Come pubblicare foto e post su Instagram da PC

Ultimo aggiornamento: 17.10.21

 

Pubblicare foto e video su Instagram è estremamente semplice, basta infatti aprire l’applicazione sul proprio smartphone e selezionare i file salvati nella memoria interna del telefono. Ma è possibile effettuare la stessa procedura da PC? Scopriamolo insieme.

 

Instagram è forse uno dei social network più utilizzati in modo trasversale sia da giovanissimi sia da adulti. Rispetto a Facebook che ha visto un lento declino e un vero e proprio esodo verso nuove piattaforme, Instagram che si basa interamente sul pubblicare foto e video più che parole e pensieri mantiene ancora una base di utenza molto ampia.

D’altronde, un’immagine è in grado di parlare a tutti, anche a persone di altri paesi che usano idiomi differenti, per questo motivo Instagram continua a essere popolare e non ha affrontato crisi significative.

Una delle grosse limitazioni, però, è l’impossibilità di pubblicare su Instagram da PC, costringendo quindi gli utenti a usufruire unicamente dello smartphone. Accedere a Instagram da PC è possibile, basta infatti recarsi tramite browser sul sito ufficiale, tuttavia sono presenti delle limitazioni importanti anche nella navigazione stessa. Gli utenti che usano macchine fotografiche digitali per i propri scatti, e vorrebbero quindi caricare una foto professionale sul social network, sono costretti a trasferire il file su smartphone e, con cali di qualità notevoli, pubblicare poi la foto su Instagram.

Ma è davvero impossibile caricare foto su instagram da PC? In realtà esistono dei trucchi per aggirare i blocchi imposti dagli sviluppatori e tutto ciò che dovrete fare per apprenderli è leggere i paragrafi in basso e iniziare a usare instagram da PC in modo semplice e veloce.

 

Accesso a Instagram PC

Il primo passo è entrare nel proprio account Instagram utilizzando il browser Google Chrome, aprite dunque una pagina e inserite il link www.instagram.com nella barra degli indirizzi. Vi apparirà dunque la home page che vi inviterà a effettuare il login, inserendo il numero di telefono, nome utente o e-mail con cui avete registrato l’account e, naturalmente, anche la password univoca. In alternativa potete anche effettuare l’accesso con Facebook se avete collegato precedentemente i due profili cliccando su “Accedi con Facebook”.

Dopo aver effettuato l’accesso noterete che la pagina principale assomiglia molto a quella che trovate su smartphone ma con una differenza significativa, ovvero l’assenza del tasto “+” che serve appunto ad aggiungere nuove foto e video al proprio profilo. È qui che entra in gioco il trucco che vi abbiamo anticipato precedentemente, ovvero accedere alla modalità per sviluppatori.

 

Modalità per sviluppatori

Per poter abilitare questa modalità dovrete innanzitutto cliccare sui tre puntini che trovate in alto a destra in qualsiasi pagina di Google Chrome, dopodichè spostatevi sulla voce “Altri strumenti” e, nel menù che vi apparirà a fianco, cliccate su “Strumenti per sviluppatori”. Chi ha una certa esperienza con i tasti rapidi di accesso, può semplicemente usare la combinazione di pulsanti Ctrl+Shift+I sulla tastiera per attivare la stessa funzione.

La finestra di Google Chrome si dividerà in due, mostrandovi la schermata classica sulla sinistra e una pagina con linee di codice sulla destra, non preoccupatevi però, non dovrete eseguire nessuna operazione complessa e non dovrete imparare a leggere alcun codice di programmazione per postare su Instagram da PC, nella nuova schermata potete trovare un’icona in alto a sinistra chiamata “Toggle device toolbar”, è facilmente identificabile poiché ricorda uno smartphone affiancato da uno schermo più grande. Cliccandoci con il mouse trasformerete la pagina di Chrome sulla sinistra, quella in cui è aperto il vostro account Instagram, passando dalla visualizzazione PC a quella mobile, emulando l’esperienza che avreste usando Instagram dallo smartphone.

Se non riuscite a trovare l’icona, potete premere la combinazione di tasti “Ctrl+Shift+M” dal vostro tablet con tastiera, notebook o PC desktop per ottenere lo stesso risultato. Attenzione però, poiché se chiudete la modalità sviluppatore l’emulazione smetterà di funzionare, dovrete quindi lavorare con la pagina divisa in due modalità.

A questo punto non vi resterà che usare il mouse per cliccare sul pulsante “+”, che ora è apparso nella home page di Instagram e selezionare il file dal vostro computer per caricare video Instagram da PC o foto. Qualora il pulsante “+” non fosse presente, vi invitiamo ad aggiornare la pagina, con il pulsante della freccia che compie un giro su se stessa o premendo il tasto F5 sulla tastiera.

 

Altri browser

Qualora disponiate di altri browser come Microsoft Edge, Safari o Firefox, la procedura potrebbe essere leggermente differente. Per quanto concerne il browser Apple, ovvero Safari, bisogna attivare gli strumenti di sviluppo User agent, cliccando su “Preferenze” in alto a sinistra dovrete poi scegliere l’icona “Avanzate” e spuntare la casella “Mostra menu sviluppo nella barra”. Dopodiché accedete all’account Instagram tramite la home page ufficiale e selezionate dal menù in alto “Sviluppo”, “User agent” ed emulate un iPhone, iPod Touch o iPad a seconda delle vostre esigenze. Così apparirà il pulsante “+” nella home di Instagram e potrete aggiungere le foto direttamente dal vostro computer.

Per Microsoft Edge bisogna invece cliccare sull’icona con i tre puntini orizzontali in alto a destra, poi recarvi in “Altri strumenti” e “Strumenti di sviluppo”. Nella pagina successiva scegliete “Emulazione”, selezionando un dispositivo tra quelli elencati, così il browser emulerà un ambiente Android, facendo comparire il pulsante “+” nella home di Instagram.

Firefox è probabilmente il più laborioso e richiede l’installazione di un’estensione chiamata User Agent Switcher, scaricabile dalla pagina dei Mozilla Add-ons. Dopo aver installato questo strumento aggiuntivo vi basterà cliccare sull’icona a forma di mappamondo aggiunta nel browser per selezionare un dispositivo da emulare (dovrete dunque scegliere uno smartphone o un tablet con sistema operativo Android).

Cos’è Creator Studio?

Creator studio Instagram e Facebook è una suite online che consente di pubblicare, monitorare e gestire tutti i propri account social, tuttavia non è disponibile per l’uso di utenti privati ma è necessario avere a disposizione un account business. Non è dunque una soluzione valida per pubblicare foto e video Instagram da PC. Se siete utenti comuni che non hanno pagine seguite da migliaia di utenti, vi invitiamo a sfruttare il metodo descritto precedentemente che permette di ottenere risultati eccellenti con il minimo sforzo.

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI