M-Audio AV42 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 28.05.20

 

Principale vantaggio

La versatilità delle M-Audio ci ha particolarmente colpiti, si tratta infatti di casse dalle dimensioni compatte che si possono utilizzare in diversi contesti. Si adattano molto bene per la produzione audio come monitor per poter ascoltare le registrazioni degli strumenti, ma si possono sfruttare anche per migliorare l’audio di un PC per l’ascolto della musica o per vedere film e giocare. Le misure ridotte vi permettono di sistemarle facilmente ovunque volete, inoltre potrete trasportarle senza fare fatica, quindi adatte anche per allestire un DJ Set in un locale di pochi metri quadri. 

 

Principale svantaggio

Le casse non tengono bene i volumi troppo alti, infatti se vengono spinte troppo potrebbero danneggiarsi dopo poco tempo. Risulta difficile bilanciare le frequenze in modo ottimale, in quanto manca il regolatore per il subwoofer che impedisce di abbassare i bassi per non renderli eccessivamente presenti. Ad alti volumi possono creare distorsioni fastidiose, quindi consigliamo sempre di tenerle su volumi bassi o medi. Potete sempre cercare alternative nel caso non siate convinti di questa cassa amplificata (ecco la lista dei migliori modelli)

 

Verdetto: 9.6/10

Si tratta di un paio di casse amplificate ‘made in Italy’ di buon livello, vendute ad un prezzo molto conveniente. Il suono e l’equalizzazione sono soddisfacenti, specialmente a volumi bassi o medi, mentre la possibilità di collegarle a diversi dispositivi ne aumenta notevolmente la versatilità. Il nostro verdetto sulle M-Audio quindi è positivo, perdono solo qualche punto per la mancanza di un regolatore per le frequenze basse che ad alti volumi possono creare distorsioni non solo fastidiose, ma anche dannose per i componenti. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Versatili

Il vantaggio delle casse amplificate sta proprio nella possibilità di collegarle a vari dispositivi, gestendo il volume e le frequenze direttamente dallo speaker. Il modello di M-Audio si rivela estremamente versatile, infatti è stato progettato appositamente per soddisfare diverse esigenze. Sono particolarmente apprezzate come ‘monitor’, ovvero come speaker usati per ascoltare le registrazioni negli studi di produzione, adatte quindi sia in uno studio professionale sia per l’home recording. 

Nulla vieta di collegarle semplicemente al vostro PC desktop o al laptop per ascoltare musica, vedere film e giocare ai videogiochi con una qualità audio superiore. Sul retro potrete trovare anche due ingressi RCA grazie ai quali potrete collegare le casse ad una console da DJ in modo da allestire il vostro set per feste in locali o appartamenti di pochi metri quadri. L’ingresso jack mini vi consente di usarle con dispositivi come lettori MP3, smartphone e tablet per poter amplificare il suono. 

Pratiche

Le dimensioni e il peso ridotti di queste casse sono una caratteristica da prendere in considerazione, specialmente se non avete molto spazio in casa o sulla vostra scrivania. Le misure compatte vi consentono di sistemarle ovunque volete senza creare ingombro, inoltre potrete metterle comodamente nel baule dell’automobile quando dovrete spostarvi per allestire un DJ set. 

Il peso leggero vi permette di sollevarle e spostarle senza fare fatica, anche se non siete particolarmente forti fisicamente. I collegamenti intuitivi sono ideali per poter configurare le casse velocemente e facilmente, una soluzione ottima se siete alle prime armi. Manca la possibilità di collegare dispositivi tramite Bluetooth o rete Wi-Fi, quindi dovrete effettuare tutti i collegamenti via cavo. 

 

Suono

Per quanto riguarda le performance delle casse, si comportano in modo diverso a seconda del volume al quale vengono impostate. I componenti sono di buona qualità, con tweeter a cupola in seta da 2,5 schermati magneticamente, in grado di esprimere le frequenze medio\alte con un precisione. 

Per le frequenze basse la cassa dispone di due woofer in polipropilene rivestito da 4 pollici capaci di arrivare a 20 watt per canale. Tornando alla questione del volume, si comportano molto bene se questo viene impostato su valori medi o bassi, ma tendono a perdersi quando viene alzato oltre la soglia di picco. 

Sebbene la cassa sia attiva, manca la manopola per poter regolare i bassi dei woofer che tenderanno a sovrastare il resto delle frequenze. Il problema è che alzando il volume i bassi possono creare distorsioni fastidiose e potenzialmente dannose per le casse che, se messe sotto sforzo eccessivo, potrebbero rovinarsi prima del tempo. 

 

Acquista su Amazon.it (€116,9)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments