LG 28Mt49S – Recensione 

Ultimo aggiornamento: 09.04.20

 

Principale vantaggio

È un display “ibrido”, ovvero si può utilizzare sia come monitor da collegare al PC, sia come normale TV visto che integra un sintonizzatore. Ovviamente si può usare nelle due modalità in contemporanea.

 

Principale svantaggio

Il pannello IPS offre una risoluzione HD e, nell’era del Full HD in cui i contenuti con questa risoluzione continuano ad aumentare, potrebbe non corrispondere alle aspettative di visione di molti utenti.

 

Verdetto: 9.7/10

A un prezzo molto conveniente si può avere una discreta smart TV che funge anche da monitor per il proprio PC di casa. Però bisogna scendere a compromessi con la qualità delle immagini, offerte solo in HD.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Chi sta cercando una smart TV economica e multifunzionale per guardare serie e film in buona definizione, può prendere in considerazione la LG 28MT49S per soddisfare questa esigenza. È un ibrido tra smart TV e monitor HD che promette di superare le aspettative degli utenti che non sono troppo esigenti

Per chi è l’LG 28MT49S?

Questo monitor/smart TV è perfetto per quegli utenti che vogliono godersi il meglio dei due mondi nello stesso posto, senza spendere molti soldi magari per avere due prodotti differenti. E per aggiungere punti all’esperienza multimediale, offre le modalità di visualizzazione “giochi” e “cinema”. 

Inoltre, le sue due uscite HDMI faciliteranno la connessione di laptop, console per videogiochi e anche smartphone; mentre il sistema operativo WebOS 3.5 consentirà di accedere ai contenuti su richiesta attraverso applicazioni popolari come Netflix, YouTube e via dicendo.

 

Design e pannello

Per quanto riguarda il design, questo modello non si distingue troppo. Rimane infatti in linea con altri monitor di fascia media della società sudcoreana. In particolare, racchiuso da uno chassis nero lucido che lo fa sembrare elegante, sia che lo si posizioni in salotto sia in camera da letto. 

Le cornici laterali e la base curva, sebbene non siano sottili come vorremmo, compensano questa mancanza con angoli leggermente arrotondati. Uno dei suoi vantaggi si trova a livello di dimensioni, poiché le sue misure di 64,15 x 39,63 x 5,75 cm e un peso leggero di 4,5 kg, faciliteranno anche un eventuale montaggio a parete, essendo compatibile con lo standard VESA di 100 x 100 mm.

 

Esperienza multimediale

A differenza dei monitor Full HD che vanno per la maggiore, questo modello è limitato a una risoluzione HD standard (1366 x 768 pixel) implementata nel suo pannello LED da 27,5 pollici (69,8 cm), quindi, questo non dovrebbe rappresentare un grosso inconveniente se non si mira ad avere una risoluzione Full HD.

Nonostante tutto, il suo rapporto di formato in 16:9 permetterà di visualizzare i contenuti preferiti in formato panoramico. Buone le altre caratteristiche tecniche, tra cui un livello di luminosità fino a 250 cd/m², un tempo di risposta di 8 ms e angoli di visione di 178° (in orizzontale e in verticale), grazie alla tecnologia IPS del pannello.

 

L’intrattenimento di WebOS 3.5

Per quanto riguarda le sue capacità di smart TV troviamo il sistema operativo di punta di LG, che non è altro che WebOS nella sua versione 3.5. In questo senso, e grazie al telecomando incluso nella confezione, è, come detto, possibile usufruire di applicazioni multimediali tra le più popolari, tenendo presente che Netflix e Amazon Prime Video, si possono lanciare direttamente dal telecomando grazie ai due tasti dedicati. E, per ottenere ancora di più da questa smart TV, si può sempre collegare una console, utilizzando una delle due uscite HDMI 1.4 integrate.

 

Doppia modalità di visualizzazione

Per completare l’esperienza di visione multimediale, sono offerte le modalità di visualizzazione “giochi” e “cinema”. Entrambe saranno responsabili dell’ottimizzazione della qualità dell’immagine, offrendo tonalità di nero più profonde e maggiore fluidità quando si riproducono sequenze di azioni veloci sullo schermo, tipiche di un gioco.

Per quanto riguarda la sezione audio, LG 28MT49S integra una coppia di altoparlanti stereo che, insieme, forniscono una potenza di 10 W, utilizzando la tecnologia audio Virtual Surround Sound, anch’essa integrata in questo modello.

 

Connettività ed extra

La connettività dell’LG 28MT49S è senza dubbio una delle sezioni che saranno più apprezzate dagli acquirenti di questo monitor / Smart TV. Nello specifico, questo modello include una connessione Wi-Fi 802.11b/g/n ad alta velocità, una porta RJ-45 per la connessione Ethernet, due uscite video HDMI 1.4, un’uscita audio ottica digitale S/PDIF, due ingressi USB 2.0, sintonizzatore analogico e digitale (DVB-C/S2/T/T2 ).

Infine, grazie alle tecnologie Miracast e WiDi, sarà anche possibile riprodurre i contenuti multimediali memorizzati su smartphone, laptop o tablet attraverso il monitor, senza utilizzare cavi, e purché i dispositivi siano compatibili con uno di questi protocolli.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di