Come scaricare le foto da un profilo di Instagram senza problemi

Ultimo aggiornamento: 17.01.22

 

Volete scaricare le foto da Instagram? Per farlo ci sono diverse app che faciliteranno l’operazione, scopriamo quali nel nostro articolo.

 

Instagram è una delle piattaforme social più utilizzate, specialmente dagli artisti, musicisti e dai content creator. La sua formula vincente consiste nel poter caricare velocemente fotografie o video, e di poter vedere velocemente quelli di diversi utenti con un semplice tocco. A differenza di Facebook infatti Instagram si concentra sui contenuti multimediali più che su quelli testuali, motivo per il quale viene utilizzato anche da personalità famose e da influencer del calibro di Chiara Ferragni. 

Spesso però succede che durante la visione di contenuti, capiti di imbattersi in una bella fotografia o magari l’opera di un’artista che vale la pena salvare per conservarla. Visto che i contenuti sul web viaggiano ad una velocità incredibile, capita che una fotografia o un’immagine non si riesca più a trovare dopo poche ore. Sebbene su Instagram sia possibile salvare i propri contenuti preferiti, questi non si possono comunque usare al di fuori del programma. 

Per questo molti utenti si chiedono come scaricare le foto da un profilo Instagram. Magari amici o parenti hanno pubblicato delle foto ricordo dove ci siete anche voi e volete salvarle per creare un album, oppure usare un’immagine come sfondo del desktop. Salvare le foto da Instagram torna molto utile anche per conservarle, nel caso si voglia eliminare il proprio profilo o per fare una copia di backup.

Come usare Instagram per il download delle foto su PC

Per effettuare il download delle Instagram stories e delle foto del vostro account su PC, modificando alcune impostazioni del profilo. 

Dal 2018 infatti Instagram ha abilitato il salvataggio dei contenuti del proprio account, per avvalervi di questa funzione dovrete collegarvi al social network e in seguito cliccare sull’icona in alto a destra (quella con l’omino). Da qui cliccate sull’ icona a forma di ingranaggio e poi entrate nella voce Privacy e Sicurezza. Sotto la voce Download dei dati troverete il link ‘Richiedi il download’. 

Instagram a questo punto vi chiederà di inserire nuovamente la vostra password. Una volta fatto, Instagram preparerà l’archivio di file multimediali che vi verrà inviato un link per il download dei file multimediali dell’account alla vostra e-mail. A seconda delle dimensioni, potreste dover aspettare qualche ora o addirittura giorni.

Una volta arrivata mail, non dovrete fare altro che cliccare su ‘scarica i dati’. Questo link vi porterà alla pagina Instagram dove una volta inserita la password, potrete scaricare l’archivio contenente tutti i vostri contenuti multimediali. Con questo sistema potrete scaricare video da Instagram e le foto del profilo Instagram, trovandole tutte in un archivio da salvare sul vostro PC.

Scaricare le foto di altri profili su PC

Instagram non dispone di un sistema per scaricare le foto e i video da altri profili. Per farlo avrete bisogno di un programmi particolari come downloadgram o 4K Stogram. Si tratta di un software molto semplice da usare compatibile con Windows e macOS che nella sua versione gratuita consente di scaricare storie di Instagram in anonimo, così come un numero limitato di foto e video da massimo due utenti. Per accedere alla versione completa e non avere questi limiti dovete acquistare la versione completa. 

Per usare la versione gratuita, dovrete collegarvi al sito web ufficiale 4K Stogram e cliccare su ‘Scarica 4K Stogram’, scegliendo la versione adatta per il vostro sistema operativo. Dopo aver scaricato il file eseguibile, potete procedere con l’installazione e in seguito far partire il programma. 

Una volta aperto 4K Stogram, dovrete il nickname dell’utente del quale vorrete vedere il profilo sull’apposita barra di ricerca in alto. Una volta fatto, 4K Stogram provvederà a scaricare automaticamente tutte le foto dell’utente sul vostro PC, nella cartella base Immagini – 4K Stogram che potrete modificare a piacimento. 

Per rimuovere l’utente, dovrete cliccare sull’icona (…) e selezionare la voce Rimuovi. Potrete in seguito cercare un altro utente per scaricare le immagini. 

 

Scaricare foto instagram su dispositivi Android e iOS

Il processo per scaricare le foto e fare il download dei video del proprio profilo sui dispositivi mobile è molto simile a quello per PC, in quanto potrete richiedere il download dei dati direttamente tramite l’app di Instagram online

Se però non volete ricordarvi ogni volta di fare il backup, potete avvalervi di una particolare app chiamata Fastsave for Instagram. Questa particolare app disponibile solo per Android, vi consente di scaricare le fotografie tramite un link. Una volta aperta l’App, dovrete collegarla ad Instagram pigiando su Open Instagram e in seguito attivare l’opzione Fastsave Service. Una volta fatto, vi basterà andare sull’app di Instagram, scegliere l’immagine che vi piace e poi premere sui (…), selezionando ‘Copia Link’. Tornando su Fastsave, il programma scaricherà la foto in un album chiamato ‘Fastsave’ che potrete trovare nella Galleria del dispositivo. 

Per iOS esiste un programma molto simile chiamato Quicksave for Instagram, per il quale troviamo un procedimento molto simile per il download delle immagini. 

Ricordate che l’utilizzo di queste App può consumare velocemente la batteria per smartphone, quindi vi consigliamo di tenerlo collegato alla carica mentre effettuate i download da Instagram.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI