Domande frequenti sulle casse amplificate

Ultimo aggiornamento: 23.02.24

 

Q1: Come collegare le casse amplificate al mixer?

Vi siete procurati un buon mixer, ma non sapete come collegare le casse amplificate appena acquistate? Niente paura, il collegamento tra i due dispositivi è molto semplice, le uniche cose di cui dovrete sincerarvi sono gli ingressi e le uscite, sia del mixer sia delle casse.

Alcuni modelli dispongono di uscita cannon tripolare (conosciuta anche come XLR) o jack da 6,3 mm (conosciuto anche come ‘line in’), quindi a seconda di questo fattore dovrete procurarvi il cavo adatto.

È anche possibile che entrambe le opzioni siano disponibili, in questo caso consigliamo l’utilizzo di un cavo cannon tripolare (XLR) per la sua connessione meccanica più stabile e sicura.

 

Q2: Come collegare le casse amplificate al PC?

Il collegamento delle casse amplificate al PC dipende molto dal tipo di speaker che volete acquistare e dalla scheda sonora di cui è dotato il vostro dispositivo. Se avete un portatile vi dovrete limitare all’uscita delle cuffie ed utilizzare delle piccole casse adibite all’utilizzo domestico.

Una buona soluzione per provare a collegarvi degli altoparlanti più potenti è quella di comprare una scheda sonora esterna che dispone di connessioni coassiali, jack e ‘line in’.

La stessa cosa vale se possedete un PC fisso, sebbene alcune schede sonore interne possono avere vari ingressi per il collegamento canon o jack delle casse.

Nel caso vogliate utilizzarlo in sala prove per riprodurre basi musicali, la migliore soluzione è quella di collegarlo al mixer insieme alle casse per far trasferire il segnale audio direttamente agli speaker.

 

Q3: Dove comprare casse amplificate

Le casse amplificate si possono acquistare in ogni negozio di strumenti musicali. Solitamente si troverà una sezione dedicata all’amplificazione, dove potrete trovare una buona selezione di speaker e subwoofer.

Se invece volete mettere su un impianto Home Theatre allora potrete puntare su un negozio di elettronica dove vi potrete far consigliare da un addetto alle vendite esperto del settore.

Se preferite acquistare online, avrete davvero l’imbarazzo della scelta. Prima di comprare un prodotto però documentatevi leggendo guide all’acquisto, forum e recensioni per farvi un’idea migliore di quale può essere quello adatto alle vostre esigenze.

 

Q4: Come collegare 2 casse amplificate?

Dipende dalla tipologia di cassa. Alcuni modelli vengono venduti con il cavo di collegamento integrato, quindi non ci sarà bisogno di comprarne uno a parte.

Questa soluzione viene spesso adottata per i modelli di piccola dimensione per PC, televisori o altri dispositivi domestici. Per quanto riguarda le casse amplificate più grandi, richiedono la connessione tramite un cavetto jack che spesso viene fornito dalla ditta, altrimenti andrà acquistato a parte.

Q5: Come costruire casse amplificate?

Gli appassionati di fai da te hanno trovato diversi modi pratici per costruire una rudimentale cassa amplificata utilizzando delle semplici tavolette di legno, altoparlanti, un alimentatore ed un amplificatore.

I componenti acquistati avranno un prezzo complessivo decisamente inferiore all’acquisto di una cassa amplificata di marca, inoltre darà grande soddisfazione trovarsi con uno speaker funzionante in casa costruito con le proprie mani.

Sul pannello posteriore andranno inserite le parti elettroniche per poter effettuare tutti i collegamenti con woofer e subwoofer.

Questi si dovranno collegare all’amplificatore e all’alimentatore in modo da dare loro potenza. Assicuratevi di avere viti e avvitatore per poter montare bene le tavolette di legno tra di loro e fissare l’elettronica.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI