Il miglior televisore

 

Televisori – Guida agli acquisti, Opinioni e Comparazioni del 2019

 

Quando ci si ritrova a dover sostituire un TV sorge sempre la fatidica domanda: quale televisore comprare? Per aiutarvi a rispondere a tale quesito abbiamo deciso di scrivere il seguente articolo dove troverete una selezione di prodotti che hanno maggiormente soddisfatto i consumatori. Analizzando la nostra tabella comparativa noterete subito che al primo e al secondo posto vi sono rispettivamente LG 32LJ500V, un TV dal costo contenuto che non scontenta dal punto di vista hardware con un display dalla risoluzione Full HD e Samsung MU6470, leggermente più costoso ma con un display da 49 pollici per essere utilizzato in ambienti più ampi.

 

I migliori televisori del mercato

 

Se non sapete come scegliere un buon televisore per sostituire magari un vecchio modello che avete in salotto o in camera da letto, non disperate ma seguite attentamente la nostra guida, dove troverete recensioni accurate e offerte a prezzi bassi che potrebbero andare incontro alle vostre esigenze. Sia che cerchiate un prodotto nuovo o semplicemente il più economico sul mercato, la nostra classifica vi aiuterà a decidere al meglio in completa autonomia.

Per poter stilare la seguente lista dei migliori televisori del 2019 ci siamo avvalsi dei pareri espressi dagli utenti in merito ai singoli prodotti. Non è dunque una semplice classifica dei televisori più venduti ma il risultato di una certosina comparazione. Immergetevi dunque nella lettura per scoprire pro e contro di ogni prodotto.

 

Prodotti raccomandati

 

LG 32LJ500V

 

Tra i prodotti venduti online il più soddisfacente secondo quanto riferiscono gli utenti è quello proposto da LG, con un display LED da 32 pollici. La risoluzione massima raggiungibile è il Full HD, ovvero 1.920 x 1.080 pixel, lo standard attuale per la maggior parte dei canali televisivi. Se non siete particolarmente interessati alla risoluzione 4K e preferite spendere quanto meno possibile, potrebbe rivelarsi un’ottima scelta.

Nella parte posteriore troviamo due porte HDMI per poter collegare dispositivi come PC, console da gioco e smart TV box.

L’unico elemento che non convince appieno è l’audio, considerato scarso a causa degli altoparlanti eccessivamente piccoli. Si tratta di un problema risolvibile qualora abbiate un impianto audio più potente a cui collegare l’apparecchio.

Il rapporto qualità/prezzo del televisore LG è più che ottimo e si rivela ideale per tutti i consumatori che sono alla ricerca di un prodotto a basso costo da posizionare magari in una camera da letto.

 

Pro

Basso costo: Il televisore di LG ha un prezzo contenuto, rivelandosi una scelta soddisfacente qualora dobbiate usarlo come TV secondario.

HDMI: La presenza di due porte di questo tipo consente di collegare altrettanti dispositivi diversi, come console da gioco o persino un PC.

Full HD: La risoluzione adatta per tutti coloro che non vogliono ancora effettuare il passaggio ai 4K data ancora la scarsità di contenuti.

 

Contro

Audio: Le casse integrate non sono particolarmente potenti né efficienti, restituendo una qualità appena soddisfacente.

 

 

 

 

Samsung MU6470

 

Al secondo posto troviamo invece un prodotto Samsung, in particolare uno Smart TV di fascia medio-alta con un display da 49 pollici, appositamente pensato per essere posizionato in un ampio salotto. Come da tradizione dell’azienda sudcoreana troviamo tecnologie proprietarie come il Supreme UHD Dimming, che suddivide lo schermo in 1152 blocchi per regolare automaticamente colore e nitidezza, restituendo un’immagine chiara e naturale.

È presente anche lo High Dynamic Range, spesso abbreviato in HDR, che rende i neri profondi e i bianchi più brillanti.

Molto apprezzata è la compatibilità con smartphone tramite il sistema Smart View, che permette di inviare su schermo tutti i contenuti visualizzati sul dispositivo mobile.

A deludere è invece il comparto audio, uno dei punti deboli degli apparecchi Samsung. Le casse integrate non sono infatti all’altezza e restituiscono sonorità basse e poco coinvolgenti.

Se siete alla ricerca di un televisore da salotto, con uno schermo imponente e dall’elevata risoluzione, MU6470 di Samsung potrebbe fare al caso vostro. L’unico consiglio è quello di adottare un impianto audio che possa valorizzare maggiormente le immagini.

 

Pro

Supreme UHD Dimming: Si tratta di una tecnologia adottata da Samsung che suddivide lo schermo in 1152 blocchi in modo da regolare al meglio luminosità e contrasto delle immagini.

Smart View: Con questo sistema potrete inviare tutti i contenuti che state visualizzando su smartphone direttamente sullo schermo del televisore.

HDR: Non poteva mancare lo High Dynamic Range, una tecnologia applicata agli schermi per migliorare la resa dei bianchi e dei neri.

 

Contro

Audio: Le casse non sono all’altezza del resto del televisore e gli utenti lamentano un audio eccessivamente basso e poco corposo.

 

 

 

 

LG 28MT49S

 

A seguire troviamo un ulteriore televisore LG, leggermente più piccolo rispetto alle altre proposte, parliamo infatti di un 28 pollici con tecnologia HD Ready, ovvero 1.336 x 768 pixel. Non si rivela il prodotto più adatto dunque a collegare console da gioco di nuova generazione che hanno un output Full HD e, in alcuni casi persino 4K, ma dovrebbe essere considerato un televisore secondario da posizionare in una stanza da letto.

Nonostante ciò si tratta di uno Smart TV, con modulo wireless per essere agganciato alla rete Wi-Fi casalinga e poter eseguire applicazioni che offrono contenuti multimediali on demand come Netflix e Prime Video. Qualora il router sia eccessivamente distante dal TV, alcuni acquirenti consigliano di optare per una connessione cablata tramite LAN.

28MT49S di LG è un televisore che riesce a dare qualche soddisfazione anche se non è il prodotto più tecnologicamente avanzato della nostra lista. Da considerare solo se avete già un TV più all’avanguardia o volete spendere davvero poco.

 

Pro

Compatibilità: Il prodotto è compatibile con le applicazioni di streaming video più popolari tra cui Netflix e Prime Video.

Costo: Il prezzo contenuto è uno dei vantaggi che potrebbero convincere i consumatori a optare per il TV LG nonostante il deficit qualitativo dato dalla risoluzione HD Ready.

Dimensioni: Trattandosi di un 28 pollici si rivela compatto e adatto a essere installato in stanze da letto piccole, come per esempio quella dei propri figli.

 

Contro

HD Ready: La risoluzione non va oltre i 1.336 x 768 pixel, posizionandosi al di sotto dello standard odierno, ovvero 1.920 x 1.080.

 

 

 

 

Samsung UE55MU7000

 

Gli utenti che preferiscono televisori con schermo imponente dovrebbero senz’altro prendere in considerazione il seguente prodotto di Samsung: un 55 pollici con display LED che supporta la risoluzione Ultra HD, comunemente chiamata anche 4K.

Il design sottile e con cornice poco invadente permette di godere delle immagini come se si stesse guardando attraverso una finestra. Inoltre, grazie allo High Dynamic Range Extreme si hanno colori definiti e vibranti mentre il Motion Rate aggiunge frame per una maggiore fluidità delle scene concitate.

Dal punto di vista Smart il TV si comporta in modo eccellente con menu veloci e scorrevoli oltre al supporto ai programmi di contenuti multimediali più popolari come Sky, Netflix, Prime Video e persino Spotify.

L’unico limite sembra essere il costo dal momento che parliamo di un prodotto di fascia alta che potrebbe non essere adatto a chi ha un budget limitato.

Chi è alla ricerca del miglior televisore sul mercato e non vuole badare a spese, potrebbe valutare l’acquisto del prodotto Samsung senza alcun tipo di ripensamento. La qualità è infatti estremamente elevata.

 

Pro

Compatibilità: Dal punto di vista del supporto alle applicazioni troviamo una piena compatibilità con Sky, Netflix, Prime Video e anche servizi musicali come Spotify.

Motion Rate: Si tratta di una tecnologia che aumenta il numero di frames per migliorare la fluidità delle scene più movimentate.

Ultra HD: Se siete alla ricerca di un TV in grado di supportare la nuova risoluzione 4K che presto o tardi sostituirà il Full HD, potrebbe essere il prodotto adatto a voi.

 

Contro

Prezzo: Dal momento che ci troviamo di fronte a un televisore di fascia alta, il costo è tra i più elevati della nostra lista.

 

 

 

 

Philips 55POS9002

 

L’ultima offerta presente in classifica è un TV proposto da Philips, con uno schermo da 55 pollici con tecnologia OLED, acronimo che sta per Organic Light Emitting Diodes, che a differenza dei più comuni LED offrono una migliore tridimensionalità delle immagini e hanno un consumo inferiore.

Tale dettaglio, unito alla risoluzione Ultra HD, rende questo televisore particolarmente adatto per un utilizzo gaming collegandolo alle console di nuova generazione.

L’ambito Smart è gestito dal sistema operativo Android, il migliore per quanto riguarda la compatibilità con le applicazioni di streaming video più popolari.

Il costo, alla luce di tali caratteristiche è chiaramente elevato e potrebbe rivelarsi un prodotto di nicchia, rivolto unicamente agli utenti che vogliono la massima qualità da un televisore.

Qualora i display LED non vi soddisfino particolarmente, potrebbe essere venuto il momento di passare alla tecnologia OLED, meno diffusa ma decisamente più performante. Per scoprire dove acquistare il prodotto Philips che la utilizza non dovrete far altro che cliccare sul link sottostante.

 

Pro

Design: La cornice ultra sottile del televisore permette di godere al meglio delle immagini, quasi fosse una finestra.

Android: Le funzionalità smart del televisore sono gestite dal sistema operativo di Google, offrendo quindi una compatibilità delle applicazioni particolarmente elevata.

OLED: La tecnologia utilizzata dal display è la Organic Light Emitting Diodes, abbreviata in OLED, che offre oltre a una qualità migliore anche un considerevole risparmio energetico.

 

Contro

Costo: Anche in questo caso parliamo di un televisore particolarmente costoso, adatto solo agli utenti che sono alla ricerca della migliore qualità disponibile sul mercato.

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...