contact

Sito web efficace: le caratteristiche che non possono mancare 

Ultimo aggiornamento: 23.02.24

 

Per attirare traffico e soddisfare le esigenze degli utenti, un sito web deve possedere determinate caratteristiche. Un sito Internet è il perno intorno al quale ruota la presenza online di ogni singola attività. Di conseguenza, è importante riservargli il tempo e la cura necessari, rendendolo il più performante possibile. Ma quali caratteristiche deve avere un sito efficace? Ecco una panoramica degli elementi che non devono mancare all’appello.

 

Un provider di hosting di buona qualità

Il primo elemento che non deve mancare è un provider di hosting di qualità elevata, in grado di garantire tutte le funzioni più importanti. Registrare un dominio su un provider come Ionos contribuisce a migliorare il posizionamento del sito sui motori di ricerca e a promuovere al meglio l’attività sponsorizzata. Ionos offre diverse funzionalità interessanti, tra cui: una casella e-mail professionale, direttamente collegata al sito; il certificato SSL, che contribuisce a migliorare la sicurezza degli utenti e il ranking della piattaforma sui motori di ricerca; fino a 10.000 sotto-domini, in modo da poter collegare al sito infinite pagine di destinazione; un’assistenza clienti disponibile 24/24 e 7/7. 

Ionos offre a tutti i propri utenti la possibilità di far crescere la propria attività e il proprio brand, migliorandone la visibilità su Internet e ottimizzandone la sicurezza online. Non mancano funzioni nuove e interessanti come le estensioni geografiche, che consentono di geolocalizzare la propria attività agganciandola a tutte le ricerche che includono il nome della città o della regione di appartenenza. A oggi, Ionos serve oltre 22 milioni di utenti e offre tantissime estensioni a prezzi estremamente competitivi.

Gli elementi che rendono un sito efficace

Iniziamo dal “contenitore”, ovvero dal lato funzionale ed estetico del sito. Le caratteristiche che non devono mancare sono:

• un layout in grado di adattarsi a ogni genere di dispositivo. Questa caratteristica è fondamentale per migliorare l’esperienza utente ma anche il posizionamento del sito sui motori di ricerca. Un sito responsivo, in grado di adattarsi a qualsiasi display, viene premiato da Google e soci scalando il ranking

• una buona velocità di caricamento. La maggior parte degli utenti che naviga in rete è poco paziente. Se un sito non carica le proprie pagine in una manciata di secondi, viene prontamente abbandonato. Chi vuole verificare la velocità di caricamento delle pagine del proprio sito, può fare un test utilizzando lo strumento dedicato di Google, Page Speed Insights

• avere un design coerente. La bellezza è soggettiva ma esistono siti davvero inguardabili. Per rendere il tuo più attraente, è fondamentale curarne il design e fare in modo che sia coerente con ciò che si vuol comunicare. Qualche esempio? Un negozio di giocattoli per bambini non può avere come colore di fondo il nero, così come il rosso non è adatto a un sito di benessere, che deve trasmettere relax e positività.

Passiamo ai contenuti. Un sito di successo, in base al settore di appartenenza, deve condividere contenuti in grado di attirare l’attenzione dei clienti, potenziali e fidelizzati. I testi devono essere originali e curati ma soprattutto interessanti e in grado di limitare i tassi di abbandono. Inoltre, l’architettura dei contenuti deve essere chiara e ordinata. 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI