Domande frequenti sui TV 4K

Ultimo aggiornamento: 22.04.24

 

Q1: Cosa significa TV 4K?

Per gli utenti che si stessero chiedendo cosa vuol dire TV 4K, la risposta è in realtà molto semplice. La sigla 4K, o anche Ultra HD, sta a identificare la risoluzione massima raggiungibile dal display del televisore.

Con questo termine si indica quindi una tecnologia superiore al Full HD, parliamo infatti di 3.840 x 2.160 pixel contro i 1.920 x 1.080 dei TV di qualche anno fa.

 

Q2: TV 4K a cosa serve?

L’utilità di un TV 4K è quella di fornire un’immagine più dettagliata, nitida e pulita grazie al maggior numero di pixel utilizzati a schermo. Per capire la differenza è possibile visualizzare un canale in SD o HD sul proprio televisore, quindi, successivamente, avviate un video in 4K da uno streaming che supporta la tecnologia come per esempio Netflix.

Anche a occhio nudo noterete subito una maggiore qualità dell’immagine. Naturalmente è qualcosa di cui si può fare a meno, volendo, tuttavia, chi ama l’evoluzione tecnologica non potrà fare altro che restare a bocca aperta.

 

Q3: Come pulire TV 4K Samsung?

Per pulire un televisore 4K bisogna utilizzare degli strumenti specifici per evitare di rovinare sia il display, sia la cornice del TV. Innanzitutto assicuratevi di avere a portata di mano almeno un paio di panni in microfibra diversi. Potete facilmente trovarli in qualsiasi supermercato o negozio specializzato in articoli domestici per la pulizia.

Per quanto concerne invece il liquido da utilizzare, potrete creare una soluzione voi stessi, risparmiando così sull’acquisto di un detergente apposito. Tale soluzione deve essere costituita da acqua distillata e, in misura minore, aceto bianco.

Dopo aver mescolato gli ingredienti in un contenitore, imbevete leggermente il panno in microfibra e fate in modo che sia appena umido.

Assicuratevi che il TV sia spento e la presa di corrente non sia inserita, successivamente passate delicatamente il panno imbevuto sul display dall’alto verso il basso. Ripetete l’operazione finché non avete eliminato macchie e ditate.

Ora lasciate asciugare e procedete invece alla pulizia della cornice, sulla quale potrete utilizzare un detergente un po’ più forte, soprattutto se si tratta di plastica lucida. Al termine dell’operazione potrete usare di nuovo il vostro TV 4K Samsung.

Q4: Come sfruttare un TV 4K?

In base alla grandezza del vostro televisore, potrete sfruttarlo in modi e stanze differenti. Se avete acquistato per esempio un TV 4K da 40 pollici o superiore, potrete facilmente installarlo in salotto o in un ambiente particolarmente grande per usufruirne al meglio.

Una volta scelta la stanza migliore, vi invitiamo a collegare al TV dispositivi che possano sfruttare la tecnologia 4K, come per esempio console da gioco, soprattutto quelle di ultima generazione, oppure anche lettori Blu-ray per la visione di film in qualità Ultra HD.

Se si tratta di uno Smart TV, avrete sicuramente accesso alla connessione internet casalinga, questo vi permetterà di scaricare applicazioni per lo streaming video come Netflix, Amazon Prime Video, Infinity e tante altre.

Verificate di avere un abbonamento che vi consenta di ricevere streaming in 4K e selezionate il video che preferite. Potrete così godere della migliore risoluzione attualmente sul mercato.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI