Domande frequenti sugli occhiali per PC

Ultimo aggiornamento: 13.04.24

Q1: Cosa sono gli occhiali anti luce blu per PC?

Questa categoria di prodotti è pensata appositamente per gli utenti che passano molte ore davanti al computer, sia per motivi lavorativi sia di intrattenimento.

Ciò che li rende adeguati è la presenza di un trattamento della lente che impedisce alla luce blu, radiazioni elettromagnetiche emesse dai LED, di bombardare gli occhi, con effetti dannosi per l’organismo.

In genere si tratta di prodotti validi per far fronte a qualsiasi emissione di luce blu, anche altri display come quelli di TV, smartphone, tablet e così via, possono dunque rivelarsi un valido aiuto nel combattere la stanchezza, mal di testa e insonnia.

 

Q2: Cos’è la luce blu?

Al giorno d’oggi, l’informatizzazione ha reso sempre più frequenti problemi che prima erano totalmente assenti nella popolazione.

La sindrome da schermo elettronico è una di queste ed è causa di un affaticamento persistente, generalmente negli individui che trascorrono più di 8 ore al giorno davanti a un display. 

La causa di tutto ciò è la luce blu, ovvero le radiazioni elettromagnetiche emesse dagli schermi, che influenzano negativamente l’organismo, inibendo la naturale produzione di melatonina.

E sconvolgendo così il ciclo circadiano, ovvero l’alternarsi tra sonno e veglia.

Ciò comporta problemi a lungo termine, come affaticamento, insonnia, secchezza oculare, mal di testa frequenti, dolori al collo e alle spalle, nausea e altri effetti poco piacevoli.

Se da un lato basterebbe ridurre l’esposizione alla luce blu, non sempre però è possibile farlo, basti pensare per esempio a chi deve lavorare in ufficio e passare gran parte del proprio tempo al computer.

In questi casi dunque degli occhiali neutri specifici possono aiutare a ridurre l’esposizione, bloccando più del 40% delle emissioni.

Q3: Quanto costano gli occhiali neutri?

Lenti specifiche per problemi di vista come miopia, presbiopia o ipermetropia, possono costare anche svariate centinaia di euro, con un impatto notevole sulle proprie finanze.

Se non avete patologie di questa natura, però, e volete semplicemente utilizzare degli occhiali neutri per ridurre l’affaticamento e migliorare la salute degli occhi, allora potete tirare un sospiro di sollievo. 

Gli occhiali neutri hanno infatti un costo molto contenuto che spesso non supera i 50 euro. Potrete quindi scegliere in modo del tutto autonomo senza dover richiedere il parere di un esperto.

Avendo cura però di scegliere gli occhiali non solo in base al design che più vi aggrada ma considerando anche lenti che riescano a bloccare quanto più possibile emissioni di luce blu e raggi ultravioletti.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI