Come usare uno smartphone Huawei

Ultimo aggiornamento: 02.02.23

 

Dopo aver acquistato uno dei prodotti consigliati potreste dover capire come configurare uno smartphone Huawei.

Sebbene si tratti di un’operazione semplice, alcuni consumatori potrebbero essere spiazzati dalle diversità con altri dispositivi in vendita sul mercato, come quelli Apple.

Non perdetevi d’animo e iniziate con il caricare il vostro nuovo telefono.

 

Dopo qualche ora potrete accenderlo premendo l’apposito tasto e, unicamente al primo avvio, vi verrà chiesto di inserire alcune informazioni essenziali per configurare il prodotto.

La prima schermata che vi si parerà davanti è quella che prevede l’accettazione delle condizioni d’uso, in questo caso non potrete far altro che leggere e accettare premendo con il dito sul pulsante a schermo.

In seguito, le applicazioni pre-installate inizieranno a chiedere il vostro permesso per alcuni elementi importanti per il corretto funzionamento.

Per esempio l’accesso ai dati raccolti dal GPS, per fornire quindi informazioni accurate sulle condizioni meteo o anche per utilizzare applicazioni come Google Maps.

In questo caso solitamente si accettano le condizioni imposte dalle applicazioni, pena l’impossibilità di utilizzarle.

Non lasciatevi prendere dal panico, però, potrete anche negare l’accesso ai dati in un primo momento e cambiare solo successivamente le impostazioni.

 

Connessione

Cos’è uno smartphone senza connessione internet e Wi-Fi? Un semplice telefono in grado di effettuare chiamate e inviare SMS, pertanto sarà necessario agganciarsi a una connessione per effettuare aggiornamenti e per usufruire del web.

Inizialmente è consigliato eseguire il procedimento in casa, potrete così agganciarvi alla rete interna senza alcun costo aggiuntivo qualora si presenti la necessità di scaricare dati di aggiornamento. 

Se non avete modo di sfruttare una connessione Wi-Fi non potrete far altro che attivare i dati mobili, avendo comunque ben presente che i singoli operatori telefonici hanno piani tariffari differenti in base al consumo.

Se non avete intenzione di impostare immediatamente una rete, potrete ignorare questo passaggio ed effettuare tutte le impostazioni in un secondo momento, accedendo al menù “Impostazioni”.

Poi selezionando la pagina relativa che potrete trovare sotto la dicitura “Wi-Fi e reti mobili”.

Come collegare smartphone Huawei al PC

In alcuni casi gli utenti vorrebbero collegare il telefono direttamente al proprio computer. Tale procedura è utile solitamente per il trasferimento dei file.

Se anche voi volete capire come scaricare le foto da smartphone Huawei a PC, per esempio, è importante innanzitutto effettuare il collegamento del telefono al vostro desktop o notebook usando un cavo USB. 

Facendo ciò, sul computer apparirà una schermata dove dovrete acconsentire all’accesso dei file e successivamente cliccare su “Esplora file”, proprio come se collegaste un dispositivo di archiviazione esterno come HDD e SSD.

Una volta fatto ciò, vi si aprirà la cartella principale nella quale potrete vedere diverse sottocategorie.

Solitamente nella cartella “Android” potrete trovare file di vario tipo, relativi alle applicazioni installate e i download effettuati direttamente sulla memoria dello smartphone mentre.

Se il vostro scopo è quello di accedere alla fotocamera e selezionare le foto da trasferire, dovrete recarvi in quella chiamata “DCIM”.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI