dei dispositivi portatili senza doverli estrarre dalla tasca o dalla bosa. L’app Bose Connect inoltre vi permette di impostare connessioni Bluetooth e il livello di riduzione del rumore, utile per quando si devono fare chiamate importanti in ambienti dove c’è molto vento o frastuono. 

In alternativa si potranno usare i pratici comandi sulle cuffie Bose QuietComfort 35, posizionati sui comodi padiglioni. La batteria ricaricabile può arrivare a ben 20 ore di autonomia, quindi si potranno usare le cuffie per tutto l’arco della giornata.

 

Pro

Bose AR: Questa particolare tecnologia permette di sfruttare al massimo le app che supportano la realtà aumentata e accedere ai comandi vocali di Alexa e altri assistenti virtuali.

Funzioni: Grazie all’app Bose Connect sarà possibile gestire le connessioni Bluetooth e la riduzione del rumore delle cuffie.

Batteria: La carica arriva fino a 20 ore di utilizzo continuo, ideale per affrontare lunghe giornate lavorative o viaggi.

 

Contro

Musica: Non sono le cuffie Bose più indicate per l’ascolto della musica, specialmente se siete degli audiofili navigati e cercate sempre il massimo della qualità.

Acquista su Amazon.it (€267)

 

 

 

Cuffie Bose SoundTrue

 

4. Bose SoundTrue Cuffie Around-Ear

 

Se cercate il risparmio, ma non sapete quali cuffie Bose comprare, allora potete puntare su questo modello economico e funzionale. Si tratta di un paio di cuffie cablate ideali per ascoltare musica con un suono di alta qualità che esalta particolarmente i bassi. 

Il loro pregio sta nel design leggero e confortevole che consente di indossarle per molto tempo senza stancarsi o avvertire un peso sulla alla testa. I cuscinetti in memory foam avvolgono le orecchie senza opprimerle, per una massima sensazione di comfort.

Le cuffie Bose SoundTrue dispongono anche di un microfono integrato sul telecomando tramite il quale sarà possibile effettuare e ricevere telefonate, oltre che regolare le impostazioni del volume e la gestire la riproduzione dei brani. Segnaliamo che queste cuffie sono compatibili solo ed esclusivamente con dispositivi prodotti da Apple come iPhone, iPod, iPad e MAC.

 

Pro

Qualità-prezzo: Se desiderate acquistare delle cuffie Bose ma siete titubanti a causa dei prezzi alti, potete optare per questo modello economico che permette di ascoltare musica ad alti livelli.

Design: Più leggere rispetto ad altre cuffie, le SoundTrue si presentano con cuscinetti in memory foam che avvolgono l’orecchio in modo confortevole.

Comandi: Sul cavo si troveranno un microfono per le chiamate e i comandi per gestire volume e riproduzione delle tracce.

 

Contro

Compatibilità: Si possono usare solo con dispositivi prodotti da Apple, il che taglia fuori tutti gli utenti Android.

Funzioni: Rispetto ad altre cuffie Bose, queste si limitano all’ascolto della musica. Inoltre non dispongono di connessione Bluetooth.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Cuffie Bose QuietComfort 25

 

5. Bose QuietComfort 25 Cuffie Acoustic Noise Cancelling

 

La versione più costosa della linea di cuffie via cavo, le Bose QuietComfort 25, è ottima per l’ascolto della musica in qualsiasi ambiente grazie al sistema per la riduzione del rumore. La tecnologia avanzata consente di isolare i rumori esterni come il rombo dei motori di un aereo o del vento, una caratteristica che rende queste cuffie particolarmente indicate per chi viaggia molto per lavoro. 

Il suono è di buon livello, con bassi chiari e precisi che esaltano i brani di diversi generi musicali. Come le altre cuffie della linea QuietComfort, anche queste sono compatibili solo con dispositivi Apple, tramite i quali sarà possibile attivare anche la funzione per le chiamate in vivavoce. 

Nel prezzo è inclusa una comoda e pratica custodia dove si potranno riporre i padiglioni per tenerli al sicuro da urti e scossoni durante gli spostamenti.

 

Pro

Riduzione del rumore: La tecnologia Bose permette di ascoltare musica in qualunque luogo, anche nei più rumorosi. Le cuffie si rivelano ideali per i viaggi in aereo, in quanto riescono ad isolare il rombo prodotto dai motori.

Protezione: Vengono venduta con una custodia ideale per il trasporto dei padiglioni, in modo da evitare che prendano polvere o si danneggino.

Suono: La qualità audio espressa dalle cuffie è di buon livello, specialmente sui bassi che vengono esaltati particolarmente.

 

Contro

Compatibilità: La linea QuietComfort è compatibile solo con dispositivi prodotti da Apple, quindi inutilizzabile con quelli con OS Android.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Cuffie Bose SoundSport

 

6. Bose SoundSport Cuffie In-Ear per Dispositivi Apple

 

Gli auricolari SoundSport si propongono come soluzione ideale se amate la musica e volete ascoltarla anche quando fate sport o andate in palestra. Il suono profondo e nitido è superiore alla media, garantito dalla tecnologia Bose in grado di esaltare al massimo i bassi. 

l materiale usato per produrre cavo e auricolari è altamente resistente al sudore e agli agenti atmosferici, quindi adatto se amate correre e volete ascoltare musica per darvi la carica. Gli inserti StayHear consentono di sistemare gli auricolari correttamente, senza che sfuggano dal padiglione oculare mentre vi muovete. 

I comandi sul cavo consentono di controllare il volume e la riproduzione delle tracce, inoltre con alcuni dispositivi Apple sarà possibile anche rispondere alle chiamate. Nella confezione di queste cuffie Bose SoundSport si troverà una pratica custodia con cinturino, molto utile per tenere gli auricolari al sicuro quando non li si utilizza.

 

Pro

Sport: L’alta resistenza agli agenti atmosferici e al sudore rende questi auricolari particolarmente adatti per ascoltare musica mentre si fa attività fisica al chiuso o all’aperto.

Qualità audio: Il suono degli auricolari Bose mette in evidenza le frequenze basse per darvi la carica durante gli allenamenti o la corsa.

Telecomando: I comandi integrati nel cavo permettono di gestire il volume e la riproduzione delle tracce a distanza.

 

Contro

Rumore: Non dispongono di un sistema di riduzione del rumore esterno, per il quale è necessario acquistare dei gommini particolari.

Acquista su Amazon.it (€175)

 

 

 

Cuffie Bose on-ear wireless

 

7. Bose 714675-0030 Cuffie On-Ear Wireless

 

Queste cuffie Bose on-ear wireless solitamente si presentano con prezzi abbastanza proibitivi, ma questo modello in particolare può accontentare le vostre esigenze nel caso non abbiate a disposizione un budget troppo alto. 

La qualità audio del modello è garantita dall’insieme di due tecnologie Bose: il Triport e l’Active EQ ideali per ascoltare qualsiasi genere musicale con un buon missaggio delle frequenze alte e basse. Il pairing Bluetooth con i dispositivi risulta molto semplice grazie alle istruzioni vocali che vi informano sullo stato del collegamento. 

Il sistema a due microfoni permette di effettuare chiamate con una buona riduzione del rumore di sottofondo, ideale quando viaggiate o siete in ambienti affollati. Non manca la custodia dove poter riporre gli auricolari per tenerli al sicuro durante il trasporto.

 

Pro

Suono: Il Triport e l’Active EQ equilibrano i bassi e gli alti per un ascolto ottimale dei vostri brani preferiti di qualsiasi genere musicale.

Isolamento del rumore: Garantito dal sistema a due microfoni che consente di effettuare chiamate in ambienti rumorosi senza essere disturbati.

Batteria: Può durare fino a 15 ore di riproduzione continua, ottimo quando si devono affrontare lunghi viaggi e si deve ingannare il tempo guardando film o ascoltando musica.

 

Contro

Volume: Anche se impostato al massimo risulta comunque molto basso.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Cuffie Bose AE2

 

8. Bose AE2 Cuffie Audio

 

Se avete fatto una comparazione delle offerte, ma non avete ancora trovato delle cuffie con un rapporto qualità-prezzo soddisfacente, allora provate a dare un’occhiata alle Bose AE2. Sebbene non siano le migliori della linea, hanno ricevuto molti pareri positivi da parte degli utenti che le hanno provate. 

Noi possiamo confermare che si tratta di cuffie molto confortevoli da indossare, regolabili per ogni tipo di testa e soprattutto resistenti. Il suono di buon livello permette di ascoltare i vostri artisti preferiti con bassi e alti equalizzati in modo ottimale. 

A livello di design, ci troviamo di fronte a un modello davvero essenziale che si presenta con un cavo da collegare al dispositivo, senza i comandi per il controllo del volume o della riproduzione musicale. Questo le rende poco adatte per le chiamate, infatti si tratta di cuffie adatte solo per l’ascolto della musica.

 

Pro

Economiche: Rispetto ad altri modelli Bose, queste cuffie si presentano con un prezzo davvero interessante, specialmente se intendete risparmiare.

Audio: Il suono cristallino riesce a valorizzare la riproduzione di qualsiasi genere musicale, con una buona equalizzazione tra bassi e alti.

Comode: L’archetto pieghevole e i padiglioni morbidi consentono di indossare le cuffie per ore senza alcun tipo di fastidio.

 

Contro

Design: Le cuffie sono abbastanza spartane a livello di funzioni, infatti non dispongono neanche del telecomando sul cavo per il controllo delle tracce e del volume.

Funzioni: Si possono usare solo per l’ascolto della musica, in quanto manca il microfono per le chiamate.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come scegliere le migliori cuffie Bose

 

Le cuffie Bose si distinguono sul mercato per la loro alta qualità dei materiali e dei componenti che consentono di ascoltare musica, effettuare e ricevere chiamate con un ottimo livello di riduzione del volume.

Se avete fatto una comparazione tra le offerte, ma non sapete ancora come scegliere delle buone cuffie Bose allora possiamo darvi qualche consiglio utile. Prima di tutto dovete pensare per cosa dovete usare le cuffie, in quanto diversi modelli permettono di accedere a diverse funzioni, interagendo con il vostro dispositivo portatile. 

Se volete ascoltare musica e non siete interessati ai comandi vocali o alla connessione Bluetooth per effettuare o ricevere chiamate con lo smartphone, allora potete risparmiare un po’ e acquistare un prodotto con cavo. Se invece cercate un modello con Bluetooth, allora preparatevi perché non si trova a prezzi proprio bassi.

Qualità audio

Sebbene non si possano proprio considerare dei prodotti per ‘audiofili’, le cuffie Bose offrono comunque una qualità audio davvero sorprendente, specialmente sui bassi. Se apprezzate generi musicali come il rap, la trap, il funk e l’r&b dove il basso regna supremo, allora non rimarrete affatto delusi. 

Tenete conto che le cuffie Bose per l’ascolto della musica solitamente si presentano con un cavo, sul quale sono presenti anche i comandi per gestire la riproduzione delle tracce e il volume. 

Fate però attenzione alla compatibilità di alcuni di questi modelli, spesso utilizzabili solo con dispositivi prodotti da Apple. Leggete bene la lista della compatibilità sulla scheda del prodotto prima di acquistare ad occhi chiusi, altrimenti rischierete di fare un cattivo investimento.

 

Isolamento del rumore

In generale tutte le cuffie Bose dispongono di un sistema per la riduzione del rumore esterno che può tornare molto utile specialmente quando si vogliono effettuare o ricevere telefonate. Questo fattore solitamente alza di parecchio il prezzo di un modello, quindi valutate attentamente se ne avete davvero bisogno. 

Il nostro consiglio è quello di valutare dove utilizzerete le vostre cuffie, per esempio se siete soliti viaggiare molto in aereo o state molto al telefono per lavoro, allora può avere senso spendere qualcosa in più e procurarsi cuffie Bose con diversi livelli di isolamento acustico. 

Se invece volete semplicemente ascoltare un po’ di musica mentre studiate in biblioteca o a casa, allora questa funzione sarà superflua, quindi potete pensare di risparmiare comprando un modello più economico.

 

Comandi vocali

Con l’arrivo dei vari assistenti vocali come Alexa, Siri e Google Assistant, Bose ha pensato bene di creare delle cuffie in grado di interfacciarsi tramite la voce con smartphone e tablet. Le cuffie Bluetooth con microfono vi permettono infatti di tenere lo smartphone sempre in tasca o in borsa, chiedendo informazioni all’assistente vocale oppure fare una telefonata. 

Alcune cuffie Bose sono compatibili con le app per la realtà aumentata, quindi se amate la tecnologia e avete un occhio verso il futuro, allora potreste considerare l’acquisto di questi modelli.

 

Materiali

Le cuffie Bose sono solitamente molto comode in quanto prodotte con materiali morbidi e allo stesso tempo resistenti. Le migliori dispongono di un archetto in acciaio che si può regolare per adattarlo a qualsiasi testa, e di padiglioni in memory foam che risultano estremamente comodi intorno alle orecchie. Anche se non puntate verso il prodotto più confortevole e volete risparmiare, rimarrete comunque soddisfatti dalla comodità di queste cuffie.

Batteria

Se avete intenzione di ascoltare musica, vedere film o stare al telefono per ore allora potrete rimanere soddisfatti dall’estrema durata della batteria delle cuffie Bose, che nei modelli migliori può arrivare fino a ben 20 ore di utilizzo continuo. Anche quelle meno costose si difendono bene, con 15 ore di autonomia che vi permettono di usarle anche in viaggio senza doverle ricaricare.

 

 

 

Domande frequenti

 

Le cuffie Bose sono buone per ascoltare musica?

Sì, anche se non aspettatevi una qualità eccelsa. Queste cuffie esaltano molto i bassi, sacrificando un po’ le frequenze medie, quindi se ascoltate musica classica o generi musicali come l’hard rock o il metal, allora potreste trovarle poco adatte. Al contrario sono ottime per il rap, l’elettronica e altri generi dove le frequenze basse costituiscono la base delle tracce. In generale comunque le performance sonore non sono affatto male.

 

È possibile usare le cuffie Bose con uno smartphone Android?

Dipende dal prodotto. Dovete sempre controllare la lista della compatibilità di ogni modello, in quanto alcuni possono funzionare solo con dispositivi iOS. Se questa non è presente sulla pagina del prodotto, invece di rischiare vi consigliamo di contattare il produttore per chiedere se le cuffie desiderate possono andare bene con i vostri dispositivi. Potete anche controllare o chiedere sui forum specializzati, andare sul sito web Bose o scaricare il manuale d’istruzioni del prodotto.

 

A cosa serve la riduzione del rumore?

Probabilmente vi sarà capitato di viaggiare in aereo o in treno senza riuscire ad ascoltare chiaramente la vostra musica preferita a volumi bassi. Questo perché la maggior parte degli auricolari e delle cuffie non dispongono di un buon isolamento dai rumori esterni che penetrano i padiglioni e danno fastidio. 

Le cuffie Bose invece dispongono di una tecnologia di riduzione del rumore che vi permette di ricevere ed effettuare chiamate senza venire disturbati dal frastuono esterno, oltre che ascoltare musica isolandovi completamente dal mondo.

 

Quanto costano le cuffie Bose?

Non poco, si tratta comunque di prodotti di alta qualità prodotti da un marchio importante nel settore audio. Le cuffie con connessione cavo jack senza microfono e senza Bluetooth possono costare intorno ai 100-150 €, mentre quelle con Bluetooth e comandi vocali arrivano fino ai 300 €. Il costo può alzarsi fino ai 350 € in base alla qualità della tecnologia per la riduzione del rumore integrata.

 

Sono comode?

Le cuffie Bose sono prodotte con materiali resistenti e allo stesso tempo molto comodi che vi permettono di ascoltare musica e parlare al telefono per ore senza stancarvi. L’archetto si può regolare a seconda delle dimensioni della vostra testa, mentre i padiglioni si poggiano comodamente attorno alle orecchie senza opprimerle troppo.

 

 

 

Come sostituire i cuscinetti alle cuffie Bose

 

Per sostituire i cuscinetti dovrete prima di tutto afferrare la bordatura di quelli sulle cuffie, sollevandole dal punto in cui sono ripiegate e tirarla su con delicatezza. Ricordate di non strappare via il cuscinetto per la fretta, perché potreste rischiare di danneggiare il padiglione. 

Una volta rimossi quelli originali, prendete quelli nuovi e infilateli partendo dalla bordatura cercando di trovare la fessura sul bordo del padiglione. L’operazione non è difficile, ma dovrete stare molto attenti a non ripiegare la bordatura all’interno della fessura. Fatto questo non vi resterà altro che inserire il resto della bordatura intorno al padiglione e rimuovere le varie pieghe, sistemando il cuscinetto afferrandolo.

 

 

Come pulire le cuffie Bose

Per pulire gli inserti auricolari dovete semplicemente rimuoverli dai padiglioni e lavarli con un detergente delicato. In seguito sarà necessario sciacquarli e asciugarli con attenzione, in quanto non è consigliabile rimontarli quando sono ancora umidi perché potrebbero rovinare le cuffie. 

Potete anche pulire la griglia a maglia con una piccola quantità di perossido di idrogeno da applicare sulla superficie a maglia degli auricolari. Fatelo solo se vi sentite sicuri, perché se il liquido in eccesso non deve assolutamente entrare nell’apertura delle cuffie. Attendete cinque minuti per far ammorbidire il materiale e poi pulite con uno spazzolino e asciugate per bene.

 

Come ricaricare le cuffie Bose

Le cuffie Bose si ricaricano facilmente, basta collegarle ad una fonte di energia tramite il cavo USB incluso nella confezione. Dovete collegare l’estremità piccola del cavo alle cuffie e quella più grande ad un caricatore a muro USB, oppure ad un PC o laptop acceso. 

Potete anche caricarle con una powerbank, nel caso siate in viaggio, oppure collegandole alla vostra console di gioco accesa. La ricarica completa richiede ben tre ore, ma conferisce alle cuffie una lunga autonomia di 15 o 20 ore a seconda del modello. Una ricarica parziale di 15 minuti permette di usare le cuffie per 2 ore. Le cuffie Bose con connessione via cavo non hanno bisogno di ricarica.

 

 

Come collegare le cuffie Bose Bluetooth al PC

Per collegare le cuffie Bose al PC potete usare sia il Bluetooth, sia il cavo. Se il vostro computer dispone di connessione Bluetooth, dovete semplicemente cercare il dispositivo ed effettuare il pairing. In alternativa potete usare il cavo USB. 

Se non sentite l’audio o il microfono delle cuffie non è attivo, dovete andare sulle opzioni audio di Windows e selezionarle come fonte output e input. Nel caso abbiate delle cuffie Bose con collegamento jack, vi basterà inserirle nell’apposita porta del portatile o del PC fisso. 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments