Come guadagnare online soldi extra lavorando da casa

Ultimo aggiornamento: 17.10.21

 

Il web non è più un semplice contenitore di informazioni ma offre anche possibilità di guadagno per gli utenti che dimostrano di avere pazienza e abilità specifiche. Scoprite nel nostro articolo come fare soldi extra da casa.

 

Gli ultimi eventi che hanno scosso il mondo intero hanno mostrato che è possibile eseguire lavoro da casa e condurre una vita molto più rilassata, senza lo stress del traffico e dei mezzi di trasporto pubblici. Le persone hanno dunque riscoperto uno stile di vita più sano, magari con più tempo da passare insieme alla propria famiglia o da dedicare ai propri hobby, tanto che molti hanno cominciato a voler lavorare da casa in modo stabile e definitivo. Non tutti i lavori permettono naturalmente questo tipo di approccio ma esistono aziende che offrono lavoro da fare a casa, basta solo saper cercare online tramite i giusti canali.

Sappiate comunque che se siete in cerca di un metodo che vi aiuti a capire come fare soldi facili, siete fuori strada poiché tutti i lavori che potete eseguire online richiedono comunque delle abilità specifiche che possono sì essere acquisite ma necessitano di molta passione e forza di volontà. Guadagnare da casa è possibile, ma dovrete mettervi in gioco e avere molta pazienza e anche un pizzico di fortuna.

 

Vendita di oggetti

Se siete persone appassionate di fai da te, artigianato o realizzate oggetti personalizzati di qualsiasi tipo, potreste valutare l’apertura di un vostro piccolo negozio virtuale sulla piattaforma Etsy. Questo sito web di natura internazionale permette a persone di tutto il mondo di mettere in vendita le proprie creazioni. Un po’ come accade anche con altri siti di e-commerce come eBay, anche Etsy applica delle commissioni su ogni inserzione, dovrete quindi pagare 0,16 centesimi e aggiungere una commissione aggiuntiva alla vendita. Il nostro consiglio è quello di avere un piccolo budget con cui iniziare poiché prima di guadagnare online tramite la vendita dovrete trovare degli acquirenti e ciò potrebbe non avvenire in modo istantaneo.

Per iniziare subito a utilizzare Etsy potete recarvi sulla pagina principale del sito ed eseguire la registrazione gratuita, cliccando su Vendere su Etsy e poi su Apri il tuo negozio. Vi verrà richiesta la compilazione di alcuni dati o potrete anche collegare l’account di Facebook o Google dove il sistema reperirà tutte le informazioni in modo automatico.

Come abbiamo sottolineato, su Etsy è possibile vendere solo oggetti realizzati dal venditore, per la commercializzazione di usato o prodotti di terze parti è preferibile sfruttare canali differenti. Tra i più famosi, dove è possibile anche creare un negozio, abbiamo eBay, ma anche Subito.it è un ottimo punto di partenza, soprattutto se non volete pagare commissioni extra.

Scrittura

Chi cerca un lavoro online da casa incapperà sicuramente nel lavoro di scrittura, che sia la creazione di un libro da pubblicare o articoli informativi. I guadagni in questo caso non saranno notevoli e molto dipende naturalmente dalla vostra abilità di scrittori. Chi vuole pubblicare un libro ma non ha fondi necessari per l’editoria, può sfruttare Amazon, che consente di vendere il proprio testo in formato eBook. Se amate scrivere racconti potete fare affidamento sul sito Wattpad, una piattaforma social che riunisce lettori e scrittori, non offrirà guadagni ma, in base alle vostre capacità, potrebbe consentirvi di entrare in contatto con una casa editrice.

Per quanto concerne invece la scrittura di articoli informativi, il sito Melascrivi è una piattaforma che gestisce la richiesta di articoli per pagine internet, mettendo in contatto gli scrittori con i clienti. Anche in questo caso, guadagnare potrebbe non essere facile come fare soldi con un lavoro classico ma, se avete bisogno di arrotondare o cercate lavori online per studenti, potrebbe trattarsi di una buona soluzione.

Come guadagnare online con il gaming

Il mercato videoludico è esploso negli ultimi anni, sempre più persone si dedicano ai videogiochi e molte altre ancora desiderano vedere contenuti a essi legati. Twitch è una delle piattaforme per eccellenza per i videogiocatori, offre la possibilità di vedere persone in streaming che giocano ai titoli più disparati, da quelli del momento al retrogaming. Guadagnare con la piattaforma non è per nulla semplice e sebbene non sia richiesta una particolare abilità nel giocare i titoli, dovrete comunque avere una personalità magnetica in grado di attirare le persone che dovranno scegliere voi piuttosto che altri streamer. 

Tentar non nuoce, d’altronde aprire un canale Twitch è del tutto gratuito e vi basterà completare la registrazione sul sito per iniziare il vostro stream, ricordate però che una webcam e un microfono migliorano le vostre capacità di comunicazione con i visitatori, che sentiranno di interagire con una persona in carne e ossa e non uno sconosciuto dietro un computer.

Con un canale sufficientemente grande e visitato, gli sponsor potrebbero interessarsi alla vostra attività, permettendovi di guadagnare online da casa mentre giocate i vostri titoli preferiti.

 

Youtube

Chi non ha mai sentito parlare di Youtube probabilmente non ha mai aperto nemmeno una pagina internet, si tratta del più grande contenitore di video del web e i canali che trattano gli argomenti più disparati sono numerosissimi. Se avete un’abilità specifica, Youtube potrebbe essere il posto giusto per metterla in mostra, con video tutorial, lezioni, scene comiche o qualsiasi altra cosa in cui ritenete di eccellere. Riuscire a distinguersi sulla piattaforma oggi è molto più difficile, tuttavia non lasciatevi scoraggiare dalla concorrenza e impegnatevi con passione e dedizione nel progetto. Con un nutrito numero di follower sarete premiati con la possibilità di entrare nel sistema affiliazione di Youtube, guadagnando tramite la pubblicità visualizzata sui vostri video.

Per molti lavori che abbiamo presentato avrete semplicemente bisogno di un tablet con tastiera, per altri però la dotazione hardware è un po’ più esigente, necessitando dunque di software a pagamento, webcam, microfoni e simili. Tenete quindi conto del fatto che sarete costretti a investire una somma di denaro prima di poter cominciare a guadagnare online.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI