La migliore smart TV

Ultimo aggiornamento: 12.09.19

 

Smart TV – Opinioni, analisi e guida all’acquisto 2019

 

Grazie ai progressi della tecnologia, oggi è possibile accedere a contenuti multimediali anche tramite la televisione, se si tratta di una smart TV. Verificate che sia semplice connetterla alla rete Internet di casa, soprattutto se non siete avvezzi a trattare con oggetti del genere. Considerate le dimensioni dello schermo e se spendere una somma in più per una con risoluzione Ultra HD o se “accontentarvi” di una Full HD. Date uno sguardo anche all’estetica, se intendete usarlo come complemento d’arredo. La nostra guida può fornirvi utili spunti su come prendere la decisione giusta. Se non avete il tempo di leggerla, ecco qui i prodotti che abbiamo preferito tra quelli presenti sul web. LG 32LJ610V vanta un buon rapporto qualità/prezzo, soprattutto perché ha uno schermo Full HD da 32 pollici ideale per chi vuole un angolo felice nella sua cucina. Ci ha colpito anche Samsung UE55MU7000 ma qui siamo in una categoria completamente diversa visto che parliamo di un modello con schermo da 55 pollici e risoluzione Full HD.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Opinioni sulle migliori smart TV

 

Gli smart TV rappresentano la scelta più interessante per gli utenti che amano visualizzare contenuti multimediali o persino navigare su internet mentre sono comodamente seduti sul divano di casa propria. Se volete optare anche voi per il miglior smart TV del 2019, sia esso un piccolo 24 pollici o un ben più imponente 50 pollici, vi invitiamo a leggere con attenzione le nostre recensioni e i nostri consigli, tramite i quali riuscirete anche a capire come utilizzare al meglio tali dispositivi.

 

Prodotti raccomandati

 

Smart TV 32 pollici

 

LG 32LJ610V

 

Quello di LG è un prodotto che viene incontro alle esigenze di molti acquirenti, visto che è uno dei più venduti per il suo buon rapporto qualità/prezzo. Vanta innanzitutto uno schermo di medie dimensioni, ovvero da 32 pollici, che può essere comodamente posto in una cucina o in un salotto non troppo ampio.

Si tratta di un TV Led dalla valida qualità video e che garantisce una risoluzione Full HD, per godere meglio dei vostri programmi preferiti. Può connettersi al Wi-Fi di casa, per farvi accedere a vari contenuti multimediali e anche farvi installare le app che desiderate.

Non tutti apprezzano però la qualità audio, che ritengono scarsa, come anche la sottigliezza del prodotto e dei suoi piedini, che richiedono una base d’appoggio molto solida, pena il far cadere il televisore. Il prezzo è invece considerato conveniente in rapporto alle caratteristiche generali del dispositivo.

 

Pro

Schermo: Il fatto che sia da 32 pollici ne consente un’installazione semplice in casa, in ambienti come la cucina o il salottino.

Risoluzione: Si tratta di un Full HD, che garantisce una buona visione delle immagini, per godere dei vostri film e programmi preferiti senza limiti.

Wi-Fi: Può connettersi facilmente alla rete Internet di casa, così da consentire l’accesso a tutti i contenuti multimediali che vorrete.

Rapporto qualità/prezzo: Piace un po’ a tutti il costo di questo oggetto, in quanto considerato in linea con le sue caratteristiche.

 

Contro

Audio: Il prodotto non brilla per la qualità audio, che non soddisfa proprio tutti gli utenti.

Struttura: Secondo alcuni è troppo esile e poggia su piedini piccoli, che hanno bisogno di una base ampia per non far cadere il televisore.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Smart TV Samsung

 

Samsung UE55MU7000

 

Nella ricerca su quale smart TV comprare ci allontaniamo dai prodotti a prezzi bassi con questo modello di Samsung, disponibile anche nella versione da 55 pollici. Si tratta di un prodotto che vanta una risoluzione 4K Ultra HD, per una qualità delle immagini come al cinema.

Si rivela ideale per guardare le gare sportive, grazie alla tecnologia Motion Rate 240, che riproduce i movimenti in maniera molto fluida. La connettività Wi-Fi permette di collegarla alla rete di casa e di usufruire dei contenuti in streaming.

Non male il design e la sua sottigliezza, che permette tanto di porla su una superficie, tanto di installarla sulla parete, visto che i cavi possono essere nascosti nella parte posteriore del televisore.

C’è però chi ha incontrato molte difficoltà nell’impostare i contrasti e altri criteri, tanto da essere costretto a restituire il prodotto.

 

Pro

Risoluzione: Questo televisore può contare sulla qualità 4K Ultra HD, per garantire una visione al top dei film e delle serie TV.

Per gli amanti dello sport: Se siete appassionati di gare, vederle su questo modello vi aiuterà a viverle come dal vero. La tecnologia Motion Rate 240, infatti, garantisce movimenti riprodotti come dal vivo.

Wi-Fi: La connettività consente a questo prodotto di collegarsi alla rete di casa, per farvi accedere ad altri contenuti in streaming.

Design: Può essere posta su una superficie oppure installata al muro, visto che è sottile e dall’estetica accattivante.

 

Contro

Impostazioni: Non sembra a tutti molto semplice regolare elementi come il contrasto dei colori, tanto che c’è chi ha preferito restituire il prodotto.

Prezzo: Non si tratta del modello più economico in commercio, per cui dovrete essere pronti a spendere un po’ di più per un prodotto del genere.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Smart TV 40 pollici

 

Samsung UE40MU6470U

 

Chi è alla ricerca di un modello più grande, potrà trovare utile quello proposto da Samsung, che mette a disposizione uno schermo da 40 pollici, ideale per un bel salotto o una cucina di dimensioni maggiori del normale.

La qualità video piace, perché può contare su una risoluzione Ultra HD che assicura colori brillanti e molto più reali di quelli di un comune televisore. L’HDR, inoltre, garantisce contrasti maggiori tra i neri e i bianchi, rendendo le immagini più vivide.

Il telecomando, incluso nella confezione, è facile da utilizzare e permette di usare anche il comando vocale, che però ha qualche malfunzionamento, secondo chi ha potuto testarlo. Piace invece l’audio, che soddisfa le esigenze di chi ritiene di spendere la giusta cifra per un prodotto di buona qualità. Se non sapete dove acquistare una smart TV del genere, potete consultare il nostro link in basso.

 

Pro

Dimensioni: Lo schermo di questo televisore è da 40 pollici, per cui ideale per chi è alla ricerca di un modello più grande come completamento del proprio salotto.

Qualità video: Conta su una risoluzione 4K e sull’HDR, che assicurano colori brillanti e un contrasto più profondo, per vedere le immagini come dal vero.

Audio: Soddisfa gli utenti che sono contenti di non avere la necessità di una soundbar aggiuntiva per godere dei propri programmi preferiti.

 

Contro

Comandi vocali: Il telecomando, se utilizzato nella modalità vocale, non sempre riconosce bene le indicazioni. Per questa ragione molti preferiscono usarlo in maniera tradizionale.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Smart TV 24 pollici

 

LG 24MT49S

 

Lo smart TV 24 pollici proposto da LG è un’opzione a basso costo per tutti i consumatori che hanno bisogno di un TV secondario da posizionare in camera da letto o perché no, in cucina. Tra le caratteristiche più interessanti del prodotto troviamo un ottimo comparto wireless, in grado di agganciarsi senza problemi alla rete internet casalinga offrendo un catalogo di applicazioni degno di nota tra cui Netflix, Tim Vision, Infinity, Prime Video, soddisfacendo sia gli acquirenti che hanno una sola sottoscrizione a uno dei succitati servizi sia quelli che invece le hanno tutte, per non perdersi nemmeno un film o una serie TV in esclusiva.

Meno entusiasmante è invece la resa video poiché parliamo di una risoluzione massima pari a 1.366 x 768 pixel, leggermente superiore al vecchio standard HD Ready ma decisamente inferiore a quella Full HD e al nuovo Ultra HD.

Gli utenti che traggono maggior beneficio dal dispositivo sono quelli che hanno già un TV performante o quelli che non hanno particolari esigenze qualitative e vogliono semplicemente spendere meno possibile.

 

Pro

Economico: Tra i vantaggi principali troviamo un costo competitivo, ideale per tutti gli utenti che pur volendo godere di contenuti multimediali non vogliono spendere cifre elevate o acquistare apparecchi ingombranti come i TV box.

Applicazioni: La compatibilità è elevata e potrete godere delle app più popolari tra cui Netflix e il servizio in abbonamento di Amazon, Prime Video.

Wireless: Il modulo Wi-Fi installato da LG è di qualità elevata e la maggior parte degli utenti sottolinea come la connessione sia sempre garantita anche se il TV non si trova nella stessa stanza del modem/router da cui riceve il segnale.

 

Contro

Risoluzione: Unico neo del TV è lo schermo in grado di visualizzare immagini a un massimo di 1.366 x 768 pixel, ovvero HD Ready, uno standard superato da svariati anni.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

LG Smart TV

 

LG 28MT49S

 

Quella di LG è sicuramente una delle migliori smart TV del 2019 per qualità e prezzo, in comparazione con altre offerte disponibili online. Il costo è infatti molto contenuto in rapporto alle sue caratteristiche come, per esempio, il fatto che si tratti di un TV LED.

La qualità delle immagini è considerata perciò molto valida da chi è solito seguire i programmi preferiti in cucina, visto che per le sue dimensioni (28 pollici) può essere collocato in un ambiente contenuto.

Può connettersi alla rete di casa, per farvi accedere ai contenuti multimediali, in streaming, oppure potrete inserire nella porta USB un dispositivo come una memoria esterna, per vedere filmati o serie TV che avete salvato in precedenza.

Gli utenti non sono tutti concordi su aspetti come le app, che sono ritenuti da qualcuno troppo poche. Inoltre manca, in qualche scatola, il manuale di istruzioni, che non aiuta i principianti a capire come utilizzare al meglio la loro smart TV.

 

Pro

Rapporto qualità/prezzo: Il costo di questo modello convince anche chi ha dubbi in merito a prodotti del genere, in quanto molto contenuto rispetto ad altri venduti sul web.

Versatile: Trattandosi di una smart TV può connettersi alla rete di casa per farvi accedere allo streaming di serie TV o programmi da Netflix e servizi analoghi.

Porta USB: Consente di inserire un dispositivo esterno, come una memoria, per permettere la visione di film o serie salvati in precedenza.

 

Contro

App: Quelle già incluse, secondo qualcuno, sono poche e non si comprende bene come scaricarne delle nuove.

Manuale di istruzioni: Manca in molte confezioni, rendendo molto più difficile comprenderne le funzioni, per chi si avvicina a una smart TV per la prima volta.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Smart TV 50 pollici

 

Samsung UE50NU7400UXZT

 

I consumatori alla ricerca di un televisore imponente da installare in un ampio salotto potrebbero prendere in considerazione lo smart TV 50 pollici di Samsung, vero e proprio top di gamma in grado di visualizzare contenuti alla risoluzione Ultra HD: ben 3.840 x 2.160 pixel.

Gli amanti della pulizia delle immagini e la profondità dei colori possono contare sulla tecnologia HDR, acronimo che sta per High Dynamic Range, ampiamente utilizzata in fotografia e ora disponibile anche su televisori per godere di paesaggi e ambienti con una palette vivida e naturale.

Non manca nemmeno l’UHD Dimming, una funzione che suddivide lo schermo in sezioni per ottimizzarne singolarmente la nitidezza, i bianchi e i neri, dando come risultato un contrasto realistico e senza saturazioni artificiali.

Per quanto riguarda l’angolo di visuale, invece, si poteva fare di più. Alcuni acquirenti riferiscono che il pannello non è all’altezza del software e guardandolo di lato l’immagine presenta dei colori alterati. Assicuratevi dunque di installarlo in modo che abbiate sempre una visuale frontale.

 

Pro

Costo: Il prezzo, se consideriamo che si tratta di un TV da 50 pollici con le migliori tecnologie moderne, risulta estremamente accessibile, rivelandosi un acquisto conveniente per chi vuole provare il 4K.

UHD Dimming: Il contrasto non è mai stato così preciso grazie al software proprietario installato da Samsung, in grado di suddividere lo schermo in sezioni e modificare in tempo reale i livelli di nitidezza per immagini realistiche.

Smart: Il comparto è di qualità e troverete già installate applicazioni come Youtube, Netflix e Prime Video di Amazon, con la possibilità di scaricarne ulteriori dopo aver effettuato il collegamento alla rete internet.

 

Contro

Display: Il pannello non è dei più performanti, se state cercando quindi un TV visibile al meglio da qualsiasi angolazione potreste dover puntare su qualcosa di leggermente più costoso.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Smart TV 55 pollici

 

Philips 55POS9002

 

Se finora non vi è sembrato di vedere nulla di nuovo, per cui non avete ancora compreso come scegliere un buon smart TV con qualcosa in più, provate a dare un’occhiata a quello di Philips. Mettiamo subito in chiaro che si tratta di un prodotto abbastanza caro, per cui dovrete avere un budget consistente a disposizione.

Avrete però un televisore da 55 pollici in casa, con uno schermo OLED 4K UHD, che assicura immagini perfette, una goduria per gli occhi. Il tutto corredato anche dal processore P5 Perfect Picture, che migliora l’esperienza visiva, rendendo i colori vividi come nella realtà.

La memoria interna da 16 GB consente di scaricare tutte le app che desiderate dal Google Play Store e dalla galleria del marchio. C’è tuttavia chi non è soddisfatto del tutto dalla quantità di applicazioni che possono essere scelte e ritiene che, se cercate una TV Android, questa non è quella più ricca in commercio.

 

Pro

Schermo: La qualità di questo prodotto è testimoniata dallo schermo OLED 4K UHD, che contiene appunto elementi che concorrono a riprodurre le immagini come dal vero.

Memoria interna: Quella a disposizione permette di salvare tutte le app disponibili nel Google Play Store e nella galleria della Philips.

Dimensioni: Con i suoi 55 pollici e la linea elegante, diventa un complemento d’arredo perfetto per un ambiente spazioso.

 

Contro 

Android TV: Chi l’ha scelta per questa funzione, è spesso delusa dalla quantità di app disponibili, che sono poche rispetto a quelle garantite da altri marchi.

Acquista su Amazon.it (€1721,87)

 

 

 

Smart TV box

 

Turewell T9 RK3328

 

Uno smart TV box non è altro che un dispositivo in grado di garantire a un normale televisore le funzionalità smart, collegandosi alla rete internet casalinga e trasmettendo i contenuti sullo schermo. A differenza di uno smart TV, però, bisogna verificare attentamente la compatibilità delle applicazioni. Il dispositivo proposto da Turewell riesce, per fare qualche esempio con le app più utilizzate, a gestire bene Kodi, Netflix e Amazon Prime Video mentre ha problemi ad avviare Infinity.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche troviamo un processore Quad Core coadiuvato da 4 GB di RAM per evitare crash e offrire sempre una riproduzione senza rallentamenti.

È importante ricordare che sebbene supporti la riproduzione di contenuti in 4K, avrete comunque bisogno di un TV compatibile.

Acquista su Amazon.it (€49,99)

 

 

 

Tastiera per smart TV

 

Logitech K400

 

Utilizzare il semplice telecomando per la navigazione internet potrebbe rivelarsi eccessivamente scomodo, costringendovi a selezionare ogni singola lettera e facendovi sprecare tempo prezioso.

Per aggirare il problema potete acquistare una tastiera per smart TV come la K400 di Logitech. Oltre a tutti i tasti necessari con layout italiano QWERTY avrete anche un touchpad nella zona destra, proprio come quello dei notebook, per utilizzare comodamente il puntatore a schermo.

Il raggio d’azione wireless è ampio e non avrete problemi di interruzione di connessione fino a una distanza massima di 10 metri.

Attenzione solo al collegamento con TV Samsung poiché, secondo i pareri dei consumatori, alcuni pulsanti particolari, come quello per la “@” potrebbero non funzionare.

Acquista su Amazon.it (€24,99)

 

 

 

Come scegliere le migliori smart TV?

 

L’acquisto di un televisore che si avvalga della tecnologia smart non deve essere preso alla leggera ed è molto importante informarsi preventivamente per non sperperare il proprio denaro in un dispositivo obsoleto o che non corrisponda alle proprie aspettative. Ma cosa bisogna tenere in considerazione? Vi invitiamo a continuare a leggere per saperne di più.

 

 

Display

Sembrerebbe scontato ma il primo fattore da esaminare è il display, sia le sue caratteristiche tecniche sia la sua grandezza. Se state cercando un TV da posizionare in un ampio salotto probabilmente dovreste optare per uno schermo da almeno 40 pollici, viceversa per stanze piccole potrebbe andare bene anche un 22 pollici.

Si tratta di considerazioni basilari a cui devono far seguito approfondimenti come per esempio la tipologia di pannello. Sul mercato è possibile trovarne di diverse tipologie ma i più popolari sono i LED e gli OLED. La differenza tra i due non è data solo da una vocale ma è ben più profonda e radicata nella resa dei colori e nei consumi. I primi rappresentano lo standard e sono molto più economici rispetto a quelli OLED, tuttavia questi ultimi hanno una resa qualitativa migliore e consumano meno energia elettrica.

 

Risoluzione

La qualità delle immagini dipende in ultima istanza dalla risoluzione massima raggiungibile dal display. Avrete sicuramente sentito parlare di HD Ready, Full HD e Ultra HD, si tratta di sigle che semplificano i valori di pixel per renderli immediatamente comprensibili al grande pubblico.

La sigla Ultra HD, spesso definita anche 4K, rappresenta il nuovo standard che si sta imponendo, seppur lentamente poiché i programmi trasmessi sono ancora esigui. Scegliere però un TV di questo tipo rappresenta un investimento per il futuro poiché presto o tardi soppianterà il Full HD, proprio come questo ha ormai preso il posto della risoluzione HD Ready, pari ad appena 1.280 x 720 pixel.

 

Tecnologia

Alcuni produttori sfruttano software proprietari e non per migliorare la resa delle immagini, tra le innovazioni più popolari vi è l’utilizzo della tecnologia HDR, una sigla che sta per High Dynamic Range, già popolare in fotografia, ha lo scopo di bilanciare al meglio i colori offrendo una palette più ampia, permettendovi così di godere delle immagini come se foste davanti a un panorama tangibile.

Per scoprire tutte le migliorie apportate sui singoli televisori vi rimandiamo alle recensioni dei prodotti dove troverete delle spiegazioni accurate in base al dispositivo che analizzeremo.

 

Smart

Vivere oggi senza un dispositivo smart è probabilmente impossibile. Siamo circondati da notebook, smartphone e tablet continuamente connessi alla rete e anche i TV si sono adeguati al nuovo stile di vita. La dicitura smart viene inserita in un prodotto qualora questo sia dotato di capacità di collegarsi a una rete Wi-Fi per accedere a internet, dandovi così la possibilità di navigare, scaricare applicazioni e usufruire di vantaggi che potreste avere solo tramite una connessione.

Non tutti i TV smart però sono uguali, attenzione dunque al sistema operativo e ai software di cui dispongono. Il migliore è naturalmente quello più diffuso, il simpatico robottino verde che indica l’OS Android. Recandovi sul Google Play Store potrete scaricare quindi Netflix, Amazon Prime Video, Infinity, Tim Vision, Spotify e tutte quelle applicazioni che forniscono contenuti multimediali in abbonamento. Chi usa un OS proprietario invece, come spesso accade per Sony, per esempio, potrebbe avere una compatibilità inferiore e offrire un catalogo di app più limitato.

 

 

Connettività

Ultimo elemento da verificare sempre è la presenza di porte aggiuntive, siano esse HDMI, VGA, DVI o anche USB, possibilmente 3.0 per offrire una lettura dati veloce qualora abbiate esigenza di visualizzare file video o ascoltare musica da supporti esterni come hard disk o chiavette.

Di solito è consigliato averne almeno due, qualora vogliate collegare più di un dispositivo contemporaneamente senza dover continuamente rimuoverli.

 

 

 

Domande frequenti

 

Smart TV, cos’è?

Un TV che viene definito smart è un prodotto in grado di collegarsi alla connessione internet casalinga tramite un modulo wireless e un sistema operativo, solitamente basato su Android, per eseguire applicazioni che normalmente trovereste su smartphone e tablet. Tale elemento offre numerosi vantaggi come per esempio la possibilità di navigare su internet mentre si è in salotto su un ampio display oppure visualizzare contenuti in streaming tramite Netflix o Amazon Prime Video.

 

Trasformare il TV in smart TV

Se possedete un normale TV e volete trasformarlo in un dispositivo smart senza spendere cifre elevate acquistando un nuovo modello, il modo più semplice è quello di comprare uno smart TV box, piccoli gadget che, collegati al televisore di casa tramite cavo HDMI, permettono di eseguire le applicazioni più popolari o browser web. Per il funzionamento assicuratevi di avere una connessione internet e che il prodotto sia collegato tramite cavo LAN o modulo wireless.

 

Come vedere premium play su smart TV?

Per poter usare l’applicazione Premium Play di Mediaset su uno smart TV dovrete innanzitutto avere un dispositivo che la supporti.

Successivamente dovrete recarvi nel Play Store del TV selezionando l’icona apposita e inserire il nome dell’applicazione nella barra di ricerca. Una volta scaricata potrete eseguirla dalla home del TV, inserendo i dati relativi al vostro abbonamento. Qualora non ne abbiate uno dovrete necessariamente sottoscriverlo per poter fruire dei contenuti offerti.

 

Come installare IPTV su smart TV Samsung?

Il termine IPTV è un acronimo che sta per Internet Protocol Television e indicano degli indirizzi internet che rimandano a playlist che possono contenere file multimediali di qualsiasi tipo, da film a musica, spesso con evidenti violazioni di copyright. Per questo motivo su TV Samsung rivolte al mercato italiano non è più disponibile una delle applicazioni più famose per la visione di IPTV, chiamata Smart IPTV, pertanto, per poterla scaricare, è necessario aggirare la geolocalizzazione del TV, selezionando un paese europeo diverso dall’Italia nel menu delle impostazioni di sistema.

Attenzione però, così facendo perderete tutte le applicazioni installate, eseguite dunque il procedimento ben consci di cosa comporti. Dopo aver riavviato il TV potrete accedere allo store Samsung e scaricare la famigerata applicazione.

 

 

 

Come utilizzare una smart TV

 

Utilizzare un TV con tecnologia smart, sia esso un 22 pollici o uno da 50, non risulta eccessivamente difficile, soprattutto se usate quotidianamente altri dispositivi come smartphone, tablet o PC. Per chi non avesse una profonda conoscenza di tali apparecchi, però, può continuare nella lettura per saperne di più.

 

 

Smart TV, come funziona

I televisori smart, oltre a visualizzare i canali del digitale terrestre, hanno anche un modulo wireless. Questa scheda interna può agganciarsi alla connessione internet Wi-Fi casalinga e sfruttarla per garantirvi l’accesso a contenuti online, proprio come avviene per smartphone e notebook. Il primo passaggio da effettuare, dunque, è andare nelle impostazioni e selezionare la propria connessione internet, inserendo la chiave di cifratura che potete trovare al di sotto del vostro modem/router.

Facendo ciò potrete accedere al browser internet per la navigazione e, fattore ancor più importante, al catalogo di applicazioni, scaricando quelle che utilizzate maggiormente.

 

Come scaricare app su smart TV Sony

Per scaricare le applicazioni disponibili su TV Sony non dovrete far altro che aprire lo store virtuale accedendo al menu tramite il pulsante “Home” sul telecomando.

Va sottolineato che alcuni televisori del brand Sony utilizzano uno store proprietario e questo comporta, naturalmente, vantaggi e svantaggi. Se apprezzate la cura dei dettagli in ogni singola app e una funzionalità perfetta delle stesse, allora potreste essere soddisfatti da ciò che il catalogo Sony ha da offrire. Tuttavia, la compatibilità dei servizi di nicchia potrebbe non essere garantita a differenza del ben più popolare Play Store utilizzabile su sistemi operativi Android.

 

Come collegare il PC a una smart TV

Vediamo ora insieme cosa si può fare per collegare PC a smart TV, un procedimento relativamente semplice che, con le giuste conoscenze, può essere effettuato in pochi minuti.

Innanzitutto verificate quali uscite video sono disponibili sul PC e sul TV, queste potrebbero essere sostanzialmente di tre tipi: VGA, DVI e HDMI. Qualora abbiate dispositivi recenti molto probabilmente dovrete sfruttare un cavo HDMI. Inserite dunque un capo nel TV e l’altro nello slot del PC. Sul telecomando del televisore, quindi, selezionate l’uscita video utilizzata che potrebbe essere indicata come HDMI 1 o 2 a seconda di dove avete inserito il cavo. In questo modo potrete visualizzare il desktop del computer, e di conseguenza qualsiasi attività effettuiate sul PC, sull’ampio schermo del televisore.

 

 

Come installare Kodi su smart TV

Kodi è una delle più popolari applicazioni per la gestione dei file multimediali condivisi nell’ecosistema casalingo. Si tratta di un software gratuito compatibile con la maggior parte dei sistemi operativi, da Android a Linux senza dimenticare i più ostici Mac OS X e iOS.

Installare il prodotto su smart TV potrebbe risultare eccessivamente complicato se non è già presente nel Play Store ma non disperate, poiché esiste un metodo semplice e immediato. Ovvero tramite la funzionalità di Screen Mirroring, la condivisione dello schermo del vostro smartphone o tablet, con il vostro TV.

Prima di iniziare l’operazione assicuratevi che Kodi sia installato sull’apparecchio sorgente e che tutti i sistemi siano connessi alla stessa rete Wi-Fi. Successivamente accedete alle impostazioni del dispositivo portatile e attivate la funzionalità di Screen Mirroring. Fate lo stesso sul televisore accedendo al menu principale. Dopo questi passaggi non vi resterà che avviare l’applicazione Kodi e sfruttare smartphone o tablet come sistemi di controllo, vedendo sullo schermo del TV qualsiasi file decidiate di riprodurre.

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...